Real Madrid-Siviglia 2-1 | Highlights Liga - Video Gol (Rodriguez, Jese, Aspas)

I blancos volano a +4 sul Barcellona

Il Real Madrid poteva contare su una sorta di jolly a disposizione per allungare in classifica ed era il recupero della partita valevole per la sedicesima giornata di Liga. Le merengues lo hanno sfruttato al 100% battendo il Siviglia al Santiago Bernabeu e portandosi a +4 sul Barcellona in classifica. Più "umana", stavolta, la cifra dei gol segnati da una squadra che guida la graduatoria della media reti a partita in Europa, con uno spaventoso 3.40. Contro il Siviglia basta un 2-1 frutto delle reti di James Rodriguez e Jese, segnate prima dell'inutile gol di Aspas nel finale. Gli andalusi tornano a perdere fuori casa dopo quasi 3 mesi (l’ultima sconfitta esterna è l'1-5 contro il Barcellona).

Real Madrid-Siviglia 2-1 | Foto Liga


La partita - Parte meglio il Siviglia con Vitolo che impegna subito Casillas, ma il Real Madrid ci mette poco a prendere in mano le redini del gioco. Al 13' Marcelo scatta sulla sinistra e serve a James Rodriguez l'assist vincente per il colpo di testa che fulmina Beto. Le brutte notizie per i madrileni arrivano dall'infermeria: Sergio Ramos esce per un risentimento muscolare, poi si fa male anche James Rodriguez al 25’ e viene sostituito da Jesè Rodriguez. Proprio il ventunenne al 36' trasforma in oro l’assist di Karim Benzema, è il 2-0 che sa di sentenza per gli ospiti.

Nella ripresa, dopo undici minuti Isco si fa ipnotizzare da Rico sprecando una buona occasione. Al 61’ Marcelo si fa ammonire: era diffidato e salterà il derby con l’Atletico Madrid. Al 67’ Toni Kroos sfiora il gol su punizione. Il Real corre pochissimi pericoli, ma al 79’ comincia a farsi vedere il Siviglia con Aspas che da due passi non trova il pallone per pochi centimetri. Casillas ferma Carrico lanciato a rete, ma all’81 Vitolo provoca la respinta di Casillas, pallone calciato in porta Iago Aspas per il 2-1! Il forcing finale del Siviglia non produce risultati, gli andalusi restano a 42 punti, a 5 dall'Atletico Madrid che è terzo.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail