Atletico Madrid – Rayo Vallecano 3-1 | Video Gol (doppietta di Griezmann)

VIDEO GOL: Atletico Madrid – Rayo Vallecano 3-1, reti di: Griezmann (doppietta), Trashorras e autogol di Manucho. La squadra di Simeone è rimasta nella scia di Real e Barcellona

[iframe width=”620″ height=”349″ src=”http://vk.com/video_ext.php?oid=272292417&id=171140332&hash=419fa4ee1364eabe&hd=2″ frameborder=”0″]

Ci ha messo un po’ ad ingranare, ma adesso il francese Antoine Griezmann è sempre più protagonista nell’Atletico Madrid di Simeone. La sua stagione era iniziata come quella di Alessio Cerci, con poche apparizioni dal primo minuto e prestazioni abbastanza sottotono rispetto a quanto aveva fatto vedere negli anni scorsi con i baschi della Real Sociedad. In pochi mesi, a differenza di Cerci, è riuscito a diventare un giocatore insostituibile, soprattutto per i gol pesanti che sta mettendo a segno con grande regolarità.

È stato proprio il francesino con i capelli ossigenati a sbloccare il risultato al 12esimo minuto del primo tempo, sfruttando un disimpegno errato del portoghese Zé Castro, giocatore portato nella Liga proprio dall’Atletico nell’estate 2006, con il quale ha giocato però solo un paio di stagioni collezionando poche presenze. Veramente grande il regalo servito a Griezmann, che si è avventato sul pallone come un puma ed ha battuto il portiere Toño in uscita con un preciso piatto sinistro sul primo palo.

Griezmann ha concesso il bis dieci minuti più tardi sempre sfruttando il suo scatto fulmineo, questa volta approfittando di una torre aerea del croato Mandzukic che ha allungato in profondità un lancio lungo di un difensore. Anche in questo caso nulla da fare per Toño, anticipato con un tocco di punta dal francese. Forte del doppio vantaggio, l’Atletico si è un po’ rilassato permettendo agli ospiti di tornare in partita al 35esimo minuto grazie ad una conclusione dal limite dell’area dell’esperto Roberto Trashorras, che si è infilata nell’angolino della porta di Moyà.

Il gol ha restituito speranza al Rayo, che ha giocato alla pari con l’Atletico fino al 56esimo minuto quando la buona sorte ha permesso ai padroni di casa di chiudere virtualmente la partita. Il 3-1 è infatti frutto di uno sfortunato autogol dell’angolano Rayo Manucho, sul quale è carambolato il cross dalla bandierina di Griezmann. Lo stesso francese nel finale ha sfiorato la tripletta personale al termine dell’ennesima azione di contropiede, colpendo in pieno il palo dopo aver sfidato e superato per la terza volta Toño.

Grazie a questo successo i colchoneros sono rimasti nella scia di Real Madrid e Barcellona, entrambe vittoriose oggi, rispettivamente contro Cordoba ed Elche; -4 dalla squadra di Ancelotti (che ha una partita da recuperare) e -3 dal Barcellona.

Atletico Madrid – Rayo Vallecano 3-1 | Le Foto

Atletico Madrid - Rayo Vallecano 3-1 | Le Foto

Atletico Madrid – Rayo Vallecano 3-1 | Le Foto