Milan – Sassuolo 2-1 | Risultato finale | Rossoneri ai quarti, decisivo De Jong nel finale

La diretta degli ottavi di finale di Tim Cup tra Milan e Sassuolo, tempo reale a partire dalle 21.

Milan – Sassuolo | Come vederla in streaming e in tv

La Tim Cup è un’ esclusiva per l’Italia della Rai. Le partite degli ottavi di finale verranno trasmesse da Rai Due compresa quella di stasera. Il racconto della sfida di San Siro sarà di Stefano Bizzotto, gli interventi dal campo e le interviste saranno invece di Thomas Villa. Sarà possibile seguire la partita in streaming attraverso il sito www.rai.tv. Gli italiani all’estero possono invece usufruire del servizio offerto dal canale Mediaset Italia, che raccoglie il meglio del palinsesto del biscione. Milan – Sassuolo sarà commentata da Pierluigi Pardo e sarà disponibile attraverso il sito www.mediasetitalia.com o su tablet e smartphone scaricando l’app dedicata.

[iframe width=”620″ height=”349″ src=”http://videa.hu/player?v=XRHwIFCaOv2WvjRZ” frameborder=”0″]

Il Milan e il Sassuolo tornano ad affrontarsi a San Siro ad una settimana esatta di distanza dall’ultima sfida. Il giorno della Befana i tre punti erano andati agli emiliani, i gol di Sansone e Zaza avevano ribaltato l’iniziale vantaggio rossonero firmato Poli. Questa sera in palio c’è il passaggio ai quarti di finale ci Coppa Italia, o Tim Cup, un obbiettivo che soprattutto i milanesi non possono snobbare visto che arrivare fino in fondo significa conquistare un posto in Europa League per la prossima stagione. Vietato sbagliare quindi per la squadra di Inzaghi che non sta attraversando un periodo particolarmente brillante, ma l’occasione è quella giusta, tanto per passare il turno, quanto per vendicare la sconfitta in campionato. Il Sassuolo ha già affrontato due turni in questa edizione. Al terzo turno, giocato ad agosto, i neroverdi hanno avuto la meglio del Cittadella, mentre a dicembre hanno eliminato il Pescara vincendo 1-0.

L’allenatore rossonero non vuole e non può snobbare questa competizione, il turn over sarà quindi ridotto, lascerà a riposo solo chi ne ha davvero bisogno. Uno di questi è Menez, al suo posto al centro dell’attacco ci sarà spazio per Giampaolo Pazzini, sulle fasce Cerci parte dal primo minuto, dall’altro lato El Shaarawy. A centrocampo ha bisogno di rifiatare anche il capitano Riccardo Montolivo, parte titolare dunque De Jong, ai suoi lati Poli e il duttile Bonaventura. De Sciglio, che non ha ben figurato contro il Torino, avrà un’altra chance, mentre sulla destra torna dal primo minuti Abate. Al centro, davanti al portiere di coppa Abbiati, ci sarà sicuramente Alex, l’altro posto se lo contendono Zapata e Rami, con l’ex Udinese favorito.

Turn over leggermente più accentuato per Di Francesco, che concederà un po’ di riposo agli uomini che fino ad ora hanno giocato di più. Del trio titolare in campionato ci sarà solo Sansone, meno probabile l’impiego di Berardi, mentre Zaza siederà sicuramente in panchina, lasciando spazio a Floccari e Floro Flores. A centrocampo come al solito ci sarà il capitano Magnanelli, una pedina troppo importante, in campo dal primo minuto anche Missiroli che sta attraversando un ottimo periodo di forma, il terzo sarà Brighi. In porta spazio a Polito, Consigli in panchina, al centro della difesa ci saranno Antei e Cannavaro (Acerbi nemmeno convocato), mentre sulle due fasce partono titolari Vrsaljko (squalificato in campionato) e Longhi.

Milan – Sassuolo | Probabili formazioni e convocati

MILAN (4-3-3): Abbiati; Abate, Zapata, Alex, De Sciglio; Poli, De Jong, Bonaventura; Cerci, Pazzini, El Shaarawy.
Allenatore: Inzaghi.

SASSUOLO (4-3-3): Polito; Vrsaljko, Antei, Cannavaro, Longhi; Missiroli, Magnanelli, Brighi; Sansone, Floro Flores, Floccari.
Allenatore: Di Francesco.

I 23 convocati del Milan:
PORTIERI: Abbiati, Agazzi, Lopez
DIFENSORI: Abate, Albertazzi, Alex, Bonera, De Sciglio, Rami, Zaccardo, Zapata
CENTROCAMPISTI: Essien, De Jong, Montolivo, Poli, Saponara
ATTACCANTI: Bonaventura, Cerci, El Shaarawy, Menez, Mastour, Niang, Pazzini

I 22 convocati del Sassuolo:
PORTIERI: Pomini, Polito, Consigli
DIFENSORI: Longhi, Antei, Vrsaljko, Bianco, Ariaudo, Gazzola, Terranova, Cannavaro
CENTROCAMPISTI: Magnalli, Biondini, Chibsah, Missiroli, Brighi
ATTACCANTI: Zaza, Pavoletti, Sansone, Berardi, Floro Flores, Floccari

I Video di Calcioblog

Ultime notizie su Coppa Italia

Tutto su Coppa Italia →