Atletico Madrid-Real Madrid 2-0 | Terzo ko consecutivo per la squadra di Ancelotti – Video

Le merengues non sanno più vincere

di antonio

Non è certamente un bel periodo per il Real Madrid che incassa la terza sconfitta consecutiva in pochi giorni. La squadra di Ancelotti, dopo aver vinto 22 partite consecutive nel 2014, ha incassato tre ko: uno in amichevole contro il Milan, il secondo contro il Valencia e l’ultimo qualche ora fa nel derby, in casa dell’Atletico Madrid, nell’andata degli ottavi di finale di Coppa del Re. Tra una settimana le merengues dovranno ribaltare lo 0-2 del Vicente Calderon, operazione non certo semplice contro la compattissima formazione di Simeone. Al Real Madrid serviranno tre gol di scarto per superare il turno.

Il Real perde ancora contro i cugini, dopo la sconfitta in Supercoppa di Spagna in estate. I Colchoneros si sono lasciati definitivamente alle spalle la finale di Champions League persa contro i rivali cittadini. Il Real Madrid parte meglio. La squadra di Ancelotti sfiora il gol dopo pochi secondi con un colpo di testa di Sergio Ramos, ma Oblak nega la gioia del gol al difensore. Al 12’ Bale segna di testa, ma la sua posizione sul cross di Rodriguez è irregolare. Griezmann prova ad impensierire la porta degli avversari, ma nel finale di tempo Benzema si rende pericoloso senza trovare la via del gol.

Nel secondo tempo sono sempre gli ospiti a comandare le operazioni del gioco. Bale al 52’ spreca l’occasione del possibile vantaggio, cinque minuti più tardi Ramos cintura ingenuamente Raul Garcia che si lascia cadere: rigore. Sul dischetto lo stesso Raul Garcia trasforma. Ancelotti fa entrare Cristiano Ronaldo e Jesé, ma il Real subisce la rete del 2-0 al 76’ con Gimenez che di testa supera Navas. Atletico spietato, Real Madrid troppo lezioso e inconcludente.

I Video di Blogo

Ibrahimovic, spot per la Regione Lombardia: “Non sfidate il virus, usate la mascherina”