Cagliari – Lazio 0-2 | Highlights Serie A | Video gol (Lulic, Keita)

Il video con i gol e gli highlights della gara del Sant’Elia tra Cagliari e Lazio, vincono i capitolini 2-0 con i gol di Lulic e Keita.

[iframe width=”620″ height=”349″ src=”http://videa.hu/player?v=WY0oTJCh7o8Sx3RB” frameborder=”0″]

Reduce dalla sconfitta casalinga contro l’Atalanta, la Lazio sfodera a Cagliari la prestazione che non t’aspetti. Reja deve fare a meno di una pedina importante come Candreva, fermo per squalifica, ma i biancocelesti interpretano alla perfezione lo spartito dettato dal tecnico e hanno la meglio sui sardi apparsi oggi piuttosto confusi e poco ispirati. I gol, uno per tempo, portano la firma di Lulic e del giovane Keita, resta a secco Klose che però mette lo zampino in entrambe le marcature. Il rimpianto rossoblu è nell’errore dal dischetto di Pinilla che avrebbe regalato il pareggio ai padroni di casa che hanno invece subito il secondo gol subito dopo.

La prima occasione della partita è per la squadra di Lopez, un destro a giro di Cossu neutralizzato da Marchetti, ritornato titolare della porta laziale. Piano piano però crescono gli ospiti e al 18′ passano grazie ad un’azione tutta in verticale. Si parte con un rinvio di Marchetti, Klose a centrocampo svetta più alto di tutti e allunga per Gonzalez che di prima e di tacco mette dentro per Lulic che non si fa pregare e fredda Avramov. La Lazio sfiora il raddoppio con un colpo di testa di Gonzalez da distanza ravvicinata, la palla finisce a lato. Il Cagliari si rende pericoloso con Ibarbo, ma come spesso accade l’attaccante è bravo a fare tutto tranne a che a concludere. Prima del rientro negli spogliatoi Keita chiede un rigore per un fallo subito da Rossettini, episodio da moviola.

Ad inizio ripresa Lopez inserisce Ibraimi al posto di Cossu, ma sono sempre i ragazzi di Reja a fare la partita. Klose cerca il gol, una sua conclusione si spegne sull’esterno della rete. Al 68′ però l’arbitro assegna un rigore agli isolani per un fallo evidentissimo di Biglia su Vecino, dagli undici metri Pinilla sbaglia clamorosamente mandando la palla a lato. Subito dopo la Lazio raddoppia, Klose indossa i panni dell’assist man e serve una palla d’oro a Keita che buca Avramov per la seconda volta. I rossoblu provano a reagire, Ibraimi sfiora il gol, ma l’espulsione di capitan Conte tagli definitivamente la gambe ai sardi che devono inchinarsi di fronte ad una delle migliori Lazio di questa stagione, che conquista tre sogni per tornare a sognare l’Europa.

Cagliari – Lazio 0-2 | Il tabellino

Marcatori: 19′ Lulic, 24′ st Keita

Cagliari (4-3-1-2): Avramov; Pisano, Rossettini, Del Fabro, Dessena; Ekdal (30′ st Sau), Conti, Vecino; Cossu (1′ st Ibraimi); Ibarbo, Nenè (13′ st Pinilla).
A disposizione: Silvestri, Perico, Eriksson, Oikonomou.
Allenatore: Lopez.

Lazio (4-3-3): Marchetti; Konko, Biava, Novaretti, Radu; Gonzalez (36′ st Onazi), Ledesma, Biglia; Keita, Klose (45′ st Mauri), Lulic (44′ st Anderson).
A disposizione: Berisha, Strakosha, Pereirinha, Ciani, Cavanda, Kakuta, Minala, Lombardi.
Allenatore: Reja.

Arbitro: Irrati

Ammoniti: Rossettini, Pisano, Pinilla, Conti (C), Gonzalez, Radu (L)

Espulsi: Conti (C)

Cagliari – Lazio 0-2 | La fotogallery

I Video di Calcioblog