Risultati Serie A Finali | Classifica Aggiornata | Oggi: Fiorentina-Sassuolo 3-4 e Napoli-Cagliari 3-0

Serie A 2013/2014 in diretta | la 36esima giornata in tempo reale: oggi, martedì 6 maggio, Fiorentina-Sassuolo alle 19 e Napoli-Cagliari alle 21

di

[iframe width=”620″ height=”349″ src=”//www.youtube.com/embed/DrdNT34UqNk” frameborder=”0″]

22:57 – Fischio Finale: Napoli-Cagliari 3-0. Gli azzurri sono matematicamente qualificati per i preliminari di Champions League, risultato comunque già raggiunto prima di scendere in campo grazie alla sconfitta interna della Fiorentina contro il Sassuolo.

22:22 – Gol di Dzemaili. Napoli-Cagliari 3-0.
22:20 – Rigore sbagliato da Hamsik. Napoli-Cagliari ancora sul 2-0, ma i sardi sono in 10 dopo l’espulsione di Silvestri.
21:48 – Raddoppio del Napoli. In gol Pandev.
21:39 – Gol di Mertens su rigore. Napoli-Cagliari 1-0.
20:58 – Risultato finale al Franchi: Fiorentina-Sassuolo 3-4. Tra pochi minuti inizierà Napoli-Cagliari, ultima partita di questa 36esima giornata.
20:35 – Gol di Cuadrado! Fiorentina-Sassuolo 3-4.
20:32 – Torna al gol Giuseppe Rossi! Fiorentina-Sassuolo 2-4.
20:27 – Gol di Nicola Sansone. Fiorentina-Sassuolo 1-4.
20:20 – Gol di Gonzalo Rodriguez su rigore. Fiorentina-Sassuolo 1-3.
19:44 – Tripletta di Berardi. Sassuolo avanti di tre gol! Sarebbe una vittoria incredibilmente importante nella lotta salvezza.
19:28 – Ancora in gol Domenico Berardi. Sassuolo avanti 2-0 sulla Fiorentina.
19:28 – Gol di Domenico Berardi su rigore. Sassuolo in vantaggio a Firenze.
Lunedì 6 Maggio 2014, ore 19:05 – E’ appena iniziata la partita Fiorentina-Sassuolo allo Stadio Franchi di Firenze. Questa sera, ordine pubblico permettendo, è in programma Napoli-Cagliari.

Risultati Serie A in Tempo Reale – Diretta 36° Giornata

Domenica, 4 Maggio

CATANIA – ROMA 4-1 Risultato Finale
[26′ Izco (C), 35′ Izco (C), 37′ Totti (R), 56′ Bergessio (C), 79′ Barrientos (C)]
CHIEVO – TORINO 0-1 Risultato Finale
[54′ Sardo Autorete (T), 66′ Pellissier Espulso (C)]
GENOA – BOLOGNA 0-0 Risultato Finale
PARMA – SAMPDORIA 2-0 Risultato Finale
[7′ Cassano (P), 90′ Schelotto (P)]
UDINESE – LIVORNO 5-3 Risultato Finale
[13′ Paulinho (L), 18′ Di Natale (U), 20′ Badu (U), 29′ Paulinho (L), 34′ Pereyra (U), 44′ Silva (U), 45′ Di Natale (U), 87′ Mesbah (L)]

MILAN – INTER 1-0 Risultato Finale
[65′ De Jong (M)]

Lunedì, 5 Maggio

LAZIO – VERONA 3-3 Risultato Finale
[30′ Keita (L); 38′ Marquinho (V); 60′ Lulic (L); 70′ Iturbe (V); 83′ Romulo (V); 93′ Mauri (L)]
JUVENTUS – ATALANTA 1-0 Risultato Finale
[72′ Padoin (J)]

Martedì, 6 Maggio

FIORENTINA – SASSUOLO 3-4 Risultato Finale
[23′ rig., 33′ e 42′ Berardi (S), 57′ rig. Rodriguez (F), 64′ Sansone (S), 72′ G.Rossi (F), 75′ Cuadrado (F)]
NAPOLI – CAGLIARI 3-0 Risultato Finale
[33′ rig. Mertens (N), 44′ Pandev (N), Espulso Silvestri (C), 58′ Dzemaili (N)]

Classifica Serie A in tempo reale

    JUVENTUS 96
    ROMA 85
    NAPOLI 72
    FIORENTINA 61
    INTER 57
    TORINO 55
    MILAN 54
    PARMA 54
    LAZIO 53
    VERONA 53
    ATALANTA 47
    SAMPDORIA 44
    GENOA 41
    UDINESE 42
    CAGLIARI 39
    SASSUOLO 31
    CHIEVO 30
    BOLOGNA 29
    CATANIA 26
    LIVORNO 25

    *Una partita in meno

36esima di Serie A: Lazio-Verona 3-3 e Juve-Atalanta 1-0

22:50 – Risultata Finale: Juve-Atalanta 1-0.

22:29 – Gol di Padoin. Juventus in vantaggio sull’Atalanta.
20:58 – Sta per cominciare Juventus-Atalanta, seguite il live con noi.
20:51 – Finisce 3-3 all’Olimpico tra Lazio e Verona.
20:50 – Pareggia la Lazio con Mauri al 93′: il biancoceleste si vede parare il rigore, ma poi riesce a insaccare sulla ribattuta.
20:40 – Romulo segna il gol del 3-2 per il Verona all’Olimpico all’83’.
20:26 – Di nuovo parità all’Olimpico con Iturbe a segno per il Verona al 70′.
20:16 – Lulic riporta la Lazio in vantaggio al 60′
19:38 – Il Verona pareggia con Marquinho al 38′.
19:30 – Al 30′ del primo tempo la Lazio passa in vantaggio con Keita.
ore 19 – Sta per iniziare Lazio-Verona.
Lunedì 5 Maggio 2014, ore 18:45 – Oggi si giocheranno due partite, che seguiremo come di consueto in diretta aggiornando la classifica ad ogni variazione dei risultati. Alle 19 in campo Lazio e Verona allo Stadio Olimpico di Roma in uno scontro diretto per la zona Europa League. Alle ore 21, invece, sarà la volta della Juventus, laureatasi ieri Campione d’Italia per la terza volta consecutiva, che ospiterà alle ore 21 l’Atalanta allo Juventus Stadium.

36esima giornata di Serie A: le partite della domenica

22:42 – Nel giorno in cui la Juve si laurea Campione d’Italia il Derby viene deciso da un gol di Nigel De Jong che regala i tre punti ai rossoneri, partita bruttina, Milan migliore ai punti.

22:13 – Serve oltre un’ora di gioco per sbloccare il Derby di Milano, ma alla fine sono i rossoneri a passare in vantaggio, calcio di punizione perfetto per De Jong dimenticato da Cambiasso e palla in rete.

20:45 – Sta per iniziare il derby Milan-Inter

16.52 – LA JUVENTUS E’ CAMPIONE D’ITALIA PER LA TERZA VOLTA CONSECUTIVA! La sconfitta della Roma che crolla, 4-1 a Catania, rende ininfluenti le ultime tre partite che i bianconeri dovranno disputare. Lo scudetto è assegnato. Sugli altri campi il Livorno perde 5-3 ad Udine ed ora è ultimo in classifica mentre il Bologna pareggia 0-0 a Genova. In zona Europa League successo del Toro 1-0 a Verona con il Chievo e vittoria 2-0 del Parma sulla Samp.

16.37 – CROLLA LA ROMA! 4-1 DEL CATANIA! BARRIENTOS! La Juventus avrà la certezza matematica della vittoria del campionato senza nemmeno dover fare punti con l’Atalanta!
16.16 – Torino in vantaggio, goffa autorete di Sardo sugli sviluppi di un corner battuto da Cerci!
16.133-1 CATANIA!! BERGESSIO!!! I sicigliani tornano avanti di due gol ed è ora sempre più concreta la possibilità che la Juve sia campione d’Italia matematicamente prima ancora di scendere in campo!
15.45 – Ancora Di Natale!! 5-2, il Livorno affonda!
15.44 – Il Livorno concede un altro gol all’Udinese, stavolta segna Gabriel Silva ed è 4-2!
15.37 – Accorcia la Roma! Il gol di Francesco Totti ed è 2-1 in favore del Catania!
15.35ANCORA IZCO!! Catania – Roma 2-0!!!
15.35 – Spettacolo ad Udine! Pereyra riporta in vantaggio i suoi! 3-2!!
15.30 – Ancora un gol di Paulinho, stavolta la punizione è deviata dalla barriera, ma resta il 2-2 dei toscani.
15.26 – Catania in vantaggio!! La Roma è molle sulle gambe, i siciliani giocano con orgoglio e con Izco vanno 1-0!
15.23 – Rimonta Udinese in due minuti! Segna Badu! 2-1 per i bianconeri!
15.19 – Pareggio Udinese! Di Natale nel giro di 30 secondi sbaglia un rigore, parato da Anania, ma poi è il più lesto a raccogliere un cross dalla sinistra e a mettere in rete!
15.13 – Splendido calcio di punizione di Paulinho, in vantaggio il Livorno al Friuli con l’Udinese!
15.08 – Vantaggio Parma! Gol di Antonio Cassano che finalizza un contropiede condotto magistralmente da Biabiany, emiliani avanti sulla Samp.
15.00 – Iniziano le cinque partite di questo pomeriggio di Serie A!

La 36esima giornata di Serie A

Fra poco più di tre ore torna in campo la Serie A dopo lo “spettacolo” (brutto e bello) della finale di Coppa Italia che ha visto prevalere il Napoli sulla Fiorentina. Sarà questa la giornata che assegnerà il titolo alla Juventus? Più che probabile. Ai bianconeri di fatto basta vincere nella gara di domani in casa contro l’Atalanta per mantenere inalterato il distacco di 8 punti con i giallorossi e avere la conferma, anche matematica, del terzo titolo consecutivo.

C’è anche la possibilità, per quanto improbabile sia, che una sconfitta (o un pareggio) della Roma di Garcia a Catania regali il titolo “senza giocare”, ma proprio per questo è evidente che i bianconeri (almeno questa volta) facciano “il tifo” per gli avversari di tutta questa stagione. Ad ogni modo l’allenatore francese è stato chiaro: i suoi vogliono allungare la striscia consecutiva di vittorie ed onorare il campionato fino all’ultima giornata, anche se è stato lui stesso nella conferenza stampa di ieri ad ammettere che il discorso scudetto è ormai chiuso.

Staremo a vedere. Ad ogni modo alle 15.00 si giocano altri match decisivi, sia in ottica salvezza sia per la rincorsa all’Europa League. In attesa del Derby fra Milan e Inter delle 20.45 il Torino affronterà in trasferta il Chievo al Bentegodi mentre il Parma ospiterà la Sampdoria. Partita ad alta tensione per il Bologna a Marassi con il Genoa (i rossoblu sono già salvi) mentre l’Udinese ospita il Livorno cui manca solo la certezza matematica della retrocessione e si giocherà l’ultimissima speranza.