Atletico Madrid-Chelsea 0-0 | Risultato Finale – Forcing inutile degli spagnoli, Mourinho ne esce indenne

Tutti gli aggiornamenti sulla prima semifinale di Champions League

di antonio

La cronaca minuto per minuto della semifinale di Champions League
LIVE

Atletico Madrid

00

Chelsea


  • 20:42 – Le due formazioni stanno per entrare in campo


  • 20:45 – Entusiasmo alle stelle al Vicente Calderon


  • 1′

    E’ iniziata la partita!


  • 3′

    Juanfran lotta nella metà campo del Chelsea, ma l’azione viene fermata per fuorigioco. In precedenza tiro di Diego dal limite dell’area: pallone abbondantemente a lato


  • 4′

    Squadre molto bloccate in questi primi minuti, la posta in palio è altissima


  • 5′

    Diego Costa combina con Diego, Cahill lo ferma


  • 10′

    Fallo in attacco fischiato a Raul Garcia, Atletico che guadagna lentamente campo


  • 11′

    Palla scodellata in area spagnola da David Luiz, sbroglia la difesa di Simeone


  • 15′

    Angolo pericolosissimo calciato da Diego, si salva Cech che poi resta a terra! Si scalda Schwarzer…


  • 17′

    Esce Cech ed entra Schwarzer, non ce la fa il portierone dei Blues


  • 19′

    Colpo di testa di Diego Costa, palla fuori


  • 20′

    Colpo di testa di Cahill, ma l’arbitro fischia fallo in attacco di Mikel su Courtois


  • 25′

    Il Chelsea guadagna campo dopo un inizio difficile in cui però la difesa si è comportata benissimo


  • 27′

    Cross basso di Diego Costa, spazza la difesa del Chelsea


  • 28′

    Contropiede pericolosissimo del Chelsea con Willian che serve Ramires, tiro alto del brasiliano!


  • 30′

    Colpo di testa di Raul Garcia su cross di Filipe Luis, pallone alto


  • 34′

    Bolide dalla distanza di Mario Suarez, palla di pochissimo a lato! Schwarzer la tocca, ma l’arbitro non assegna l’angolo


  • 38′

    Angolo di Lampard, blocca con sicurezza Courtois


  • 40′

    Atletico in attacco, ma il Chelsea continua a difendersi con ordine


  • 41′

    Tiro di Diego Costa, Azpilicueta si oppone con il petto! Proteste del pubblico, ma l’intervento del giocatore del Chelsea sembra regolare


  • 44′

    Mikel mette in angolo un cross pericoloso dell’Atletico


  • 45’+1

    Fallo di Godin su Torres, proteste dell’uruguaiano. Punizione interessante per il Chelsea


  • 45’+2

    Punizione di David Luiz, palla direttamente sulla barriera


  • 45’+4

    Termina il primo tempo dopo quattro minuti di recupero


  • 46′

    E’ iniziata la ripresa! Nessun cambio ordinato dai due allenatori


  • 48′

    Sinistro di Lampard, blocca Courtois


  • 49′

    Fallo in attacco fischiato a Raul Garcia, ma non c’era


  • 50′

    Fallo duro di Diego, resta a terra David Luiz, protestano i Blues


  • 52′

    Cole mette in angolo un pallone vagante in area del Chelsea, attacca l’Atletico


  • 55′

    Stesso copione del primo tempo con il Chelsea tutto in difesa. Occasione per Diego che tira dal limite, pallone blocca da Schwarzer


  • 59′

    Serpentina di Torres che si libera per il tiro, pallone bloccato da Courtois


  • 60′

    Destro di Diego, palla fuori di due metri. Esce proprio proprio l’ex juventino, al suo posto entra Arda Turan


  • 63′

    L’Atletico attacca a testa bassa, ma non crea grossi pericoli alla porta del Chelsea


  • 64′

    Ammonito Lampard per un fallo su Arda Turan. L’inglese salterà la gara di ritorno


  • 68′

    Forcing dell’Atletico, massimo sforzo degli uomini di Simeone


  • 72′

    Terry si è infortunato ad una gamba, tra poco uscirà


  • 73′

    Esce Terry ed entra Schurrle per il Chelsea


  • 75′

    Fallo di mano di Lamparda che è già ammonito, ma l’arbitro non estrae il secondo giallo… proteste veementi dell’Atletico


  • 75′

    Ammonito Mikel, salterà il ritorno


  • 75′

    Ammonito anche Gabi dell’Atletico, salterà il ritorno come Mikel


  • 76′

    Punizione pericolosa calciata da Gabi, palla deviata in angolo da Schwarzer!


  • 78′

    Colpo di testa di Raul Garcia, palla alta


  • 79′

    Colpo di testa di Arda Turan su cross di Juanfran, palla fuori! Occasione per l’Atletico!


  • 80′

    Ancora un colpo di testa, stavolta di Raul Garcia, palla alta. Esce Suarez ed entra Sosa nell’Atletico


  • 83′

    Cross di Sosa per Raul Garcia, colpo di testa alto


  • 86′

    Esce Raul Garcia, entra David Villa per l’Atletico


  • 88′

    Colpo di testa di Diego Costa deviato da Cahill, si salva il Chelsea!


  • 88′

    Ora grande azione di Torres che viene falciato al limite, ottima punizione per il Chelsea, ammonito Miranda (non era diffidato)


  • 89′

    Punizione calciata da David Luiz, palla alta che non scende


  • 90′

    Colpo di testa di Villa a lato. Cinque minuti di recupero.


  • 90’+2

    Colpo di testa di Diego Costa, blocca Schwarzer


  • 90’+3

    Ci prova Arda Turan dalla distanza, pallone fuori


  • 90’+4

    Tiro alle stelle di Diego Costa che si era guadagnato un buon pallone


  • 90’+4

    Esce Wilian ed entra Demba Ba per il Chelsea


  • 90’+5

    Ammonito Demba Ba per perdita di tempo


  • 90’+6

    Termina 0-0 la prima sfida tra Atletico Madrid e Chelsea

Atletico Madrid-Chelsea | Formazioni ufficiali

Diego Simeone sceglie Mario Suárez e Diego Ribas al posto di Tiago e Villa, Mourinho si affida a Torres che verrà supportato dal brasiliano Willian.

Atletico Madrid – Courtois, Juanfran, Godín, Miranda, Filipe; Mario, Gabi, Koke, Raúl García, Diego, Diego Costa.

Chelsea – Cech; Azpilicueta, Cahill, Terry, Cole; Mikel, David Luiz, Lampard; Ramires, Torres, Willian.

Atletico Madrid-Chelsea | Tv e streaming: dove vederla?

Sui canali Sky la partita sarà trasmessa da Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 1 HD (canale 201-251). Telecronaca affidata a Riccardo Gentile, commento Tecnico di Daniele Adani. Bordocampo ed interviste: Alessandro Alciato. L’evento sarà visibile anche in streaming con il dispositivo Sky Go. Sui canali Mediaset il match sarà trasmesso in diretta su
diretta su Premium Calcio (can. 370). Telecronaca affidata a Fabrizio Ferrero, commento tecnico di Nando Orsi. Bordocampo ed interviste: Nando Sanvito.

Diego Simeone contro Josè Mourinho, il nuovo che avanza contro il vecchio. In realtà il portoghese ha 51 anni, non certo molti per un allenatore, ma l’esperienza e le vittorie accumulate in Champions League fanno di lui un sorta di santone di questa competizione. Contro il Paris Saint Germain lo Special One ha conseguito la nona qualificazione su nove dai quarti di finale dei tornei europei. Dall’altra parte si troverà di fronte un osso duro come Diego Simeone. Il tecnico argentino sta guidando i Colchoneros ad uno storico trionfo nella Liga, il suo Atletico comanda la classifica davanti a due squadroni più quotati ad inizio campionato come Barcellona e Real Madrid. Nell’ultimo turno di campionato i biancorossi hanno superato l’Elche in casa, mentre il Chelsea si è fatto sorprendere dal Sunderland perdendo 2-1 e compromettendo forse irrimediabilmente la corsa per il titolo della Premier League.

L’urna ha messo di fronte due squadre legate da uno strano vincolo che riguarda il portierone belga dell’Atletico, Thibaut Courtois. Il giovane estremo difensore, in prestito dal Chelsea, secondo una clausola imposta dal club londinese non avrebbe potuto giocare contro l’Atletico pena una multa di 3 milioni di euro da versare nelle casse del club inglese. L’Uefa è intervenuta duramente minacciando sanzioni al Chelsea se Courtois non fosse sceso in campo. La ramanzina ha messo in guardia gli inglesi e ha fatto tirare un sospiro di sollievo al club iberico. Mourinho ha accettato senza problemi: “Gli ordini dell’Uefa sono ordini e non si possono discutere”.

Capitolo formazioni – Per Simeone, che contro l’Elche venerdì scorso ha fatto risposare alcuni elementi del suo undici titolare, nessun problema. Diego Costa ha completamente recuperato dall’infortunio, mentre Arda Turan sarà nuovamente disponibile in questa partita. Probabile inserimento di Raul Garcia nella formazione iniziale, mentre in avanti Villa e Costa formeranno il duo offensivo. Mourinho potrà contare sull’apporto di Ramires (squalificato nei quarti) e Cech, ma dovrà fare a meno di Ivanovic (squalificato) ed Hazard (infortunato). In attacco è pronto Torres che farà il suo ritorno nello stadio dove è esploso definitivamente come calciatore.

Atletico Madrid-Chelsea | Probabili Formazioni

Atletico Madrid (4-4-2): Courtois; Juanfran, Miranda, Godin, F.Luis; Gabi, Koke, Tiago, R.Garcia; Villa, Costa.

Chelsea (4-2-3-1): Cech; A.Cole, Cahill, Terry, Azpilicueta; Lampard, Ramires; Schurrle, Oscar, Willian; Torres.

Atletico Madrid-Chelsea | I precedenti

L’Atlético Madrid non ha mai perso in casa contro squadre inglesi e ha battuto 4-1 i Blues nella Supercoppa europea del 2012. Per i Colchoneros cinque vittorie e quattro pareggi contro formazioni d’Oltremanica nei precedenti al Vicente Calderona. Il Chelsea ha vinto solo tre delle 14 trasferte giocate in Spagna, ma ha pareggiato 2-2 nell’unica sfida disputata all’Estadio Vicente Calderón il 3 novembre 2009.

Atletico Madrid-Chelsea | Il meteo

Tempo variabile nella capitale spagnola, ma durante le ore della partita non dovrebbe piovere.

____

atletico madrid-chelsea

I Video di Calcioblog

Ultime notizie su Champions League

Tutto su Champions League →