Calciomercato Juventus: El Confidencial, incontro con agenti Di Maria

Giovedì scorso il procuratore di Di Maria avrebbe incontrato gli uomini mercato della Juventus che hanno proposto un quinquennale da 6 milioni di euro a stagione e 45 milioni al Real Madrid.

El Confidencial spara alto: giovedì scorso, la Juventus avrebbe incontrato gli agenti dell'argentino Angel Di Maria, giocatore del Real Madrid che effettivamente interessa i bianconeri. La novità, infatti, sarebbe la trattativa avviata. Se non altro con l'entourage del sudamericano, che parteciperà ai Mondiali.

Il quotidiano spagnolo racconta della visita di Jorge Mendes, procuratore di Di Maria, a Torino. Per vedere, naturalmente, gli uomini mercato di Madama. C'è anche la proposta di Beppe Marotta: sei milioni di euro a stagione al giocatore per cinque anni, più di quanto gli propone il Real Madrid per il rinnovo. La Juve, sempre secondo il giornale iberico, sarebbe addirittura pronta a offrire 45 milioni di euro. Questo, sinceramente, pare eccessivo. Dove prenderebbe questi soldi la Signora? Forse da una cessione eccellente? Forse con la Casa Blanca c'è già un accordo di uno scambio più conguaglio? (Vidal o Pogba per l'argentino).

Tante ipotesi. Di sicuro, a una cifra simile, Di Maria diventerebbe per forza di cose l'unico obiettivo di mercato della Juve per l'anno prossimo. E anche questo pare essere abbastanza strano, vista la mezza rivoluzione chiesta da Antonio Conte. In ogni caso, lo scoglio sarebbe convincere Carlo Ancelotti, per ora contrario alla partenza dell'esterno.

La Juve, però, starebbe lavorando ai fianchi proprio Di Maria, che a questo punto spingerebbe per trasferirsi in Italia. Anche perché deluso dai fischi che spesso i tifosi merengues gli hanno riservato durante la stagione che ha portato in casa Real la Decima Champions. Senza dimenticare che il rinnovo con gli spagnoli arriverebbe senza ritocco dell'ingaggio (attualmente, percepisce tre milioni di euro). Con la Juve a sventolargli sotto il naso un'offerta difficile da rifiutare.

Un'ultima cosa da segnalare, riportata sempre da El Confidencial. L'estate scorsa si era già parlato di un addio di Di Maria, ma il giocatore aveva preferito rimanere in Spagna per continuare le cure per la figlia, che aveva bisogno di un trattamento specifico. Ora le condizioni fisiche della bimba sono migliori e Di Maria pensa che sia ora di cambiare aria.

Angel Di Maria

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: