Lazio-Quagliarella, accordo segreto già a gennaio

Calciomercato Lazio: Fabio Quagliarella è pronto a trasferirsi a Roma. Antonio Nocerino è invece l’uomo giusto per il centrocampo secondo Lotito

La Lazio spinge sull’acceleratore e, nonostante le voci di crisi finanziaria e la cessione nobile di Hernanes operata a gennaio, Lotito pare proprio voler rilanciare. Il messaggio numero uno è stato il (poco accreditato) rinnovo di Miroslav Klose, ed il prossimo sarà perfezionare un reparto offensivo che può contare sulla geniale sfrontatezza di Keita e poco altro.

Sarà quindi il nome di Fabio Quagliarella a far salire le quotazioni biancocelesti in vista della prossima stagione: con l’attaccante napoletano l’accordo pare ci sia da gennaio (a 1,8 milioni a stagione per tre anni), mentre quello con la Juventus potrebbe rivelarsi ormai una formalità dopo la distensione tra i due club sulla magagna dell’incasso della Supercoppa Italiana 2013 e l’interesse bianconero più per Lulic che per Candreva (con nel mirino, in lontananza, il citato Keita).

Un colpo che darebbe lustro ad un reparto che la Lazio ha ‘smarrito’ nel corso del tempo, persi progressivamente i vari Pandev, Zarate e Floccari. Un impoverimento tecnico che comunque è costato alla Lazio l’Europa e sul quale Tare ha voluto intervenire prendendo anche il serbo Djordjevic, uno che dovrebbe appunto dar respiro a Klose.

Per il resto ci sarà invece molto da scoprire, a partire dal destino di Marchetti e dalla necessità di rinforzare il centrocampo se non altro nel numero degli effettivi. Potrebbe a tal proposito rientrare in Italia un prospetto di garanzia come Antonio Nocerino, già sondato dalla Lazio la scorsa estate quando il Milan decise di metterlo sul mercato.

Ultime notizie su Calciomercato Lazio

Tutto su Calciomercato Lazio →