Risultati Serie A Diretta | Classifica Temporeale | La Juve vince il Derby, Lazio 3-2 sul Sassuolo

I risultati della 25° Giornata di Serie A in diretta, la classifica aggiornata. In corso Lazio-Sassuolo, romani in vantaggio

Risultati Serie A in Tempo Reale - Diretta 25° Giornata

Giocata sabato 22 Febbraio 2014

BOLOGNA - ROMA 0-1 Risultato Finale
(Nainggolan (R) 37')

Domenica 23 Febbraio 2014

JUVENTUS - TORINO 1-0 Risultato Finale
(30' Tevez (J))

LIVORNO - VERONA 2-3 Risultato Finale
(33' Jankovic (V), 43' Romulo (V), 45' Toni (V), 72' Paulinho (L), 73' Greco (L))

CHIEVO - CATANIA - 2-0 Risultato Finale
(37' Thereau (Ch), 68' Rigoni (Ch))

INTER - CAGLIARI - 1-1 Risultato Finale
(40' rig Pinilla (C), 51' Rolando (I) )

SAMPDORIA - MILAN - 0-2 Risultato Finale
(12' Taarabt (M), 57' Rami (M), 72' Espulso Maxi Lopez (S))

UDINESE - ATALANTA - 1-1 Risultato Finale
(24' Brivio (A), 71' Di Natale Rig. (U))

LAZIO - SASSUOLO - 3-2 Risultato Finale
(35' e 83' Radu (L), 72' Floccari (S), 74' Klose (L), 79' Floro Flores (S),)

Lunedì 24 Febbraio 2014

PARMA - FIORENTINA 2-2 Risultato Finale
(39' Cassano (P), 45' Cuadrado (F), 51' Amauri Rig. (P), 54' Diakite Espulso (F), 85' Mati Fernandez (P), 90' Munari (P) e Borja Valero (F) Espulsi)
NAPOLI - GENOA 1-1 Risultato Finale
(18' Higuain (N), 84' Calaiò (G))

Classifica Serie A in tempo reale

    JUVENTUS 66
    ROMA 57*
    NAPOLI 51
    FIORENTINA 45
    INTER 40
    VERONA 39
    PARMA 37*
    TORINO 36
    MILAN 35
    LAZIO 35
    GENOA 32
    SAMPDORIA 28
    ATALANTA 28
    UDINESE 28
    CAGLIARI 25
    BOLOGNA 21
    CHIEVO 21
    LIVORNO 20
    CATANIA 19
    SASSUOLO 17

    * Una partita in meno

22:41 - E' finita Lazio-Sassuolo, sul punteggio di 3-2 in favore della squadra di Reja.

22:29 - 3-2 della Lazio grazie ad un tiro-cross di Radu che ha beffato la difesa avversaria.

22:23 - Ancora in gol il Sassuolo con uno splendido calcio di punizione di Floro Flores.

22:17 - Lazio nuovamente in vantaggio con un gol di Klose.

22:16 - Pareggio del Sassuolo grazie ad un gol dell'ex Floccari su assist di Magnanelli.

21:24 - Lazio in vantaggio contro il Sassuolo: a segno Radu con una bellissimo gol da fuori area

20:46 - E' iniziata Lazio-Sassuolo. All'Olimpico presenti molti spettatori che contestano Claudio Lotito

20.24 - Termina con una vittoria della Juventus il Derby della Mole. Decisiva la rete alla mezzora del primo tempo di Carlitos Tevez, proteste granata nel finale per un rigore non concesso per un leggero sgambetto di Pirlo ai danni di El Kaddouri.

19.03 - La Juventus passa in vantaggio alla mezzora, Carlitos Tevez in gol.

18.30 - Iniziato il Derby di Torino.

17.07 - Alle ore 18:30 inizierà il primo posticipo di questa 25esima giornata, il derby della Mole tra Juventus e Torino. Le ultime sulla formazione dei bianconeri danno Barzagli titolare sul centro-destra, ed a completare il reparto a Bonucci e Caceres, preferito all'ex granata Ogbonna. Nessuna novità per quanto riguarda il Toro di Ventura. Qui la diretta

16.51 - Sono terminate le partite delle 15.00! Vittoria importantissima in ottica salvezza con il Chievo che regola 2-0 il Catania in casa (gol di Thereau su rigore e Rigoni), successo esterno per il Milan di Seedorf a Genova con la Samp. Segna Taarabt nel primo tempo, poi raddoppia Rami nella ripresa (rete viziata da carica di Pazzini su Da Costa) e Maxi Lopez si fa espellere per proteste. A San Siro l'Inter non va oltre l'1-1 con il Cagliari, prima Pinilla su rigore, poi il pari di Rolando e l'assedio finale infruttuoso dei nerazzurri. Pareggio anche fra Atalanta e Udinese al Friuli, gol di Brivio e su rigore Di Natale.

16.29 - Due gol praticamente in contemporanea: l'Udinese pareggia su calcio di rigore realizzato da Di Natale, a Verona Rigoni raddoppia per il Chievo sul Catania. Intanto la Samp è in 10, Maxi Lopez espulso per proteste.

16.14 - Raddoppio del Milan, segna Rami a porta vuota, giustificate le proteste della Samp per un'evidente carica subita da Da Costa. Era netto il fallo di Pazzini.

16.11 - Al sesto del secondo tempo ecco il pareggio nerazzurro, segna Rolando, parità a San Siro.

15.42 - Cagliari in vantaggio contro l'Inter grazie ad un calcio di rigore segnato da Pinilla.

15.40 - Atalanta in vantaggio sull'Udinese con un gol di Brivio. Chievo 1-0 sul Catania grazie ad un calcio di rigore segnato da Thereau

15.14 - Il Milan passa in vantaggio a Genoa, il gol di Taarabt porta avanti i rossoneri sulla Samp.

15.01 - Iniziate le partite pomeridiane.

14.40 - Dopo la gara delle 12.30 con il successo del Verona a Livorno ci attende un programma per le 15.00 piuttosto scarno, soltanto 4 match in contemporanea in questa Serie A spezzatino a causa degli impegni di Europa League. Gli spunti d'interesse non mancano in ogni caso con le due milanesi in campo. Il Milan di Seedorf, immeritatamente sconfitto nell'andata degli ottavi di Champions League dall'Atletico Madrid, trasferta a Genova contro la Sampdoria di Mihajlovic per tentare di riavvicinare la zona europea mentre l'Inter ospita un Cagliari in difficoltà per le vicende sia di campo che societarie e vuole dare continuità ai risultati positivi degli ultimi due turni. Mazzarri ha suonato la carica e definito "possibile" il terzo posto, obiettivo ambizioso che ha bisogno di un filotto di vittorie per realizzarsi. Negli altri due match occhio allo scontro salvezza (che suona già da ultima spiaggia) fra Chievo e Catania ed il match, meno "pesante" dal punto di vista del verdetto fra Udinese e Atalanta al Friuli.

14.25 - Termina 3 a 2 in favore del Verona l'anticipo delle 12.30, gara a senso unico nel primo tempo con le reti di Jankovic, Romulo e Toni che sembrano chiudere il match. Nella ripresa il Livorno ci prova ed in due minuti accorcia il risultato grazie ai gol di Paulinho e Romulo. Si prospetta una possibile clamorosa rimonta, ma nei 20 minuti finali gli amaranto non spaventano più la difesa scaligera.

12.30 - Comincia la domenica di Serie A, con l'anticipo delle 12.30. All'Armando Picchi il Livorno ospita il Verona che cerca il riscatto dopo la sconfitta casalinga subita lunedì scorso contro il Torino.

Risultati Serie A diretta

Torna in campo la Serie A, in un turno che potrebbe essere particolarmente interessante in ottica "piani alti" della classifica. La Juventus affronta il Torino nel Derby della Mole, stracittadina dai tanti significati allo Juventus Stadium. I granata non vincono (e non segnano nemmeno) da un'era geologica contro i bianconeri, ma arrivano alla partita di domani in grandissima forma e con la voglia di impedire ai cugini di raggiungere due record: i 6 derby vinti consecutivamente (mai successo nella storia) e il maggior numero di successi in casa consecutivi (la Juve è già a quota 11 in questa stagione). Insomma, le motivazioni non mancano, ma per dare un ulteriore significato a quella partita serve una vittoria in trasferta dei giallorossi che affrontano un Bologna disperatamente a caccia di punti.

Un'eventuale (e probabile) successo della Roma al Dall'Ara metterebbe ulteriore pressione alla Juventus di Conte che da questa giornata inizia a dover convivere con il doppio impegno, Europa League e campionato. Non facile da gestire.

Gli orari di questo turno di campionato saranno particolarmente inusuali e spezzettati. Unico anticipo del sabato, il già citato Bologna - Roma, poi alle 15.00 di domenica soltanto 4 match (ci sono anche Inter - Cagliari e Sampdoria - Milan) e alle 18.30 Juventus - Torino.

In serata tocca a Lazio - Sassuolo, ma la Serie A vivrà due sfide importantissime in ottica Champions League anche lunedì con la Fiorentina in trasferta sul campo del lanciatissimo Parma e il Napoli che dopo lo 0-0 con lo Swansea affronta il Genoa al San Paolo.

  • shares
  • Mail