Rassegna stampa 28 agosto 2014: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport

Ecco come aprono oggi i quotidiani sportivi

La Gazzetta dello Sport lancia in apertura della sua edizione odierna un'intervista ad Antonio Conte. Il ct della Nazionale parla anche di tattica e spiega di essere alla ricerca di due esterni "che facciano male", come El Shaarawy e Candreva. Nel taglio alto il "disastro Napoli", eliminato dalla Champions League. Quindi l'attesa per i sorteggi dei gironi, Juventus e Roma gli unici due club italiani in gara. Nella spalla gli impegni in Europa League di Inter e Torino, con Osvaldo e M'Vila al debutto. Quindi la telefonata di Torres a Galliani: lo spagnolo vuole il Milan. Infine il doppio colpo della Fiorentina e il fioretto di Totti, pronto a non mangiare per un anno il gelato in caso di scudetto alla Roma.

Il Corriere dello Sport titola "Che figura" con riferimento alla sconfitta per 3-1 del Napoli contro l'Athletic Bilbao nella gara di ritorno del preliminare di Champions League. Centralmente le previsioni per i gironi, con la Roma che rischia più della Juve. Nel taglio alto la guerra fredda tra Juve e Vidal, Bonaventura tra Mazzarri e Montella e la trattativa tra Milan e Torres. Centralmente il patto tra Conte e i club italiani, mentre Pazzini è vicino al ritorno in Nazionale. Quindi l'intervista a Gomez e il mercato estero: Xabi Alonso al Bayern, il Real Madrid punta su Falcao.

Tuttosport apre con la "febbre Champions" e segnala che Marotta "sogna Falcao e tratta Denis". Nel taglio alto l'attesa per la sfida di stasera in Europa League del Torino, a cui serve una vittoria. Nella spalla i due colpi del Verona, Nico Lopez e Sorensen, mentre la Fiorentina punta su Fernando. In chiusura il derby tra Genoa e Sampdoria per Silvestre.

che figura

  • shares
  • Mail