Argentina-Bosnia 2-1 video gol | Mondiali Brasile 2014 (Messi in gol)

Gli highlights di Argentina-Bosnia 2-1, prima partita del Mondiale 2014 per Lionel Messi che trova il gol decisivo per i suoi.

16 Giugno 2014 - Vittoria all'esordio per l'Argentina di Messi contro la Bosnia che esordiva in senso assoluto in una fase finale del campionato mondiale di calcio. All'Albiceleste va tutto bene ed è proprio la sorte favorevole a lasciare grossi dubbi sulla prestazione della nazionale guidata da Sabella. Squadra lenta, un Messi facilmente contenibile, nessuna prima punta a fare da perno ma uno svagato Aguero tutto solo in mezzo ai centrali della difesa bosniaca (a tratti anche troppo rudi nelle loro azioni). Insomma, il primo tempo degli argentini è un mezzo disastro, ma a salvare tutto arriva un regalino in apertura di partita: Kolasinac si fa beccare impreparato su una palla sporcata da Rojo e con il ginocchio devia in rete.

Autogol dopo 2 minuti. L'inizio di una goleada? Ma nemmeno a pensarlo. L'Argentina non sfonda e pian piano la Bosnia (senza il contributo che ci si aspetterebbe da giocatori di categoria superiore come Pjanic e Dzeko) risale la china pur senza spaventare troppo Romero che è costretto ad una sola parata davvero impegnativa sul colpo di testa di Lulic sugli sviluppi di un corner. Insomma, l'Argentina pare poca cosa e Sabella prova a cambiare già in apertura di ripresa inserendo Higuain per Campagnaro e Gago per Maxi Rodriguez. Il tecnico smentisce se stesso, torna indietro, ma i frutti comunque non sembrano vedersi in maniera così eclatante.

Messi colleziona errori su errori fino ad un calcio di punizione che spara alto in maniera imbarazzante. Il pubblico del Maracana rumoreggia e lui reagisce trovando uno dei più classici gol del suo repertorio: inserimento per vie centrali in velocità, cambio di direzione, palla sul sinistro e tiro chirurgico che bacia la parte interna del palo e si insacca. Finalmente la Pulce incide in un mondiale e l'importanza del suo gol è sottolineata dalla dormita difensiva dei suoi compagni nel finale che consentono ad Ibisevic (cambio della disperazione) di trovare il primo storico gol della Bosnia in questa competizione. I punti restano comunque 0 per la cenerentola del torneo, ma guardando alle avversarie le possibilità di qualificazione restano ancora sul piatto.

Argentina-Bosnia 2-1 | Mondiale 2014 (Le Foto)

Argentina - Bosnia: le foto della partita

Argentina - Bosnia: le foto della partita

  • shares
  • Mail