Rassegna stampa 1 maggio 2014: prime pagine di Gazzetta, Corriere e Tuttosport

Ecco come aprono oggi, 1 maggio 2014, i giornali sportivi

La Gazzetta dello Sport dedica l’apertura dell’edizione odierna al “favoloso Atletico” che “schianta Mou”; il titolo è un omaggio al tecnico degli spagnoli, Sime One, che in finale incontreranno il Real Madrid di Carlo Ancelotti. Nel taglio alto la presentazione di Juventus – Benfica, sfida in programma stasera e che vale la finale di Europa League. Quindi l’inchiesta sul fair play finanziario in Europa: Juventus e Milan ok, Psg e City out. Nel taglio basso la linea dettata da Galliani a Seedor, ‘costretto’ a schierare Pazzini al fianco di Balotelli; quindi il nuovo piano strategico dell’Inter, con più sponsor e tv e in vista della finale di Coppa Italia di sabato prossimo, la storia di Vincenzo Montella.

Il Corriere dello Sport titola “Juve senza paura” citando le parole pronunciate in conferenza stampa da Antonio Conte. Nel taglio alto la conquista da parte dell’Atletico della finale di Champions League, grazie ai 3-1 rifilato in trasferta al Chelsea. Centralmente la difesa di Balotelli da parte di Montolivo e le indiscrezioni sulle formazioni di Fiorentina e Napoli per la finale di Coppa Italia. In chiusura l’intervista al regista Tornatore e la storia del piccolo Totti, che già segna e vince.

Tuttosport titola “Juve, fai festa” e lancia la partita in programma stasera a Torino contro il Benfica. Nel taglio alto si legge “Atletico meraviglia”, con riferimento all’impresa della squadra allenata da Simeone. Nella spalla l’intervista a Zaccarelli sul Torino, mentre nel taglio basso, in vista del derby della Madonnina, sono riportate le dichiarazioni di Bonera e D’Ambrosio.