Real Madrid – Bayern Monaco 1-0 | Risultato finale | Segna Benzema, tiki taka sterile dei tedeschi

Real Madrid – Bayern Monaco 1-0, risultato finale: Benzema segna, poi Ronaldo e Di Maria sprecano, ai tedeschi non basta il tiki taka

Real Madrid – Bayern Monaco, semifinale Champions League 2013-2014
LIVE

Real Madrid

Benzema 19′

10

Bayern Monaco


  • 20.20 – Poco più di 20 minuti al calcio d’inizio, le squadre ultimano il riscaldamento su un terreno di gioco in perfette condizioni

  • 20.39 – Ci siamo, 5 minuti al fischio iniziale, tensione a mille al Bernabeu


  • 1′

    Primo pallone giocabile per il Bayern Monaco: si parte!


  • 3′

    Subito ritmi altissimi, ci sono i presupposti per una gara spettacolare


  • 4′

    Primo angolo della partita: lo batterà il Bayern. Dagli svilluppi del corner la difesa del Real spazza in avanti


  • 6′

    Bella azione del Bayern: Lahm trova Robben in profondità, ma l’olandese è leggermente in fuorigioco. Meglio gli ospiti in questa fase iniziale di gara


  • 8′

    Prolungato tiki taka del Bayern: il Real aspetta il momento buono per ripartire


  • 12′

    Il Real proprio non riesce ad uscire dalla propria metà campo: appena recuperano il pallone, i Blancos vengono pressati e lo riperdono


  • 13′

    Brivido per il Real Madrid! Robben raccoglie palla al limite dell’area e fa partire un tiro a giro di sinistro che finisce fuori di poco in seguito ad una deviazione!


  • 16′

    Prima sortita offensiva del Real: Benzema viene fermato in fuorigioco


  • 19′

    GOOOOOL! REAL MADRID IN VANTAGGIO!!! Benzema conclude un velocissimo contropiede e insacca facile alle spalle di Neuer su assist di Coentrao! 1-0!


  • 20′

    Ancora Real pericoloso: Ronaldo raccoglie di testa un cross in area ma la girata è debole e Neuer para facile


  • 23′

    Di nuovo il Real in contropiede: Di Maria anziché servire Ronaldo calcia dal limite e il portiere ospite blocca


  • 26′

    CHE OCCASIONE PER IL REAL!!! Modric trova Benzema, che offre al centro un pallone d’oro per Ronaldo, ma il piattone del portoghese da posizione favorevole finisce incredibilmente alto!


  • 30′

    Il Bayern si desta e ora schiaccia il Real nella propria metà campo, pur senza pungere più di tanto


  • 34′

    Gli ospiti cercano sempre di arrivare sul fondo per mettere la palla al centro, ma la difesa del Real è ben piazzata e non concede metri in area


  • 36′

    Tentativo velleitario di Robben: l’olandese prova un pallonetto dal limite dopo un’azione personale, ma la palla finisce alta sulla traversa di Casillas


  • 38′

    Ancora occasione per Robben: l’olanedese si smarca in area ma il suo tiro rasoterra viene respinto da Xabi Alonso


  • 41′

    COSA SBAGLIA DI MARIA!!! L’argentino viene imbeccato in area e a tu per tu con Neuer spara in curva!


  • 43′

    Possesso palla nettamente a favore degli ospiti, 74% contro il 26% del Real, che però oltre al gol ha fallito due chiare palle gol


  • 45′

    Un minuto di recupero


  • 45’+1

    Il Real chiude in attacco: Ronaldo dal limite prova il sinistro, ma il tiro viene deviato in calcio d’angolo


  • 45’+1

    Doppio fischio dell’arbitro, finisce qui il primo tempo!

  • 21.32 – Primo tempo dalle tante emozioni: il Bayern Monaco tiene costantemente il pallino del gioco, ma il Real è letale nelle ripartenze e fallisce almeno altrue due chiare occasioni da gol dopo la rete di Benzema


  • 46′

    Partita la rirpesa di Real Madrid – Bayern Monaco!


  • 47′

    Grande parata di Neuer: Ronaldo raccoglie un pallone in area e fa partire un diagonale di destro che impegna il portiere tedesco


  • 51′

    Canovaccio tattico identico al primo tempo: il Bayern fa la partita, il Real prova a ripartire in velocità


  • 55′

    Pericolo per Casillas: Ribery si incunea in area e mette un pallone al centro. Il portiere del Real respinge


  • 57′

    Ammonito Isco: il centrocampista del Real ha fermato un’azione del Bayern con la mano. Il giocatore non era diffidato


  • 58′

    Ci prova Kroos dalla distanza: il tiro del giocatore del Bayern finisce alto


  • 62′

    Ripartenza Bayern: Robben si invola verso la porta ma il suo tiro ‘di punta’ finisce lento tra le mani di Casillas


  • 66′

    Cambio nel Bayern: esce Rafinha, entra Javi Martinez


  • 68′

    Cristiano Ronaldo di nuovo pericoloso: il suo tiro di sinistro viene deviato in angolo da Neuer!


  • 69′

    Pericolo per il Real: Casillas di pugno sbroglia una difficile situazione in area


  • 72′

    Secondo cambio nel Bayern Monaco: esce Ribery ed entra Mario Gotze


  • 72′

    Cambio anche nel Real: fuori l’infortunato Pepe, dentro Varane


  • 73′

    Ancora un cambio: i padroni di casa sostituiscono Ronaldo, non al 100%, con Bale


  • 73′

    Ultimo cambio per il Bayern: entra Thomas Muller per Bastian Schweinsteiger


  • 75′

    Guardiola nervoso in panchina in vita i suoi a mantenere la calma e a non perdere la testa


  • 79′

    Il Bayern prova a riorganizzare le idee, ma c’è molta imprecisione ora tra i tedeschi


  • 80′

    CHE OCCASIONE PER IL BAYERN! Muller si porta la palla sul sinistro dal limite e fa partire un gran tiro che finisce in angolo dopo una deviazione


  • 81′

    Ultimo cambio nel Real: esce Isco, entra Illaramendi


  • 84′

    MIRACOLO DI CASILLAS! Gotze raccoglie palla in area dopo un pasticcio della difesa avversaria, ma il portiere gli nega la gioia del gol


  • 87′

    Azione personale di Bale sulla fascia destra: il gallese entra in area ma il suo destro finisce sull’esterno della rete


  • 90′

    Inizia il recupero: sono 4 i minuti aggiuntivi concessi dall’arbitro


  • 90’+2

    Episodio dubbio in area del Real Madrid: Muller reclama a gran voce un calcio di rigore! Xabi Alonso effettivamente entra molto deciso ma non sembra commettere fallo


  • 90’+4

    L’arbitro dice che può bastare così: Real Madrid batte Bayern Monaco 1-0

Real  Madrid – Bayern Monaco, annunciate le formazioni ufficiali. Tutto come previsto alla vigilia: Ancelotti dopo aver fatto un po’ di pretattica schiera Cristiano Ronaldo dal primo minuto, anche se perde Bale che va in panchina per uno stato influenzale. Nel Bayern, Mandzukic sarà supportato in avanti da Ribery e Robben.

Real Madrid (4-3-3): Casillas; Carvajal, Pepe, Ramos, Coentrão; Modric, Xabi Alonso, Isco; Di Maria, Benzema, Cristiano Ronaldo. Allenatore: Ancelotti.

Bayern Monaco (4-1-4-1): Neuer; Rafinha, Boateng, Dante, Alaba; Lahm; Robben, Schweinsteiger, Kroos, Ribery; Mandzukic. Allenatore: Guardiola.

Arbitro: Howard Webb (Ing)
” thumb=”” url=”http://www.youtube.com/watch?v=XE7u_Cpa5YU”]Real Madrid – Bayern Monaco. Cresce l’attesa al Santiago Bernabeu dove ci sarà il pubblico delle grandi occasioni. Gli spagnoli contano di far valere il fattore campo contro i Campioni d’Europa e già da diverse settimane vincitori della Bundesliga. Tra meno di un’ora le formazioni ufficiali di Ancelotti e Guardiola.

Real Madrid – Bayern Monaco, il meteo

Real Madrid – Bayern Monaco, il meteo. Cieli sereni o poco nuvolosi oggi a Madrid. Le condizioni del tempo sono stabili e la semifinale di andata di Champions League dovrebbe giocarsi su un terreno di gioco praticamente perfetto. Ci sono dunque tutte le condizioni ottimali per assistere allo spettacolo che il blasone dei due club e i giocatori in campo promettono.

Real Madrid – Bayern Monaco in diretta | La presentazione del match

Real Madrid – Bayern Monaco, 23 aprile 2014, ore 20.45. Allo Stadio Santiago Bernabeu di Madrid va in scena la semifinale di andata della Champions League 2014: al cospetto di Carlo Ancelotti e soci, ci saranno nientemeno che i campioni d’Europa del Bayern Monaco, che hanno conquistato la Bundesliga con diverse settimane d’anticipo. Uno scontro galattico quello tra i ‘Blancos’ e i rossi di Baviera, quello che per molti sarebbe dovuto essere l’incrocio della finale di Lisbona. Alla vigilia della gara, nel corso della conferenza stampa di rito, il tecnico italiano è parso ottimista, seppur cauto sull’impiego di Cristiano Ronaldo, reduce da un infortunio:

Siamo migliorati – dice Carlo Ancelotti – , abbiamo l’obiettivo più grande di tutti ed è un vantaggio. Vincere la decima Champions non è un’ossessione, è una motivazione. E noi desideriamo vincere. Ronaldo? E’ a disposizione, ma giocherà solo se saremo sicuri che potrà farlo senza problemi e senza ricadute. Siamo fiduciosi, ma decideremo mercoledì.

Il Real Madrid arriva alla partita con un ottimo cammino nella massima competizione continentale: quest’anno i Blancos in Champions hanno vinto otto partite, perdendo e pareggiando in una sola occasione. Nella Liga, invece, Ronaldo e soci si trovano a 79 punti, a sei lunghezze dall’Atletico Madrid, ma con una gara da recuperare. Il morale è comunque alto in casa delle Merengues, poiché solo pochi giorni fa hanno festeggiato la vittoria della Coppa del Re ai danni del Barcellona. Il Bayern Monaco, dal canto proprio, può vantare nell’edizione 2013-2014 della Champions League sette vittorie, due pareggi e una sola sconfitta: 24 le reti segnate e solo 8 quelle subire. Laureatisi campioni di Germania con sei settimane di anticipo, gli uomini di Guardiola sono interamente concentrati sulla coppa e nelle ultime uscite in campionato hanno fatto largo ricorso al turnover in modo da preservare gli uomini migliori proprio per la partita di questa sera.

Quanto alle formazioni: l’impressione è che Ronaldo scenderà regolarmente in campo tra le fila del Real, in un tridente composto da Bale e Benzema. Guardiola pare orientato a schierare Mandzukic dal primo minuto, ma non ci sorprenderebbe se alla fine optasse per il tridente “anomalo” composto da Muller, Robben e Ribery. Real Madrid – Bayern Monaco sarà trasmessa in diretta tv in chiaro da Italia 1 alle 20.45, mentre in Pay TV su Mediaset Premium Sky Sport. In streaming live, la gara sarà visibile su computer, tablet e smartphone grazie ai servizi Premium Play e Sky Go.

Real Madrid – Bayern Monaco | I precedenti

Real Madrid e Bayern Monaco si sono scontrate 10 volte in Champions League nella capitale spagnola: i padroni di casa hanno vinto sette volte, perso due e pareggiato in una sola occasione. L’ultima vittoria del Real risale alla stagione 2011-12, quando le due squadre si incrociarono sempre in semifinale; alla semifinale del 2000-01 risale invece l’ultima vittoria dei tedeschi, che si imposero per 1-0 al Bernabeu. In totale, negli scontri diretti in casa del Real sono stati realizzati 25 gol, 9 dei quali dalla squadra ospite.

Real Madrid – Bayern Monaco | Probabili formazioni

Real Madrid (4-3-3) – Casillas; Carvajal, Pepe, Ramos, Coentrão; Alonso, Modrić, Di Maria; Bale, Benzema, Ronaldo.

Bayern Monaco (4-2-3-1) – Neuer; Rafinha, Javi Martinez, Boateng, Alaba; Lahm, Kroos; Muller, Ribery, Robben; Mandzukic.

I Video di Calcioblog

Video: la ‘papera’ di Buffon contro il Manchester United

Ultime notizie su Champions League

Tutto su Champions League →