Calendario Serie A 2014/2015: le 38 giornate

Calendario Serie A 2014/2015 | Il Sorteggio

19:46 – Ecco tutte le giornate in ordine:

19:42Lazio-Napoli alla diciannovesima:

19:41Napoli-Juventus e Roma-Lazio alla diciottesima giornata:

018

19:40Juventus-Inter alla diciassettesima:

017

19:40Inter-Lazio e Roma-Milan alla sedicesima:

016

19:36Milan-Napoli alla quindicesima:

015

19:35 – La quattordicesima giornata:

014

19:34 – Il derby Juventus-Torino e Roma-Inter alla tredicesima giornata:

013

19:29Lazio-Juventus e il derby Milan-Inter alla dodicesima giornata:

012

19:28 – L’undicesima giornata:

011

19:27Napoli-Roma alla decima:

010

19:25 – Nona giornata:

009

19:24 – L’ottava giornata:

008

19:22Inter-Napoli alla settima giornata:

007

19:22Juventus-Roma alla sesta giornata:

006

19:21Derby Genoa-Sampdoria alla quinta giornata:

005

19:19 – Quarta giornata:

Schermata 2014-07-28 alle 19.19.31

19:15 – Le giornate verranno estratte 3/4 per volta. Adesso gli ospiti in studio stanno commentando queste prime tre giornate.

19:13 – Subito Milan-Juventus alla terza giornata:

Schermata 2014-07-28 alle 19.11.59

19:13 – La seconda giornata:

Schermata 2014-07-28 alle 19.11.53

19:11 – Ecco finalmente la prima giornata (Qui l’analisi):

Schermata 2014-07-28 alle 19.10.58

19:08 – Adesso una clip auto-celebrativa di Sky Sport per creare un po’ di suspense.

Schermata 2014-07-28 alle 19.09.10

19:04 – Prima di iniziare una clip sulla Serie A 2013/2014 vinta per il terzo anno di fila dalla Juventus targata Antonio Conte.

19:01 – Ci siamo. Tutto pronto in studio per dare il via al sorteggio.

Schermata 2014-07-28 alle 19.00.19

18:56 – Piccola pausa pubblicitaria di due minuti. Subito dopo si inizia con il sorteggio vero e proprio.

Schermata 2014-07-28 alle 18.55.42

18:52 – Aspettando l’arrivo di tutti gli ospiti i presentatori di Sky stanno intrattenendo i telespettatori parlando di calciomercato. Ancora un po’ di pazienza per l’inizio del sorteggio.

18:48 – E’ arrivato anche Giancarlo Abete, Presidente dimissionario della FIGC, invitato a presenziare in questa occasione.

Schermata 2014-07-28 alle 18.47.30

18:46 – Iniziato il collegamento dagli studi di Sky, dove stanno ancora arrivando i Presidenti delle varie squadre.

Schermata 2014-07-28 alle 18.45.29

18:35 – Ci siamo. Tra 10 minuti inizierà la nostra diretta, in contemporanea con l’inizio della trasmissione curata da Sky Sport.

15:11 – Tra circa 4 ore assisteremo al sorteggio del calendario della prossima Serie A. Ci sono già delle certezze, per esempio quella che Milan, Roma, Genoa e Chievo giocheranno in casa nella prima giornata, mentre Inter, Lazio, Sampdoria e Verona inizieranno in trasferta. Per le squadre che condividono lo stesso impianto, infatti, è previsto l’ordine d’esordio invertito rispetto allo scorso campionato, una condizione che non riguarda Juventus e Torino.

Le due squadre del capoluogo piemontese secondo i nuovi criteri avrebbero dovuto scoprire con il sorteggio la sede della prima partita, ma così non sarà quest’anno. Il 9 settembre prossimo all’Olimpico di Torino è in programma un concerto di Ligabue e per questo i granata non potranno giocare in casa la seconda giornata non essendoci sufficiente tempo per risistemare il terreno di gioco per una partita.

Per evitare che la squadra di Ventura inizi la stagione con due partite in trasferta è stato stabilito preventivamente che la Juventus esordirà fuori casa come avvenuto nello scorso campionato, così come il Torino giocherà nuovamente all’Olimpico.

Sorteggio Calendario Serie A 2014/2015: le regole

Schermata 2014-07-28 alle 00.34.21

Serie A 2014/2015, il nuovo massimo campionato italiano prende forma oggi nel nuovo sorteggio “evento”. I rappresentanti delle 20 squadre saranno presenti al “sorteggio” elettronico, come avviene da alcuni anni in diretta su Sky Sport 1 HD e su Sky SuperCalcio HD a partire dalle 18.45, che fornirà il quadro completo delle 38 giornate del torneo che si svilupperà a partire dal 30 agosto 2014 (con i primi anticipi del sabato) e che si concluderà con una “coda lunga” domenica 31 Maggio 2015 vista l’estate priva di campionati europei e, naturalmente, del campionato del mondo che è appena terminato in Brasile. La stagione sarà scandita dalla Coppa d’Africa, che sottrarrà i migliori calciatori proveniente dal continente nero nel mese di gennaio anche alle squadre di Serie A, la Copa America si disputerà invece fra l’11 giugno e il 4 luglio in Cile quando ormai il torneo italiani si sarà concluso.

Calendario Serie A 2014-2015: i criteri

Le regole che stabiliranno gli accoppiamenti fra la prima e la 38esima giornata sono cambiate rispetto allo scorso anno. Le uniche squadre sicure di giocare in casa o in trasferta alla prima giornata sono quelle che condividono lo stesso stadio, perché l’ordine sarà invertito rispetto allo scorso campionato. Per tutte le altre squadre, invece, sarà la sorte a stabilire se giocheranno in casa o in trasferta all’esordio, indipendentemente da cosa prevedeva il calendario dello scorso anno nella prima giornata. L’unica certezza riguarda l’ultima giornata; le squadre che hanno giocato l’ultima partita dello scorso anno in casa, quest’anno saranno impegnate in trasferta e viceversa.

Come di consueto saranno possibili soltanto 2 incontri consecutivi in casa e/o in trasferta per ogni squadra e la perfetta alternanza fra casa e trasferta sarà obbligatoria nelle ultime 4 giornate. Questa alternanza sarà obbligatoria durante tutta la stagione per le coppie di squadre che giocano nella stessa città: Chievo ed Hellas a Verona, Genoa e Sampdoria a Genova, Torino e Juventus a Torino, Inter e Milan a Milano, Roma e Lazio nella Capitale. Si aggiungono anche Parma e Sassuolo per via della vicinanza geografica fra lo Stadio Tardini e il Mapei Stadium di Reggio Emilia. Per Genova, Milano, Verona e Roma (lì dove le squadre condividono lo stadio, oltre che la città) l’inversione casa/trasferta rispetto alla stagione scorsa sarà obbligatoria.

Non potranno “ripetersi” scontri già visti, per cui nessuna gara disputata nella stessa giornata del Calendario dello scorso anno potrà essere ripetuta. Inoltre vige il divieto di “ripetizione” anche di tutti quegli incontri disputati nella prima e nell’ultima giornata dei due ultimi campionati.

Ultima prescrizione: le squadre iscritte alla Champions League (Juventus, Roma e Napoli, a prescindere dall’esito del preliminare) non potranno mai incontrare le squadre iscritte all’Europa League (Fiorentina, Inter e Torino, a prescindere dall’esito del preliminare) nelle giornate che inframezzeranno le gare del giovedì di quest’ultima competizione con quelle della settimana successiva al martedì e al mercoledì per quanto riguarda la Champions League. Si tratta della 5ª, 8ª, 12ª e 16ª giornata.

Calendario Serie A 2014-2015: turni infrasettimanali

Sono già state stabilite, tempo fa, le date dei 4 turni infrasettimanali: 24 settembre, 29 ottobre, 6 gennaio e 29 aprile. Per le giornate che cadranno in corrispondenza di quei mercoledì sono previste particolari limitazioni.

Nessun Derby e nessuno scontro fra le 5 squadre con il maggior numero di tifosi: Juventus, Inter, Milan, Napoli e Roma.

Calendario Serie A 2014-2015: le pause per la Nazionale

Sono già state stabilite le interruzioni del campionato legate agli impegni della Nazionale Italiana, ancora in attesa di conoscere il nome del suo nuovo allenatore. La Serie A si fermerà “subito” dopo la prima giornata, il 7 di Settembre, poi ancora il 12 ottobre, il 16 novembre e il 29 marzo.

Calendario Serie A 2014-2015: le altre eccezioni

Il nuovo calendario manterrà le consuete 2 settimane di stop per la pausa natalizia, quindi le ultime partite del 2014 saranno giocate in corrispondenza di domenica 21 dicembre e le prime del 2015 non arriveranno prima di domenica 4 gennaio.

Inoltre ci saranno alcuni casi particolari determinati dall’indisponibilità degli stadi. All’Empoli, una delle tre neopromosse, toccherà una partenza fuori casa per l’indisponibilità (lavori di adeguamento del Castellani) e altri due turni in trasferta in corrispondenza dei turni del 21 e del 28 settembre per una contemporanea manifestazione sempre nell’area dello Stadio.

La Fiorentina e il Parma, che sarebbero comunque partite fuori casa guardando al Calendario dello scorso anno, hanno comunicato l’indisponibilità del Franchi e del Tardini per il 31 agosto (lavori di ammodernamento). Lo stadio della squadra viola sarà chiuso anche per il 30 novembre 2014 quando si disputerà in città la Firenze Marathon.

Il Palermo giocherà lontano dal Renzo Barbera nella giornata del 5 ottobre 2014 visto il successo impegno della nazionale italiana contro l’Azerbaijan.

Infine il Torino che non potrà disporre dello Stadio Olimpico nel turno del 14 Settembre quando l’impianto ospiterà il concerto di Luciano Ligabue.