Rassegna stampa 18 giugno 2014: prime pagine di Gazzetta, Corriere e Tuttosport

Ecco come aprono oggi, 18 giugno 2014, i giornali sportivi

La Gazzetta dello Sport in apertura titola 'Brasile, tutto qui?', con riferimento al deludente pareggio rimediato contro il Messico ieri sera. La Rosea definisce quella di Scolari una squadra "incompiuta". Nel taglio alto il recupero di Buffon, che sarà titolare contro la Costa Rica; vengono anticipati anche gli altri due cambi rispetto al match con l'Inghilterra: dentro Abate e Thiago Motta, fuori Paletta e Verratti. Viene segnalata anche la lite, poi ricomposta, tra Balotelli e la fidanzata Fanny. In apertura spazio anche all'analisi sulla corsa dell'Italia e al reportage sulla Costa Rica. Nella spalla la vittoria in rimonta del Belgio sull'Algeria, con il gol decisivo del napoletano Mertens. Quindi la fiducia a Torres, titolare nella Spagna contro il Cile stasera; più in basso viene raccontato come ha reagito l'Iran al pareggio insperato contro la Nigeria. Per il mercato: Berardi ha detto sì alla Juve, Giovinco vicino all'Inter. In chiusura le confessioni dell'ex arbitro Orsato.

brasile tutto qui

Il Corriere della Sera titola 'Stop, un disoccupato ferma il Brasile' con riferimento a Ochoa del Messico, che al momento non ha un club, eppure ieri ha bloccato Neymar e compagni. Nel taglio alto l'approdo all'Inter di M'Vila e la corsa a due, Roma e Juve, per Iturbe. Centralmente 'Spagna, dentro o fuori'; quindi il miglioramento di Buffon, tornato ad allenarsi e nel taglio basso le dichiarazioni di Raiola sul futuro di Balotelli, la conferma di Candreva alla Lazio e l'offerta del Barcellona per Higuain.

Tuttosport apre con l'offerta della Juve per Iturbe: Peluso più 15 milioni di euro. Nel taglio alto il pareggio del Brasile col Messico, la possibile rivincita della Spagna e il focus su 'mago Pirlo'. Centralmente le manovre di mercato del Torino e in chiusura l'interesse dell'Arsenal per Balotelli e la lotta a tre, Barcellona, Chelsea e Manchester United per Higuain.

  • shares
  • Mail