Calciomercato Juventus: Jackson Martinez il regalo di giugno

La Juventus per giugno vuole Jackson Martinez, l’attaccante colombiano del Porto. Pronto un grande investimento. Il giocatore affiancherà Tevez per una stagione, prima di diventarne l’erede.

Comunque vada, sarà un successo. Ovvero, comunque vada a finire la stagione – e indipendentemente dalle parole di Tevez – la Juventus è pronta a spendere tanto per un top player in attacco. E lo farà naturalmente a giugno, non ora. Il mercato di gennaio servirà per puntellare la squadra. In estate, poi, seguendo anche le indicazioni di Massimiliano Allegri, si farà l’investimento per un attaccante da affiancare all’Apache.

Allegri è un grandissimo estimatore di Jackson Martinez, l’attaccante del Porto che piace a mezza Europa. E che ha una clausola rescissoria di 35 milioni di euro. Cifra che questa volta, però, non spaventerà gli uomini mercato della Signora. Che hanno messo in preventivo proprio una spesa del genere per il prossimo centravanti.

Jackson Martinez dovrebbe affiancare – nelle intenzioni di Madama – Tevez per una coppia da sogno. E pazienza se dopo un anno si dividerà già per la possibile partenza di Carlitos. Semmai, questo addio bloccherà la partenza di Fernando Llorente. Fino a qualche mese fa il più probabile sacrificato sull’altare dell’abbondanza di punte.

Il colombiano del Porto stuzzica la fantasia dei tifosi bianconeri. La Juve ha il compito – non facile – di precedere l’agguerrita concorrenza. La Roma, per esempio, è sulle tracce del bomber. E sta corteggiando da tempo il Porto per arrivare prima degli altri. A 28 anni, Jackson Martinez si trova nell’età perfetta per scatenare un’asta e per scegliere poi la soluzione migliore. La Juve conta di proporgli non solo un ottimo ingaggio, ma anche un progetto che vorrebbe portare i campioni d’Italia anche sul tetto d’Europa in massimo 2 – 3 anni.

Cha Cha Cha

Con Jackson Martinez, la Juve sogna di ballare il Cha Cha Cha (questo il nomignolo del colombiano) nei salotti delle grandi d’Europa. Cha Cha Cha perché Martinez non è un attaccante che se ne sta fisso in avanti ad aspettare il pallone giusto. Gli piace muoversi, svariare, ballare su tutto il fronte offensivo per disorientare le difese avversarie. Attenzione, però, perché è dotato di notevole stazza fisica, dunque di un buon gioco aereo. E perché sa tirare con entrambi i piedi.

E’ sempre stato molto prolifico. Con il Porto, in 73 incontri ha già segnato 57 reti. Con la Nazionale colombiana, si è fermato a 10 gol in 35 match giocati. Al Porto si è trovato a dover prendere il posto di un ingombrante predecessore, Hulk. Ma oramai i tifosi lusitani lo adorano e hanno dimenticato il brasiliano. Da due stagioni, è capocannoniere della Liga Sagres. E ha il contratto in scadenza nel 2017.

Ultime notizie su Calciomercato Juventus

Tutto su Calciomercato Juventus →