Risultati Finali Serie A | 17.a giornata | 6 gennaio 2015

Serie A: Risultati e Classifica | 17esima giornata

di

Martedì 6 Gennaio

CESENA-NAPOLI 1-4 Risultato Finale
[30′ Callejon (N); 41′ Higuain (N); 63′ Hamsik (N); 72′ Higuain (N); 75′ Brienza (C)]
CHIEVO-TORINO 0-0 Risultato Finale
EMPOLI-VERONA 0-0 Risultato Finale
[65′ Tonelli Espulso (E), 77′ Hallfredsson (V)]
GENOA-ATALANTA 2-2 Risultato Finale
[37′ Zappacosta (A), 48′ Maxi Moralez (A), 50′ Iago Falque Rig. (G), 69′ Matri (G)]
JUVENTUS-INTER 1-1 Risultato Finale
[4′ Tevez (J); 64′ Icardi (I)]
MILAN-SASSUOLO 1-2 Risultato Finale
[9′ Poli (M), 28′ Sansone (S), 68′ Zaza (S)]
PALERMO-CAGLIARI 5-0 Risultato Finale
[5′ Morganella (P), 10′ Munoz (P), 26′ Conti Espulso (C), 30′ rig. e 72′ Dybala (P), 85′ Barreto (P)]
PARMA-FIORENTINA 1-0 Risultato Finale
[11′ Costa (P), 79′ Rodriguez Espulso (F), 84′ Savic Espulso (F)]
UDINESE-ROMA 0-1 Risultato Finale
[17′ Astori (R)]

Lunedì 5 Gennaio

LAZIO-SAMPDORIA 3-0 Risultato Finale
[38′ Parolo (L), 41′ F. Anderson (L), 66′ Djordjevic (L)]

Classifica Serie A aggiornata

JUVENTUS 40
ROMA 39
LAZIO 30
NAPOLI 30
SAMPDORIA 27
GENOA 27
MILAN 25
PALERMO 25
FIORENTINA 24
SASSUOLO 23
UDINESE 22
INTER 22
EMPOLI 18
TORINO 18
HELLAS VERONA 18
CHIEVO 17
ATALANTA 16
CAGLIARI 12
CESENA 9
PARMA [-1] 9

*Una partita in più

Juventus – Inter: 1-1

22.53: Finisce 1-1 allo JS. Finale in affanno per la Juve. Icardi ha avuto due occasioni per il possibile vantaggio interista. Nella prima, servito dall’esordiente Podolski, ha fallito la deviazione a Buffon battuto. Nell’altra, gran parata del portiere bianconero. Nel recupero, intervento decisivo di Handanovic su tiro, deviato, di Evra. La Roma, vittoriosa a Udine, si porta a -1 dalla Juve sempre prima in classifica.
22.45: Espulso Kovacic per un fallo su Lichtsteiner
22.22: Pareggio dell’Inter. Segna Icardi che sorprende Bonucci e Buffon, incerto, in uscita. Per l’argentino è la quarta rete in cinque partite contro la Juve. Prima del gol, Icardi si era visto pochissimo.
22.04: Si ricomincia. Nessun cambio nelle due formazioni.
21.46: Il primo tempo finisce con la Juve avanti 1-0. Risultato che va stretto ai bianconeri vicini al raddoppio con Vidal e Pogba
21.04: Juventus subito in vantaggio al 4° minuto. Gran giocata di Vidal che si libera di tacco in area e serve Tevez. L’argentino deve solo spingere la palla in rete.
21.01: E’ cominciata Juventus-Inter
20.45: Manca solo Juventus-Inter per completare il programma della 17.a giornata. Tra quindici minuti squadre in campo allo Juventus Stadium.

Cesena – Napoli: 1-4

19.51: E’ finita a Cesena. Il Napoli vince 4-1 e aggancia la Lazio al terzo posto
19.34: Gol della bandiera per il Cesena. Brienza accorcia le distanze con un tiro al volo dal limite dell’area. 1-4 al Manuzzi
19.30: Dilaga il Napoli. Il 4-0 è di Higuain. Doppietta per l’argentino.
19.23: Hamsik chiude la contesa. Conclusione che sarebbe finita fuori quella dello slovacco. Decisiva la deviazione di Capelli che, nel tentativo di sventare il gol, deposita la palla in rete
19.03: Inizia la ripresa.
18.48: Finisce il primo tempo al Manuzzi
18.43: Raddoppio Napoli con Higuain. Solo davanti a Leali, l’argentino dribbla il portiere e conclude a porta sguarnita.
18.30: 1-0 per il Napoli che passa al primo tiro in porta. Segna Callejon
18.01: E’ cominciata Cesena-Napoli. Prima dell’inizio della partita, è stato osservato un minuto di raccoglimento in memoria di Pino Daniele.

Risultati Serie A | Le partite delle 15.00

16.53 – Finiscono le partite delle 15.00. Clamorosa vittoria del Sassuolo a San Siro, decisivo il 2 a 1 di Zaza. Travolgente Palermo, 5 a 0, sul Cagliari di Zola che parte malissimo mentre il Parma vince la sua terza partita in stagione con la Fiorentina. Finiscono in parità le altre tre partite.
16.45 – Barreto cala il pokerissimo, Palermo avanti 5 a 0 sul Cagliari.
16.31 – Ancora in gol Dybala. Palermo-Cagliari 4-0.
16.26 – Zaza, super gol per il Sassuolo che va in vantaggio a San Siro, intanto a Genoa Matri pareggia e completa la rimonta portandosi sul 2-2 con l’Atalanta.
16.08 – Il Genoa torna in partita con un calcio di rigore procurato da Alessandro Matri e trasformato da Iago Falque.
16.05 – In apertura di ripresa l’Atalanta sfrutta un altro contropiede e raddoppia a Marassi.
15.37 – Gol di Davide Zappacosta al Marassi. Atalanta in vantaggio sul Genoa.
15.32 – Notte fonda per il Cagliari, calcio di rigore provocato da Colombi, lo realizza Dybala.
15.28 – Pareggio del Sassuolo, Sansone (in posizione di partenza in fuorigioco, non rilevato) segna a San Siro.
15.26 – Cagliari in 10 uomini, espulso Conti per doppio giallo.
15.11 – Parma in vantaggio, in gol Costa sugli sviluppi di un angolo.
15.09 – Milan avanti sul Sassuolo dopo 10 minuti, il gol di Poli.
15.06 – Palermo in vantaggio sul Cagliari, segna Morganella.
15.00 – Iniziano tutte le partite previste per le 15.00

Risultati Serie A | Udinese – Roma 0-1

14.23 – La Roma batte l’Udinese sfruttando il gol “fantasma” di Astori convalidato dall’arbitro Guida contro il parere dell’addizionale di porta Maresca. Polemiche nel finale da parte dei friulani anche per un calcio di rigore non concesso per intervento di Emanuelson in area, ma poco importa: la squadra di Garcia non fallisce l’aggancio alla Juventus che stasera sarà impegnata in casa contro l’Inter.