Roma - Fiorentina 2-0 | Diretta Serie A | Risultato finale: Nainggolan e Gervinho per i primi tre punti giallorossi

La diretta di Roma - Fiorentina, la cronaca della sfida dell'Olimpico, secondo anticipo della Serie A 2014/2015.

Serie A 2014/2015 | Giornata 1 CONCLUSA

Roma

Nainggolan 28'
Gervinho 90'+3

2 - 0

Fiorentina

  • ROMA (4-3-3): De Sanctis; Torosidis, Manolas, Astori, Cole; Nainggolan, De Rossi, Pjanic; Iturbe, Totti, Gervinho.
    A disposizione: Lobont, Skorupski, Romagnoli, Somma, Emanuelson, Keita, Florenzi, Uçan, Ljajic, Destro, Borriello.
    Allenatore: Garcia.
    Infortunati: Balzaretti, Strootman, Castan, Maicon.
    Squalificati: nessuno.

  • FIORENTINA (4-3-1-2): Neto; Tomovic, Rodriguez, Savic, Alonso; Brillante, Pizarro, Vargas; Borja Valero; Babacar, Gomez.
    A disposizione: Tatarusanu, Lupatelli, Hegazi, Basanta, Pasqual, Aquilani, Wolski, Ilicic, Joaquin, Bernardeschi, Lazzari, Octavio.
    Allenatore: Montella.
    Infortunati: Marin, Fernandez, Rossi.
    Squalificati: Roncaglia, Cuadrado.

  • Ci siamo, sta per cominciare il campionato di Roma e Fiorentina, le due squadre stanno per fare il loro ingresso in campo.

  • Bellissima atmosfera all'Olimpico dove risuona l'inno della Roma, i ventidue giocatori sono in campo. Tutto è pronto per il fischio d'inizio.

  • 1'

    Partita iniziata, novanta minuti per scoprire se la Roma riuscirà a rispondere subito alla Juventus.

  • 4'

    Conclusione dalla lunghissima distanza di Nainggolan, troppo velleitaria, il pallone finisce abbondantemente a lato.

  • 7'

    Altra conclusione dalla distanza, questa volta ci prova De Rossi ma ancora una volta manca la precisione.

  • 15'

    Primo quarto d'ora tutto di marca giallorossa, la Fiorentina non riesce a uscire dalla sua metà campo ma per il momento Totti e compagni non hanno creato problemi a Neto.

  • 21'

    Punizione da posizione interessante per la Roma, fischiata per un fallo di Alonso su Totti.

  • 22'

    Batte Pjanic che mette in mezzo, Totti prova la conclusione al volo ma non riesce a impattare bene.

  • 23'

    Ammonito Savic per un fallo su Iturbe, punizione dal limite per la Roma. Poi c'è un accenno di rissa che viene presto sedato.

  • 23'

    Ammoniti anche Rodriguez e Totti per le proteste successive.

  • 25'

    La punizione viene battuta da Iturbe, il pallone scavalca la barriera ma si perde sul fondo.

  • 28'

    GOOOOOL!!! ROMA IN VANTAGGIO!!! NAINGGOLAN!!! Brillante perde un brutto pallone, Nainggolan serve Gervinho che prova la conclusione, Neto si supera ma non può niente sul successivo tiro del belga che è il più veloce a trovare la ribattuta.

  • 31'

    Trattenuta di Pizarro su uno scatenato Nainggolan, Guida lo grazia decidendo di non ammonirlo.

  • 35'

    Torosidis mette in mezzo un pallone pericoloso, Neto sfiora appena, poi Gervinho tira in porta ma la conclusione è totalmente sballata.

  • 35'

    Finisce subito la prima partita in Serie A di Joshua Brillante, colpevole in occasione del gol subito viene sostituito da Ilicic.

  • 43'

    Conclusione centrale di Ilicic dal limite dell'area, nessun problema per De Sanctis.

  • 45'+1

    Dopo un minuto di recupero finisce il primo tempo all'Olimpico. La Roma torna negli spogliatoi in vantaggio per 1-0 grazie al gol di Nainggolan. Deludente la Fiorentina che non è stata capace di creare niente dalle parti di De Sanctis.

  • 46'

    Ricomincia la partita, la Fiorentina ha quarantacinque minuti per provare a riacciuffare il pareggio, ma deve fare di più rispetto a quanto fatto vedere nel primo tempo.

  • 47'

    Il primo squillo è della Fiorentina: tiro dal limite di Borja Valero, è troppo centrale e De Sanctis blocca.

  • 52'

    I viola tentano timidamente a guadagnare metri, meglio rispetto al primo tempo ma per ora la Roma sembra essere in controllo.

  • 53'

    Intanto il replay mostra un fallo abbastanza evidente su Pjanic in area, sarebbe stato calcio di rigore e infatti Garcia si era arrabbiato tantissimo.

  • 54'

    Ammonito Alonso per un fallo da dietro su Iturbe, decisione giusta dell'arbitro. Il terzino spagnolo sta soffrendo molto l'ex Verona.

  • 57'

    Iniziativa personale di Gervinho, l'ivoriano è travolgente ma pasticcia al momento della conclusione. La Fiorentina tira un sospiro di sollievo.

  • 57'

    Ammonito anche Astori per un fallo su Babacar.

  • 59'

    Ancora una buona occasione sprecata da Gervinho. L'attaccante, servito magnificamente da Pjanic, tutto solo davanti a Neto va in confusione e spara sul portiere.

  • 61'

    Grande punizione di Ilicic, De Sanctis devia sulla traversa.

  • 62'

    Ancora un miracolo del portiere della Roma, Babacar conclude da distanza ravvicinata ma De Sanctis non si fa sorprendere.

  • 63'

    Finisce anche la partita di Babacar, Montella inserisce Joaquin.

  • 67'

    Cambia anche Garcia, Manolas lascia il posto a Keita. De Rossi retrocede sulla linea difensiva.

  • 70'

    Esce tra gli applausi dell'Olimpico Francesco Totti, al suo posto in campo Florenzi.

  • 72'

    Continua la girandola della sostituzioni: dentro Aquilani, ex Roma, fuori Vargas.

  • 76'

    Cambia ancora Garcia che richiama Iturbe e inserisce Ljajic.

  • 81'

    Ilicic prova il tiro a giro, brivido per De Sanctis e palla alta di poco.

  • 87'

    De Sanctis sbroglia una soluzione complicata uscendo fuori dalla sua area su Ilicic.

  • 88'

    Ammonito Cole, l'inglese ha perso tempo nel battere un fallo laterale.

  • 88'

    Ljajic riceve in area e prova il destro, decisiva la deviazione di Tomovic in angolo. Il serbo avrebbe potuto provare la conclusione al volo di sinistro.

  • 90'

    Giallo anche per Aquilani per un fallo a centrocampo su Pjanic.

  • 90'

    Tre minuti di recupero.

  • 90'+3

    GOOOOOOL!!! RADDOPPIO DELLA ROMA!!! GERVINHO!!! Partita chiusa grazie all'ivoriano lanciato in verticale da Nainggolan, l'attaccante salta Neto e deposita nella porta ormai vuota.

  • 90'+3

    Finisce 2-0 la sfida dell'Olimpico, la Roma risponde alla Juventus battendo con merito una Fiorentina apparsa povera di idee. A decidere la partita i gol di Nainggolan nel primo tempo e di Gervinho nei minuti di recupero della ripresa. Il duello tra giallorossi e bianconeri continua.

Roma - Fiorentina | Formazioni ufficiali

Confermate tutte le indiscrezioni della vigilia per quanto riguarda la Roma, è arrivato il transfer di Manolas che parte quindi dal primo minuto. In attacco Garcia si affida al tridente composto da Totti, Gervinho e dal nuovo acquisto Iturbe. Qualche novità invece da parte di Montella che in difesa sulla sinistra sceglie Alonso al posto di Pasqual, panchina per Aquilani, dal primo minuto in campo ci sarà l'australiano Joshua Brillante.

ROMA (4-3-3): De Sanctis; Torosidis, Manolas, Astori, Cole; Nainggolan, De Rossi, Pjanic; Iturbe, Totti, Gervinho.
A disposizione: Lobont, Skorupski, Romagnoli, Somma, Emanuelson, Keita, Florenzi, Uçan, Ljajic, Destro, Borriello.
Allenatore: Garcia.
Infortunati: Balzaretti, Strootman, Castan, Maicon.
Squalificati: nessuno.

FIORENTINA (4-3-1-2): Neto; Tomovic, Rodriguez, Savic, Alonso; Brillante, Pizarro, Vargas; Borja Valero; Babacar, Gomez.
A disposizione: Tatarusanu, Lupatelli, Hegazi, Basanta, Pasqual, Aquilani, Wolski, Ilicic, Joaquin, Bernardeschi, Lazzari, Octavio.
Allenatore: Montella.
Infortunati: Marin, Fernandez, Rossi.
Squalificati: Roncaglia, Cuadrado.

Roma - Fiorentina | Come vederla in tv e streaming

Ecco tutte le informazioni per seguire il primo impegno dei giallorossi contro i viola all'Olimpico in tv e streaming. Gli abbonati a Sky devono collegarsi ai canali Sport 1 HD, Supercalcio HD e Calcio 1 HD (201, 205 e 251), la telecronaca sarà affidata a Maurizio Compagnoni che racconterà quanto succede sul campo in compagni di Luca Marchegiani; a bordo campo ci saranno Paolo Assogna, Angelo Mangiante e Andrea Paventi. Chi invece preferisce il digitale terrestre di Mediaset Premium deve collegarsi ai canali Calcio e Calcio HD (370 e 380), il racconto sarà di Sandro Piccinini con il commento tecnico di Aldo Serena; gli interventi dal campo saranno a cura di Marco Cherubini e Pietro Pinelli, i tifosi giallorossi potranno anche scegliere la cronaca faziosa di Carlo Zampa. La diretta della partita sarà disponibile anche in streaming attraverso le applicazioni Sky Go e Premium Play.

Roma - Fiorentina | La presentazione della partita

Il campionato della Roma di Rudi Garcia ricomincia dall'Olimpico, ad attendere i giallorossi c'è subito un ostacolo infido come la Fiorentina di Vincenzo Montella. Il calendario in questa prima giornata ci propone subito una sfida che si preannuncia spettacolare, di fronte due squadre che lo scorso anno hanno fatto benissimo. I giallorossi hanno stupito tutti con la partenza lampo e hanno messo in difficoltà la Juventus di Conte fino all'ultimo, i viola hanno chiuso al quarto posto e raggiunto la finale di Coppa Italia poi persa contro il Napoli. È solo l'inizio della stagione ma i tre punti stasera sono già importantissimi, anche perché dopo ci sarà la pausa per gli impegni della nazionale e nessuno dei due allenatori vorrà avere a che fare con un primo passo falso.

In conferenza stampa Garcia ha parlato poco dell'avversario, si è limitato a dire che la sua squadra ha tanta voglia di scendere in campo e di cominciare questa nuova annata. Il francese si affiderà in attacco ad un tridente dall'alto tasso tecnico ma privo di una vera punta, Destro e Borriello sono in panchina, in campo dal primo minuto ci sarà il nuovo acquisto Iturbe, affiancato dall'eterno Totti e da Gervinho. Il centrocampo è una garanzia, Nainggolan e De Rossi si occuperanno del lavoro sporco, mentre Pjanic proverà a ispirare la manovra. Qualche problema in difesa per gli infortuni di Castan, Maicon e Balzaretti: al centro i due volti nuovi Astori e Manolas, sulle fasce Torosidis e Ashley Cole.

Montella risponde con un undici praticamente uguale a quello della scorsa stagione, manca il solo Giuseppe Rossi alle prese con un nuovo infortunio. In attacco ci sarà la coppia composta da Mario Gomez e Babacar, tornato a Firenze dopo l'ottima stagione disputata in B con la maglia del Modena, alle loro spalle il preziosissimo Borja Valero. Al centro del campo ci sarà il solito Pizarro, vero metronomo di questa squadra, ai suoi lati Aquilani e Vargas. La difesa come al solito sarà a quattro, davanti al portiere Neto ci saranno Rodriguez e Savic, mentre i terzini saranno Tomovic e il capitano Pasqual, anche in questo caso nessuna novità rispetto a qualche mese fa. Manca Cuadrado che, come Roncaglia, deve scontare un turno di squalifica, bisogna invece attendere per vedere all'opera Marin, il nuovo acquisto proveniente dal Chelsea (in prestito) via Siviglia è infortunato.

AS Roma v ACF Fiorentina - Serie A

Roma - Fiorentina | Probabili formazioni

ROMA (4-3-3): De Sanctis; Torosidis, Manolas, Astori, Cole; Nainggolan, De Rossi, Pjanic; Iturbe, Totti, Gervinho.
A disposizione: Lobont, Skorupski, Romagnoli, Somma, Emanuelson, Keita, Florenzi, Uçan, Ljajic, Destro, Borriello.
Allenatore: Garcia.
Infortunati: Balzaretti, Strootman, Castan, Maicon.
Squalificati: nessuno.

FIORENTINA (4-3-1-2): Neto; Tomovic, Rodriguez, Savic, Pasqual; Aquilani, Pizarro, Vargas; Borja Valero; Babacar, Gomez.
A disposizione: Tatarusanu, Lupatelli, Hegazi, Basanta, Alonso, Brillante, Wolski, Ilicic, Joaquin, Bernardeschi, Lazzari, Octavio.
Allenatore: Montella.
Infortunati: Marin, Fernandez, Rossi.
Squalificati: Roncaglia, Cuadrado.

Roma - Fiorentina | Precedenti

I viola tornano all'Olimpico dopo la sconfitta nella finale di Coppa Italia contro il Napoli, affronteranno i giallorossi in questo anticipo della prima giornata di campionato. La sfida è stata disputata nella capitale nella massima serie già 75 volte e si può quindi definire a tutti gli effetti un classico del nostro calcio. Il bilancio sorride ai padroni di casa che si sono imposti in 34 occasioni, l'ultima lo scorso anno quando alla quindicesima giornata vinsero per 2-1 con i gol di Maicon e Destro, di Vargas il momentaneo pareggio dei toscani. La Fiorentina non vince in casa della Roma da tre anni, nella stagione 2011/2012 aveva ottenuto i tre punti con un 2-1 firmato da Jovetic e Lazzari. L'ultimo pareggio nove anni fa, la sfida terminò 1-1, al gol di Tommasi replicò Luca Toni su calcio di rigore. Quando queste due squadre si incrociano lo spettacolo è garantito, di solito non mancano i gol, negli ultimi cinque anni ne sono sempre stati segnati almeno tre a partita, un dato che non sfuggirà agli scommettitori.

seriea1415_roma-fiorentina

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail