Livorno: via Gelain, Panucci nuovo allenatore

Il Livorno cambia ancora: il club toscano ha già dato il benservito ad Ezio Gelain ed ha annunciato il nuovo allenatore, ossia Christian Panucci. Da mesi senza stipendio dopo essere stato sostanzialmente scaricato dalla federazione russa, l’ex difensore di Roma, Genoa, Inter, Milan, Chelsea e Real Madrid, è pronto per affrontare la sua prima avventura in assoluto da primo allenatore. Il vice sarà Stefano Eranio, ex compagno di squadra di Panucci ai tempi del Milan, tra il 1993 e il 1997.

La notizia circolava ormai da alcune ore, ma pochi minuti fa il Livorno ha annunciato ufficialmente di aver cambiato nuovamente guida tecnica. Ezio Gelain, ex allenatore della primavera promosso per sostituire Carmine Gautieri a gennaio, è stato sollevato dall’incarico in seguito agli ultimi deludenti risultati. Il Livorno, attualmente occupa il sesto posto nella classifica di Serie B ed è in corsa per un posto ai playoff: al 41enne Panucci, ora, l’arduo compito di portare a termine il progetto estivo del presidente Spinelli, uno che ha visto crescere il nuovo allenatore come calciatore ai tempi del Genoa.

U.S. Citta di Palermo Unveils New Technical Director Christian Panucci

La scelta è stata proprio del patron dei livornesi, che è convinto di aver scelto per carisma ed esperienza sul campo la persona giusta. Dopo una brevissima esperienza al Palermo come dirigente, Panucci è stato per qualche tempo vice di Fabio Capello in Russia: la parentesi si è conclusa nel peggiore dei modi, con la federazione che non gli ha pagato qualche stipendio e lo ha lasciato addirittura senza contratto. Per questo motivo, annunciando il suo addio definitivo alla federcalcio russa, lo stesso Panucci si era espresso con toni poco concilianti nei confronti di Fabio Capello:

"Capello si è comportato in modo vergognoso con me e con tutto lo staff italiano. Glielo dirò in faccia la prima volta che lo vedrò. Un grande allenatore dovrebbe difendere i suoi uomini e lui non lo ha fatto".

Panucci era già stato accostato al Livorno a gennaio, ma poi Spinelli preferì affidare la panchina lasciata vacante da Gautieri a Gelain, pentendosene amaramente.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail