Fantacalcio | Serie A 17.a giornata | Voti Gazzetta dello Sport

Fantacalcio. I Voti della Gazzetta dello Sport sulle partite della 17.a giornata di Serie A | 6 gennaio 2015

Finite le feste, riprende la routine pallonara con l’immancabile Fantacalcio, appuntamento fisso all’indomani del campionato. Ieri, all’Epifania, si è disputata la 17.a giornata che va in archivio con 24 gol e non senza risultati sorprendenti.

La Roma vittoriosa a Udine con il contestato gol (fantasma ?) di Astori rosicchia due punti alla Juventus fermata 1-1 dall’Inter che, nel finale, rischia il colpaccio con Icardi, autentica bestia nera dei bianconeri. Quella di ieri è la 4.a rete segnata dall’argentino contro la Juve cui non basta il vantaggio di Tevez. A proposito di argentini, la doppietta di Higuain trascina il Napoli a Cesena. Troppo pesante, tuttavia, il 4-1 incassato dai romagnoli che, specie nel primo tempo avrebbero meritato di più. Tre punti preziosi per i partenopei che agganciano la Lazio al terzo posto. Tra i biancocelesti prosegue la crescita di Felipe Anderson. Un gol e due assist per il brasiliano, sicuro protagonista nelle aste fantacalcistiche di gennaio. Domenica le prime quattro classificate si affronteranno tra loro. La Juve è ospite del Napoli. A Roma, invece, va in scena il derby.

La sorpresa di giornata è l’exploit del Sassuolo che, a San Siro, batte 2-1 un Milan lontanissimo parente di quello ammirato prima della pausa contro Napoli e Roma. Il gol di Poli illude i rossoneri superati da Sansone e da un fendente di Zaza che approfitta dell’immobilismo della difesa milanista. Esordio sfortunato per Cerci. Altro risultato inaspettato l’1-0 del Parma alla Fiorentina. Giornataccia per Mario Gomez che si fa parare il rigore del pari da Mirante. Prosegue la crescita del Palermo che rifila un perentorio 5-0 al Cagliari del debuttante Zola. Doppietta per Dybala. Rallenta il Genoa. Solo un pari, in rimonta 2-2, per il Grifone con l’Atalanta. I rossoblu non vincono da tre partite.

Di seguito i voti della Gazzetta dello Sport su tutti i match della 17.a giornata.

Cesena – Napoli: 1-4

Cesena: Leali 5; Capelli 5, Lucchini 5.5 (Rodriguez 5), Magnusson 5.5; Giorgi 6, Valzania 6 (Volta sv), Ze Eduardo 5, Cascione 5 (Carbonero 5), Mazzotta 5; Brienza 6.5; Hugo Almeida 5

Napoli: Rafael 6.5; Maggio 6.5, Albiol 6, Henrique 6, Britos 6; Lopez 6.5, Gargano 6.5 (Jorginho 6); Callejon 7 (Radosevic sv), Hamsik 7.5, De Guzman 6 (Mertens 6.5); Higuain 8

Marcatori: Callejon; Higuain (2); Hamsik (N), Brienza (C)
Assist: Higuain; Hamsik (N); Ze Eduardo (C)
Ammoniti: Capelli (C), Gargano, Henrique (N)

Chievo – Torino: 0-0

Chievo: Bizzarri 6; Frey 6, Dainelli 6.5, Cesar 6, Zukanovic 6.5; Schelotto 6 (Cofie sv), Izco 6, Hetemaj 6.5, Birsa 5.5 (Lazarevic 6.5); Paloschi 6 (Maxi Lopez 5.5), Meggiorini 5.5

Torino: Padelli 6.5; Maksimovic 5.5, Glik 6.5, Gaston Silva 6; Darmian 5.5, Vives 5.5 (Benassi sv), Gazzi 6, Farnerud 6, Molinaro 5.5 (Peres sv); Quagliarella 6.5, Martinez 5

Ammoniti: Meggiorini, Hetemaj (C), Vives, Farnerud, Gazzi (T)

Empoli – Verona

Empoli: Sepe 6; Hysaj 6, Tonelli 5.5, Rugani 6.5, Mario Rui 5.5; Vecino 6, Valdifiori 6.5, Croce 6.5; Verdi 7 (Barba 6); Tavano 5 (Pucciarelli 6), Maccarone 6 (Michedlidze sv)

Verona: Benussi 6; Martic 5.5, Moras 6 (Sorensen 6), Marques 5.5, Agostini 6; Greco 6, Tachtsidis 5.5, Hallfredsson 5.5; Sala 6.5 (Campanharo 6), Toni 5, Christodoulopoulos 6

Ammoniti: Sala, Toni, Campanharo (V)
Espulsi: Tonelli (E), Hallfredsson (V)

Genoa – Atalanta: 2-2

Genoa: Perin 6.5; Roncaglia 5 (Fetfatzidis 6), Burdisso 5, De Maio 5.5; Edenilson 6, Rincon 6, Bertolacci 6 (Tino Costa 5.5), Antonelli 6.5; Iago 6.5, Matri 6.5, Lestienne 6 (Kucka sv).

Atalanta: Sportiello 6.5; Bellini 6, Stendardo 6, Benalouane 6, Dramè 5.5; Zappacosta 6.5, Baselli 7 (Migliaccio sv), Carmona 6, D’Alessandro 5 (Spinazzola 6); Denis 5.5 (Bianchi sv), Moralez 6.5

Marcatori: Zappacosta; Moralez (A); Iago, Matri (G)
Assist: Baselli (2; A); Edenilson (G)
Ammoniti: Burdisso, Roncaglia, Matri, Tino Costa (G), Baselli, Dramè, D’Alessandro, Benalouane (A)

Bianco

Lazio – Sampdoria: 3-0

Lazio: Marchetti 6; Basta 7, De Vrij 6.5, Cana 5.5 (Cavanda 6), Radu 7; Parolo 7.5, Biglia 7, Lulic 6 (Onazi 6); Mauri 6.5 (Candreva sv), Djordjevic 6.5, Felipe Anderson 8.5

Sampdoria: Viviano 6; Cacciatore 5, Gastaldello 5.5, Romagnoli 5.5, Regini 5; Rizzo 5 (Wszolek 5), Palombo 5.5, Obiang 5 (Bergessio 5.5); Soriano 5; Eder 5 (Duncan 5.5), Okaka 6.

Marcatori: Parolo; Anderson; Djordjevic (L)
Assist: Anderson (L; 2)
Ammoniti : Gastaldello; Soriano (S), Cana; Basta (L)

Juventus – Inter: 1-1

Juventus: Buffon 6.5; Lichtsteiner 5.5, Bonucci 5, Chiellini 6.5, Evra 5.5; Marchisio 6.5, Pirlo 6.5, Pogba 7; Vidal 7 (Pereyra sv); Tevez 6.5, Llorente 6 (Morata 6)

Inter: Handanovic 7.5; Campagnaro 5, Ranocchia 6, Juan Jesus 6, D’Ambrosio 6; Guarin 7, Medel 5.5, Kuzmanovic 5 (Podolski 6.5); Kovacic 5.5, Hernanes 5.5 (Osvaldo sv); Icardi 6.5 (M’Vila sv)

Marcatori: Tevez (J), Icardi (I)
Ammoniti: Icardi, Ranocchia, Juan Jesus, Medel, D’Ambrosio (I), Morata, Bonucci (J)
Espulsi: Kovacic (I)

Bianco

Milan – Sassuolo: 1-2

Milan: Diego Lopez 6; Rami 5 (Abate 6), Zapata 5.5, Alex 5, De Sciglio 5; Poli 6, Essien 4.5 (Cerci 5.5), Montolivo 5; Bonaventura 6, Menez 5, El Shaarawy 5.5 (Pazzini 6)

Sassuolo: Consigli 6.5; Gazzola 6, Cannavaro 6, Acerbi 6.5, Peluso 6.5; Biondini 6.5, Magnanelli 6.5, Missiroli 7; Berardi 7.5 (Brighi 6), Zaza 7.5 (Floccari sv), Sansone 7.5 (Floro Flores sv)

Marcatori: Poli (M), Sansone; Zaza (S)
Assist: Berardi (S; 2)
Ammoniti: Alex, Menez, Poli (M), Cannavaro, Gazzola, Biondini (S)

Palermo – Cagliari: 5-0

Palermo: Sorrentino 6.5; Munoz 7 (Vitiello sv), Gonzalez 6, Feddal 6.5; Morganella 7, Rigoni 6.5, Maresca 6 (Bolzoni 6), Barreto 7, Lazaar 7; Vazquez 7.5, Dybala 8 (Belotti 6)

Cagliari: Colombi 4.5; Pisano 5, Ceppitelli 5, Rossettini 4.5, Avelar 5; Crisetig 5 (Dessena 5), Conti 4, Ekdal 6 (Donsah sv); Farias 5, Longo 5.5, Cossu 5 (Joao Pedro 5)

Marcatori: Morganella, Munoz, Dybala (2), Barreto
Assist: Lazaar; Vazquez (P)
Ammoniti: Colombi, Crisetig, Farias (C), Maresca, Vazquez, Munoz (P)
Espulsi: Conti (C)

Parma – Fiorentina: 1-0

Parma: Mirante 7.5 (rigore parato); Costa 7.5, Paletta 6.5, Lucarelli 7; Cassani 6 (Rispoli 6), Mauri 6.5, Lodi 6, Gobbi 7, De Ceglie 5; Palladino 6 (Bidaoui 5.5), Cassano 6.5

Fiorentina: Tatarusanu 6; Savic 5, Rodriguez 4.5, Basanta 6; Joaquin 6 (Pasqual sv), Fernandez 6.5, Pizarro 6, Kurtic 5 (Aquilani 5.5), Alonso 4 (El Hamdaoui 5.5); Cuadrado 6; Gomez 4 (rigore sbagliato)

Marcatori: Costa (P)
Assist: Lucarelli (P)
Ammoniti: Gobbi, Bidaoui, De Ceglie, Lucarelli, Mirante (P).
Espulsi: Rodriguez (F), Savic (F)

Udinese – Roma: 0-1

Udinese: Karnezis 7.5; Danilo 5.5, Domizzi 6.5, Piris 5.5; Widmer 6, Allan 6, Guilherme 5.5 (Bruno Fernandes sv), Kone 6, Gabriel Silva 5 (Pasquale 5.5); Geijo 5, Di Natale 6 (Thereau 5.5)

Roma: De Sanctis 6; Maicon 5 (Torosidis 6), Manolas 6.5, Astori 7, Holebas 6; Pjanic 6, De Rossi 6.5, Strootman 6; Iturbe 6.5, Totti 5.5 (Florenzi 6), Ljajic 5 (Emanuelson 5.5)

Marcatori: Astori (R)
Assist: Totti (R)
Ammoniti: Di Natale (U); Maicon, Pjanic, Astori, Torosidis (R)