Balotelli Milan: lettera ai tifosi, “Eternamente grato”

Mario Balotelli scrive una lettera ai tifosi del Milan su Instagram: “Eternamente grato”.

Mario Balotelli si è preso il Liverpool, ma non senza prima salutare il Milan, in particolare i tifosi rossoneri. Il Bad Boy ha scritto una lettera su Instagram per ringraziare il pubblico di San Siro che lo ha sempre sostenuto. Parole dolci pure per gli ex compagni di squadra da parte di SuperMario.

“Sto per cominciare un nuovo capitolo, ma prima vorrei ringraziare i tifosi del Milan che hanno sempre mostrato incredibile lealtà e grande fiducia in me. Ci tengo inoltre a ringraziare anche tutto lo staff che mi ha sempre supportato e ha sempre avuto una pazienza straordinaria per tutta la mia permanenza al Milan. Il ringraziamento più grande, però, va ai miei compagni di squadra che mi hanno sempre supportato in campo e fuori, come solo la mia famiglia riesce a fare. Il vostro cameratismo è stato apprezzato. Ho imparato tanto da tutti voi. Lascio Milano con tristezza, sapendo però che vi renderò ancora orgogliosi andando avanti. #FORZAMILAN!!!! #ThankYouMilan❤️❤️❤️ Per sempre grato❤️✌️”

[iframe width=”612″ height=”710″ src=”//instagram.com/p/sIv1nKLjzD/embed/” frameborder=”0″]

Il tutto accompagnato da una foto in cui Balotelli s’inchina al pubblico del Milan. Squadra di cui ha detto di essere sempre tifosi, fin dai tempi in cui vestiva la maglia degli odiati cugini dell’Inter. Come ha detto nei giorni scorsi il suo agente, Mino Raiola, il Liverpool per il Balo è l’ultima occasione. Non ci sono più alibi, neanche quello dell’età.

Balotelli in Premier League deve riconquistare la ribalta. Cercare di convincere gli scettici – che al momento non sono tra i tifosi dei Reds – e Antonio Conte che, a breve, farà le prime convocazioni da commissario tecnico della Nazionale italiana. A 24 anni, Balotelli non può più fallire. Avrà la testa per capirlo? O anche questa volta l’esperienza sarà fallimentare?