Inter-Udinese 1-2 | Highlights | Video gol

Inter rimontata dall’Udinese. Cinque partite senza vittorie per i nerazzurri

[iframe width=”607″ height=”360″ src=”http://vk.com/video_ext.php?oid=270556726&id=171090050&hash=d21ec06f21231e95&hd=1″ frameborder=”0″]

Cocente sconfitta per l’Inter di Mancini in casa contro l’Udinese. I nerazzurri hanno iniziato bene il match, attaccando a testa bassa gli avversari, costringendoli a difendersi nella propria metà campo per tutto il tempo. Dopo aver accumulato molte occasioni, i nerazzurri sono riusciti a passare in vantaggio nell’ultimo minuto del primo tempo grazie ad un gol di Mauro Icardi su assist di Guarin. Nella ripresa la squadra di casa non ce l’ha fatta ad imprimere lo stesso ritmo, subendo le iniziative degli ospiti che hanno ribaltato il punteggio grazie ai gol di Bruno Fernandes e Cyril Thereau.

Questo risultato finale fa malissimo all’Inter, soprattutto alla luce di quanto si è visto nel primo tempo. La squadra di Mancini ha giocato una prima frazione di grande personalità, con una difesa altissima che ha sempre anticipato i giocatori avversari in ripartenza, applicando in alternativa con successo la tattica del fuorigioco. Enorme la mole di gioco costruita, così come le occasioni sciupate dagli attaccanti nerazzurri.

La più ghiotta opportunità del primo tempo è arrivata al 22esimo minuto, quando Guarin si è disimpegnato bene sulla fascia destra per poi crossare al centro per l’accorrente Kovacic. Il giovane croato, dopo aver controllato il pallone, ha calciato in porta venendo però fermato dalla traversa della porta di Karnezis. Sulla respinta del legno è arrivato al tiro anche Palacio, murato questa volta a corpo morto da Heurtaux.

La ripresa è iniziata sulla falsa riga del primo tempo, con l’Inter che ha sfiorato il raddoppio sugli sviluppi di un calcio d’angolo con un tiro di Juan Jesus respinto da Pasquale. Questa è stata l’ultima vera opportunità da gol per i padroni di casa, che si sono poi spenti lasciando l’iniziativa all’Udinese. La squadra di Stramaccioni si è subito resa pericolosa un paio di volte grazie ad Heurtaux e Di Natale, riuscendo poi ad agguantare il pareggio con un bellissimo tiro al volo di Bruno Fernandes dal limite.

Al 72esimo è arrivata la doccia fredda per il pubblico di San Siro quando Palacio ha sbagliato un retropassaggio innescando la corsa del neo entrato Thereau. L’ex Chievo è riuscito a scappare via alla retroguardia nerazzurra ed anche a saltare Handanovic in uscita prima di depositare il pallone in rete. Negli ultimi 18 minuti più recupero l’Inter ha cercato di reagire con la forza dei nervi non potendo più contare su lucidità ed energie.

Ci sarebbe voluto un colpo di fortuna per ristabilire la parità, che purtroppo per l’Inter non c’è stato. Davvero ottima la vittoria della squadra di Stramaccioni che ha saputo soffrire e poi affondare il colpo nel momento giusto.

Inter-Udinese 1-2 | Le Foto

Inter-Udinese 1-2 | Le Foto

Inter-Udinese 1-2 | Le Foto