Messico - Camerun, Mondiali Brasile 2014, risultato finale 1-0

Il Messico raggiunge il Brasile in testa al Girone A con 3 punti.

Messico - Camerun LIVE

Messico

Peralta 66'

1 - 0

Camerun

  • 90'+2

    Hernandez prova la deviazione al volo, da dimenticare.

  • 90'

    4' di recupero. Moukandjo su cross di Assou Ekkoto incorna verso il primo palo. Ochoa la blocca in tuffo plastico, persino eccessivo.

  • 86'

    Occasionissima per Moukandjo, ma la conclusione viene deviata in corner. Brividi per il Messico che soffre.

  • 84'

    Il Camerun non è domo, ma gli attacchi sono fin qui velleitari

  • 80'

    Occasionissima per Fabian, ma Nounken fa buona guardia e l'intervento è regolare. Nel frattempo, Webò è entrato al posto di Song

  • 76'

    Nounkeu ammonito per un'entrataccia su Fabian

  • 74'

    Palla in mezzo per Eto'o, il controllo è buono ma la difesa del Messico fa buona guardia e rende la giocata velleitaria.

  • 73'

    Nel Messico, esce Peralta, entra Hernandez

  • 69'

    Nel Messico, esce Guardado, entra Fabian

  • Azione corale del Messico. Dos Santos arriva alla conclusione, Itandje è bravo a parare, ma sulla respinta c'è Peralta in agguato: l'attaccante non sbaglia, 1-0 per il Messico.

  • 66'

    Gol del Messico!!!!!!

  • 57'

    Sulla punizione di Ekkoto, deviazione provvidenziale della barriera. Sugli sviluppi del corner ancora mischia in area del Messico. Nulla di fatto.

  • 56'

    Hector Moreno è il primo ammonito del match. Doppio passo di Mbia, Moreno non può fare altro che stenderlo

  • 53'

    Peralta entra su Song. E' fallo, giustamente sanzionato dall'arbitro. Il difensore camerunense, però esagera la reazione. Soprattutto se si confronta l'intervento del messicano con le abituali entrate dello stesso Song e dei difensori del Camerun in generale.

  • 49'

    Brutto intervento di Song su Dos Santos. L'arbitro non tira fuori il cartellino.

  • 47'

    Smarcato perfettamente in area da Dos Santos, Peralta si divora il gol a tu per tu con Itandje. Bravo, comunque, l'estremo difensore camerunense che aspetta l'avversario e non si butta a terra.

  • 46'

    Si riparte. Il Camerun fa entrare Dany Nounkeu per Cédric Djeugoue.

  • Le statistiche raccontano il dominio messicano almeno per quanto riguarda il possesso palla nel primo tempo.

  • 45'+2

    Fine primo tempo. Dos Santos ha ancora qualcosa da dire all'arbitro.

  • 45'

    Sono due i minuti di recupero concessi dall'arbitro.

  • 44'

    Dos Santos, in grande spolvero, vorrebbe un rigore, ma la sensazione è che questa volta l'arbitro abbia visto bene.

  • 38'

    Sconcertante la situazione psicologica della squadra messicana che, a parte un break pericoloso del Camerun, ha fin qui dominato e dovrebbe essere in vantaggio 2-0. Disastroso l'arbitraggio

  • 37'

    Piove sempre più intensamente.

  • 35'

    Incredibile. Sugli sviluppi del calcio d'angolo ottenuto dal Messico, Dos Santos la mette dentro. E' in posizione regolare, e il tocco di testa che precede il gol è di Choupo-Moting, non di un giocatore messicano. Ma l'arbitro annulla di nuovo. E' il secondo gol regolare che il Messico (e Dos Santos) si vede annullare. Plateali e sacrosante le proteste dell'attaccante del Villareal.

  • 26'

    Su punizione di Guardado, la difesa camerunense si addormenta, lascia soli due giocatori messicani: Marquez leva letteralmente la palla dalla testa di Moreno che poteva impattare facilmente in porta.

  • 23'

    Mischia assurda nell'area piccola del Messico sugli sviluppi di un corner. I centramericani si salvano quasi miracolosamente.

  • 20'

    Eto'o scheggia il palo! Servito perfettamente dalla sinistra, l'ex calciatore dell'Inter manca il gol per un niente e si dispera.

  • 17'

    Si fa vedere il Camerun. Grande intervento di Hector Moreno su Eto'o. Palla in corner

  • 15'

    Gol annullato al Camerun, giustamente, per fuorigioco.

  • 11'

    Gol ingiustamente annullato a Dos Santos, che al momento del cross di Herrera era in posizione regolare. Grave errore della terna arbitrale.

  • 7'

    Peralta, eroe delle Olimpiadi di Londra 2012 (segnò la doppietta che regalò l'oro al Messico, contro il Brasile), fermato sul filo del fuorigioco.

  • 5'

    Cinque minuti di gioco, in campo c'è quasi solo il Messico. Il Camerun esce a stento dalla propria metacampo e ha poche idee

  • 2'

    Tiro-cross di Aguilar dalla destra, forse deviato in angolo, ma l'arbitro concede solo la rimessa dal fondo. Timide proteste dei messicani

  • 1'

    Messico nella tradizionale casacca verde, Camerun in giallo. Partiti

  • Siamo agli inni nazionali

Messico - Camerun finisce 1-0. Decisivo il gol di Peralta, anche se i centramericani hanno sofferto molto e hanno rischiato di subire il pareggio nel finale, dopo aver subito due incredibili decisioni arbitrali (due gol regolari annullati nel primo tempo).

Peralta si conferma mattore per il Messico (ricorderete la doppietta alle Olimpiadi di Londra che consentì alla sua nazionale di battere il Brasile e di vincere la medaglia d'oro).

Dos Santos in grande spolvero, ma davvero sfortunato: segnerebbe una doppietta, ma sono suoi entrambi i gol annullati per errore del guardalinee.

Il Camerun è apparso molto discontinuo, con un gioco troppo muscolare in difesa. Il Messico ha convinto globalmente, anche perché ha saputo reagire al contraccolpo psicologico della doppia ingiustizia subita. Il Girone A vede così Messico e Brasile in testa a 3 punti, Croazia e Camerun a zero.

Messico - Camerun, le formazioni ufficiali

MESSICO 1 G. OCHOA, 3 Carlos SALCIDO, 4 Rafael MARQUEZ, 5 Diego REYES, 22 Paul AGUILAR, 6 Hector HERRERA, 10 Giovani DOS SANTOS, 18 Andres GUARDADO, 21 Carlos PENA, 14 Javier HERNANDEZ, 19 Oribe PERALTA

CAMERUN 16 Charles ITANDJE, 2 Benoit ASSOU EKOTTO, 3 Nicolas NKOULOU, 12 Henri BEDIMO, 21 Joel MATIP, 6 Alexandre SONG, 7 Landry NGUEMO, 11 Jean MAKOUN, 17 Stephane MBIA, 9 Samuel ETOO, 15 Pierre WEBO

17.50: Messico-Camerun si giocherà sotto un vero e proprio diluvio.

Messico - Camerun, come vederla in tv, streaming e in chiaro

Messico - Camerun si può vedere in tv con commento in italiano in esclusiva su Sky, canale Mondiale HD 1 che detiene i diritti di tutte e 64 le partite della Coppa del Mondo. Da ip italiano si può vedere il match anche in streaming grazie al servizio SkyGo.

Forse non tutti sanno, però, che il mondiale si può vedere integralmente anche in chiaro e gratis, a patto di essere disposti a sopportare il commento in tedesco. E' sufficiente disporre di una parabola, posizionarla su Satellite ASTRA, 19,2 gradi Est, fare la ricerca sul pacchetto dei canali tedeschi e cercare ZDF e DAS ERSTE (ARD). Le due reti trasmettono gratuitamente e in chiaro tutto il mondiale, e 49 partite in full hd e con audio dolby surround.

Messico-Camerun è il secondo incontro della Coppa del Mondo 2014, valido per completare il primo turno del Girone A, che vede il Brasile lanciatissimo verso la qualificazione dopo il 3-1 rifilato ai croati.

E' già una partita a suo modo decisiva, perché dando per scontati altri due successi dei verdeoro, vincere oggi può significare staccare il biglietto per gli ottavi di finale, Croazia permettendo.

Si gioca nell'Estadio das Dunas di Natal alle 18 ora italiana. Terna colombiana per l'arbitraggio: Wilmar Roldan sarà assistito da Humberto Clavijo e da Eduardo Diaz. Quarto uomo dalla polinesia francese, Norbert Hauata.

Il Messico punta tutto su Giovani dos Santos, estroso attaccante del Villareal che potrebbe incidere nel bene (con le sue giocate) o nel male (con i suoi dribblign troppo insistiti).

Nel Camerun, il problema principale è quello del gol – patito per tutto il percorso di qualificazione. Il giocatore più rappresentativo è una vecchia conoscenza italiana, Samuel Eto'o. Poi ci sono, in attacco, il tedesco naturalizzato camerunense Eric Maxim Choupo-Moting e Pierre Webo (che però dovrebbe partire dalla panchina): a loro sono affidate le speranze della compagine africana.

Messico - Camerun: precedenti

C'è un solo precedente negli annali del calcio internazionale fra Messico e Camerun: in un'amichevole del 1993 vinsero i sudamericani, con un solo gol di scarto.

Messico - Camerun: probabili formazioni

FBL-WC-2014-CMR-TRAINING

MESSICO (5-3-2): Ochoa; Layun, Rodriguez, R. Marquez, Moreno, Guardado; Fabian, Herrera, Peña; G. Dos Santos, Hernandez. Allenatore: M. Herrera.

Le incertezze per Herrera sono sia in difesa (Guardado o Aguilar?), sia a centrocampo (Fabian o Vazquez?) e in attacco (Dos Santos o Peralta?)

CAMERUN (4-3-3): Itandje; Nyom, N'Kolou, Matip, Assou-Ekotto; Mbia, Song, Makoun; Moukandjo, Eto'o, Choupo-Moting. Allenatore: V. Finke.

Dubbi a centrocampo, con Makoun che potrebbe lasciare il posto a Eyong.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail