Cagliari – Juventus 1-3 | Diretta Serie A | Risultato finale: gol di Tevez, Vidal e Llorente. Rossettini accorcia

Cagliari – Juventus: la capolista ospite della squadra allenata da Zeman che non vince da otto giornate

Cagliari – Juventus
LIVE

Cagliari

Rossettini 65′

13

Juventus

3′ Tevez
15′ Vidal
50′ Llorente

  • FORMAZIONI UFFICIALI | Allegri scegli Llorente e fa riposare Pogba a centrocampo

    Juventus (4-3-1-2): Buffon, Lichtsteiner, Ogbonna, Chiellini, Evra, Marchisio, Pirlo, Vidal, Pereyra, Tevez, Llorente

    Cagliari (4-3-3): Cragno, Benedetti, Rossettini, Cappitelli, Capuano; Balzano, Conti, Avelar; Cossu, Ibarbo, Ekdal.


  • Stanno per entrare le squadre in campo, tutto pronto per Cagliari – Juventus.


  • 1′

    Inizia la partita, calcio d’avvio battuto dalla Juve.


  • 2′

    Colpo di testa di Llorente in area su cross da fuori di Marchisio, Cragno devia in angolo.


  • 3′

    GOOOOOOOOOOOOOOOL JUVE!! Tevez


  • 3′

    Il gol: sugli sviluppi dell’angolo battuto da destra, il pallone viene toccato prima da Chiellini, poi da Cragno. Alla fine Tevez si trova tutto solo sul secondo palo e non sbaglia da posizione ravvicinata.


  • 9′

    Bella iniziativia di Ibarbo sulla sinistra, il suo cross trova Ekdal in area: Buffon respinge il colpo di testa insidioso.


  • 10′

    Calcio di punizione sulla trequarti sprecato dal Cagliari, con uno schema eseguito malissimo.


  • 11′

    Vidal in scivolata sul tiro di Balzano; ancora una bella iniziativa sulla sinistra del Cagliari.


  • 14′

    Chiellini ferma così Ibarbo, mettendo in rimessa laterale. Mazzoleni non fischia.


  • 15′

    GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL JUVE! Vidal


  • 15′

    Il gol: cross basso da sinistra di Evra, la difensore sarda respinge, il pallone arriva sui piedi di Vidal che da fuori area calcia di destro e di prima intenzione e la mette dove Cragno non può arrivare. Gran conclusione.


  • 20′

    Ancora un cross insidioso dalla sinistra di Avelar, Buffon però anticipa in uscita alta Ibarbo.


  • 23′

    Grande sicurezza da parte dei bianconeri in fase di possesso palla. Il Cagliari soffre tanto in questa fase.


  • 24′

    Bell’azione personale di Pereyra, che va via a tre uomini ma ricava solo un corner tentando un cross in mezzo.


  • 30′

    Ekdal da fuori area sugli sviluppi del corner, tiro deviato. Buffon blocca.


  • 33′

    Ammonito Rossettini per fallo su Tevez.


  • 34′

    Punizione di Pirlo dai trenta metri, il pallone gira ma non scende.


  • 38′

    Cross da sinistra di Cossu, Buffon smanaccia.


  • 42′

    Il Cagliari gioca praticamente solo a sinistra, creando comunque un po’ di apprensione alla Juve.


  • 42′

    Avelar da fuori area tira, pallone non di molto fuori, ma Buffon era ben posizionato.


  • 45′

    Finisce il primo tempo, senza recupero.


  • 46′

    Un cambio nel Cagliari: Donsah al posto di Benedetti.


  • 46′

    Inizia la ripresa.


  • 47′

    Ekdal da fuori area, il suo tiro viene deviato e finisce di poco fuori dallo specchio di porta difeso da Buffon.


  • 49′

    Ammonito Capuano per una manata a Lichtsteiner.


  • 50′

    GOOOOOOOOOOOOOOL JUVENTUS!


  • 50′

    Il gol: Pirlo lancia Llorente, che stoppa, difende il pallone, si gira e supera Cragno col sinistro.


  • 54′

    Capuano spreca calciando alto il pallone ricevuto sul secondo palo tutto solo sugli sviluppi del corner.


  • 55′

    Contatto tra Chiellini e Cossu in area di rigore, Mazzoleni non fischia.


  • 56′

    Cossu graziato per una scivolata in netto ritardo su Ogbonna. Meritava il giallo.


  • 59′

    La partita ora appare saldamente nelle mani della Juve. Possibile che Allegri tra pochi chiami in panchina Marchisio, diffidato.


  • 60′

    Ripartenza Cagliari, Ibarbo allarga a sinistra per Cossu, il cui cross finisce però nelle mani di Buffon dopo una deviazione.


  • 61′

    Brutto destro di Cossu da fuori area, il pallone finisce di molto fuori.


  • 62′

    Llorente di testa in area, pallone debole bloccato da Cragno.


  • 63′

    Vidal pesca in area di rigore Tevez, che controlla di petto in maniera non precisa, favorendo il recupero di Balzano.


  • 65′

    GOOOOOOOOOOOL CAGLIARI! Rossettini


  • 65′

    Il gol: calcio di punizione dalla trequarti battuta da Cossu, Rossettini stacca da solo in area di rigore e insacca di testa.


  • 66′

    Juve vicinissima al gol, con Donsah che anticipa Marchisio. Pereyra, servito in area da Tevez, avrebbe potuto anche tirare in porta.


  • 69′

    Ammonito Avelar, per aver tirato a gioco fermo. Mazzoleni aveva fischiato fallo per questo contatto con Lichtsteiner


  • 73′

    Fuori Llorente, entra Morata.


  • 75′

    Caio Rangel sostituisce Ibarbo


  • 76′

    Ripartenza della Juve con Ogbonna che va via a 3 uomini, poi serve Morata che però non trova il tempo per il cross in mezzo.


  • 77′

    Pirlo inventa per Lichtsteiner, che scarica in mezzo all’area per Pereyra. Tiro deviato in angolo.


  • 80′

    Dentro Padoin, fuori Pereyra nella Juve.


  • 82′

    Morata per Pirlo, che tenta il velo per Tevez. Ma il Cagliari allontana il pericolo.


  • 85′

    Vidal salta più in alto di tutti, ma non riesce a dare forza al colpo di testa. Cragno blocca senza problemi.


  • 86′

    Vidal lancia Morata che prova a superare al volo Cragno. Pallone di poco fuori.


  • 86′

    Fuori Tevez, dentro Giovinco.


  • 87′

    Avelar riceve da destra, sfruttando l’intervento blando di Lichtsteiner, ma non inquadra la porta. Occasione sprecata.


  • 89′

    Ogbonna in scivolata salva sul tentativo in area di Caio Rangel. La Juve soffre.


  • 89′

    Ekdal ancora da fuori: tiro deviato, angolo.


  • 90′

    2 minuti di recupero.


  • 90’+2

    Ceppitelli ammonito per fallo su Lichtsteiner


  • 90’+2

    Finisce la partita.

Cagliari – Juventus, le ultime notizie sulle formazioni – 17.13 | Tra meno di due ore il calcio di inizio al Sant’Elia di Cagliari – Juventus. Tra qualche minuto verranno ufficializzate le due formazioni. Per il momento pare non ci saranno particolari sorprese nelle scelte di Zeman e Allegri.

Cagliari – Juventus | Probabili formazioni

Cagliari (4-3-3): Cragno; Balzano (Pisano), Ceppitelli, Rossettini, Avelar; Crisetig, Conti, Ekdal; Farias, Ibarbo, Cossu.

Juventus (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Chiellini, Ogbonna, Evra; Vidal, Pirlo, Marchisio; Pereyra; Tevez, Morata.

Cagliari – Juventus è l’anticipo della 16esima giornata di Serie A, in programma allo stadio Sant’Elia (sold out) oggi alle ore 19. Blogo seguirà la partita in liveblogging proponendo in tempo reale aggiornamenti testuali e immagini.

I bianconeri, primi in classifica (anche se la Roma nello scorso turno ha ridotto il distacco a un punto), affrontano i sardi che non vincono in campionato da otto giornate e che occupano il terz’ultimo posto. In panchina ci sarà regolarmente Massimiliano Allegri (ex allenatore del Cagliari), la cui squalifica per una giornata è stata trasformata, dopo il ricorso del club, in un’ammenda di 10 mila euro con diffida.

Si gioca giovedì sera perché la Juventus lunedì 22 dicembre affronterà il Napoli in Qatar (a Doha) per la Supercoppa italiana.

Per gli uomini di Zeman (il quale in conferenza stampa non ha nascosto gli stimoli che la Juve da 20 anni gli procura), reduci dallo scialbo 0-0 contro il Parma, quella di oggi appare una gara decisamente complicata, se non impossibile. Ma i tifosi si aspettano almeno una prestazione di carattere, puntando magari a sfruttare il momento non certamente straordinario degli avversari. La Juve infatti domenica scorsa ha interrotto la striscia di vittorie casalinghe, non andando oltre il pareggio con la Sampdoria e non brillando nei 90 minuti.

Il Cagliari recupera Ibarbo, squalificato nella scorsa giornata, ma non Sau. A centrocampo Crisetig appare in vantaggio su Dessena, mentre in difesa Pisano potrebbe giocare al posto di Balzano. Per il resto non dovrebbero esserci grande sorprese rispetto al solito.
Nella Juve i problemi riguardano la difesa, dove oltre agli infortunati Asamoah e Barzagli, mancherà Bonucci per squalifica. I due centrali saranno Ogbonna e Chiellini, a destra Lichtsteiner mentre a sinistra Evra (ma potrebbe esserci Padoin). A centrocampo c’è abbondanza: Pogba potrebbe riposare, con Pirlo di nuovo titolare, dopo l’esclusione di domenica. In avanti per affiancare Tevez pare favorito Morata su Llorente.

Sarà Paolo Silvio Mazzoleni di Bergamo l’arbitro del match, coadiuvato dagli assistenti Andrea Marzaloni di Rimini e Francesco De Luca di Pescara. Quarto uomo Fabio Pietro Galloni di Lodi. Arbitri di porta Davide Massa di Imperia e Piero Giacomelli di Trieste.

Cagliari – Juventus | Convocati

Cagliari: Carboni, Cragno; Avelar, Balzano, Benedetti, Capuano, Ceppitelli, Murru, Pisano, Rossettini; Barella, Capello, Conti, Crisetig, Dessena, Donsah, Ekdal, Joao Pedro; Caio Rangel, Cossu, Farias, Ibarbo, Longo.

Juventus: Buffon, Chiellini, Caceres, Ogbonna, Pogba, Pepe, Marchisio, Morata, Tevez, Coman, Giovinco, Llorente, Barzagli, Bonucci, Padoin, Pirlo, Vidal, Vitale, Lichtsteiner, Storari, Evra, Rubinho, Pereyra, Mattiello, Marrone, Romagna, Audero
(convocati anche per la Supercoppa di lunedì).

Cagliari – Juventus | Probabili formazioni

Cagliari (4-3-3): Cragno; Balzano (Pisano), Ceppitelli, Rossettini, Avelar; Crisetig, Conti, Ekdal; Farias, Ibarbo, Cossu.

Juventus (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Chiellini, Ogbonna, Evra; Vidal, Pirlo, Marchisio; Pereyra; Tevez, Morata.

Cagliari – Juventus | Precedenti

77 i confronti ufficiali tra le due squadre, di cui 68 disputati in campionato. In Serie A il Cagliari ha vinto solo 11 volte, mentre la Juve si è imposta in 32 occasioni. 25 i pareggi. In trasferta i bianconeri hanno affrontato i sardi in campionato 34 volte. L’ultima vittoria degli ospiti risale al gennaio 2014, quando Lorente (doppietta), Marchisio e Lichtsteiner firmarono il poker (finì 1-4). Il Cagliari ha vinto l’ultima volta nel 2009 per 2-0, mentre il pareggio più recente è datato 2006. 65 le reti segnate nel complesso, di cui 35 dalla Signora.

I Video di Calcioblog

Cristiano Ronaldo live su Instagram: “Quel signore dall’Italia che dice bugie…”