Rassegna stampa 27 dicembre 2014: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport

Le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi, 27 dicembre 2014

La Gazzetta dello Sport titola in apertura “Balo tenta l’Inter”: l’attaccante del Liverpool è in crisi e sonda il terreno per un clamoroso ritorno in maglia nerazzurra. Nel taglio alto gli obiettivi stagionali fissati dall’ad della Juventus Marotta: scudetto obbligatorio. Nella spalla il mercato bianconero tra Rolando e Montoya. In uscita possibile l’addio di Giovinco. Quindi la guerra tra Mancini e il Milan per Cerci, con l’Atletico Madrid che impone all’esterno di andare da Inzaghi. Di seguito il possibile trasferimento in America di De Rossi, soprattutto in caso di scudetto della Roma. Più in basso gli alti colpi di mercato in Serie A: Pinilla all’Atalanta, Pandev verso il Genoa e si muove anche il nuovo Parma albanese.

Il Corriere dello Sport titola “Caos Cerci, Milan contro Inter”. Secondo il quotidiano romano il calciatore preferisce i nerazzurri. Nel taglio alto le parole di Strinic sul suo trasferimento al Napoli. Centralmente le dichiarazioni di Medel che spiega come il calcio lo abbia salvato dalle pistole. Nella spalla l’operazione Montoya-Juve, il passaggio di Hoedt alla Lazio, la trattativa della Roma per Denis e il ritorno in campo di Adriano, ex Inter. Nel taglio basso il ritorno di Zola a Cagliari e i risultati della giornata di Premier League.

Tuttosport titola “Allegri col botto”: il tecnico bianconero cerca un trequartista. In pole c’è Shaqiri. Nel taglio alto i colpi dell’Inter, sempre più vicina a Podolski e Diarra. Nella spalla il giallo Cerci e l’obiettivo Zapata per il Torino. Centralmente le attenzioni della Roma per il difensore Chiriches. In chiusura l’intervista a Iachini del Palermo.