Rassegna stampa 25 aprile 2014: prime pagine di Gazzetta, Corriere e Tuttosport

Ecco come aprono oggi, 25 aprile 2014, i giornali sportivi

La Gazzetta dello Sport apre con la sconfitta della Juventus nella semifinale di andata di Europa League contro il Benfica e titola “EuroTevez non basta”. Nel sommario si legge che la squadra di Conte non ha meritato la sconfitta e che può ribaltare il risultato tra 7 giorni a Torino. Nel taglio alto l’intervista a Kovacic, che sogna un gol nel derby contro il Milan e non molla la maglia da titolare. Nella spalla la notizia del ricovero di Vilanova, ex allenatore del Barcellona, che sarebbe in fin di vita; quindi le trattative per la cessione del Milan, la sfida dei rossoneri contro la Roma e il diverbio tra Balotelli e i poliziotti. In chiusura il focus sui diritti tv e sulla guerra apertra tra Mediaset e Sky.

Il Corriere dello Sport titola “Ma la Juve c’è” per riassumere il fatto che i bianconeri possono ancora sperare nel passaggio in finale di Europa League. Nel taglio alto la smentita di Berlusconi rispetto alle trattative per la vendita del Milan. Centralmente le parole di Handanovic sul mercato dell’Inter e il sempre più vicino passaggio di Gonalons al Napoli. In chiusura la provocazione di Mourinho, che manderà in campo le riserve del Chelsea in Premier League.

Tuttosport titola “Juve, ce la fai” e riporta le parole di speranza in questo senso di Carlitos Tevez, tornato a segnare in Europa a distanza di 5 anni. Nella spalla il gelo tra Seedorf e Berlusconi in casa Milan e l’inchiesta sui torti arbitrali. Nel taglio basso l’interesse dell’Inter per Torres e la decisione di Mourinho di schierare contro il Liverpool i ragazzini del Chelsea.