Rassegna stampa 17 gennaio 2015: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport

Le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi, 17 gennaio 2015

La Gazzetta dello Sport titola “Torna a casa Arrigo” per segnalare l’incontro tra Sacchi e Berlusconi a Milanello: all’ex allenatore rossonero sarebbe stato proposto un ruolo nello staff del Milan. Intanto per il mercato arriva Suso, mentre continua il pressing su Siqueira. Nel taglio alto la curiosità: in caso di gol contro l’Empoli, Palacio avrà violato tutte le squadre di Serie A. Nella spalla l’anticipo serale tra Palermo e Roma, con Garcia che deve sciogliere il dubbio Totti-Destro. Di seguito il ritorno in Italia di Samuel Eto’o: due anni e mezzo di contratto e l’idea di un futuro da dirigente. Quindi l’accelerata per Zaza alla Juve e i guai per Vidal: lui finisce in ospedale, il fratello viene arrestato.

Il Corriere dello Sport titola “Si compra” e fa il punto del mercato in Serie A: Eto’o alla Sampdoria è fatto, Suso al Milan pure, Salah alla Roma quasi. Nel taglio alto l’attesa di Mancini per il colpo finale dell’Inter: Lucas Leiva o Mario Suarez. Quindi l’impegno della Roma a Palermo nell’anticipo serale della 19esima giornata di Serie A. Nel taglio basso il focus sulla Coppa d’Africa e sul Lione “a costo zero”. Infine la Serie B, che torna in campo oggi alle 15.

Tuttosport annuncia in apertura l’accordo tra Juventus e Genoa per Sturaro. Intanto Marotta continua la ricerca del trequartista richiesto da Allegri. Nel taglio alto le visite mediche di Eto’o fissate per lunedì prossimo: l’esordio con la maglia della Sampdoria potrebbe arrivare mercoledì proprio contro la sua ex squadra italiana, l’Inter, in Coppa Italia. Nella spalla il vertice a Milanello con Sacchi, i movimenti di mercato in casa Torino, l’attacco di Juan Jesus a Chiellini e il big match di Serie B Carpi-Livorno.