Trebisonda | Tensione tra tifosi italiani e polizia: la Juve interpella l’Uefa

Disavventure per i tifosi bianconeri a Trebisonda

di antonio

Non è stata una trasferta semplice per un nutrito gruppo di tifosi juventini presenti a Trebisonda per assistere all’incontro tra il Trabzonspor e la Juventus (vinto dalla squadra di Antonio Conte per 2-0). Le notizie sono ancora frammentarie, ma secondo Sky Sport Italia Sky il club italiano avrebbe ha chiesto all’Uefa di fare luce sul trattamento riservato ai sostenitori bianconeri nella città turca, da parte delle forze dell’ordine locali. La tensione è salita dopo una serie di perquisizioni fin troppo scrupolose, quando la polizia ha vietato l’esposizione di striscioni nella zona riservata agli ospiti.

La polizia turca sarebbe anche intervenuta duramente nei confronti di una tifosa juventina durante un alterco per l’esposizione di uno striscione. A quel punto, il gruppo di sostenitori bianconeri ha deciso di lasciare lo stadio. Diversa la versione di Gianni Balzarini. L’inviato di Mediaset Premium ha riferito che molti tifosi bianconeri non sono mai entrati nello stadio. Ecco le sue parole:

“Ci sono state scaramucce nel centro di Trebisonda tra i tifosi della Juventus e rappresentanti dell’ordine pubblico della città turca. I tifosi non sono mai entrati a vedere la partita e non sono mai entrati allo stadio a causa dei controlli”.

La Juventus chiede all’Uefa di vederci chiaro e di prendere eventualmente provvedimenti nel momento in cui dovessero essere riscontrate alcune violazioni. Durante la partita non si sono registrati episodi spiacevoli allo stadio Hüseyin Avni Aker. Al 61′ il pubblico del Trabzonspor ha rispettato la tradizione legata all’anno 1461 e ha sparato mortaretti e fumogeni in una bolgia infernale, nonostante il risultato negativo della squadra in campo. Nel 1461 Trebisonda divenne l’ultima città bizantina indipendente ad essere conquistata dai turchi ottomani dopo la caduta di Costantinopoli (1453) e Mistra (1460).

I Video di Calcioblog

Ultime notizie su Europa League

Tutto su Europa League →