Sorteggio Quarti di Champions League: Juventus-Monaco (date andata e ritorno)

Juventus-Monaco nei quarti di finale. La squadra di Allegri ha evitato le big

12:37 - Sono uscite le date e le abbiamo inserite nel nostro schemino.

12:18 - Ecco dunque il quadro completo. La gara d'andata si giocherà nello stadio delle squadre sorteggiate per prime. Adesso aspettiamo solo di conoscere le date delle due partite.

    Juventus-Monaco (Andata martedì 14 Aprile - Ritorno mercoledì 22 Aprile)
    Porto-Bayern Monaco (Andata mercoledì 15 Aprile - Ritorno martedì 21 Aprile)
    Atletico Madrid-Real Madrid (Andata martedì 14 Aprile - Ritorno mercoledì 22 Aprile)
    PSG-Barcellona (Andata mercoledì 15 Aprile - Ritorno martedì 21 Aprile)

12:14 - Fortunatissimi i bianconeri: Juventus-Monaco è l'ultimo quarto di finale. Gara d'andata allo Stadium.

12:13 - Porto-Bayern Monaco il terzo quarto di finale.

12:12 - Atletico Madrid-Real Madrid il secondo quarto di finale.

12:10 - PSG-Barcellona il primo quarto di finale. Gara d'andata al Parco dei Principi.

12:10 - Si parte!

12:09 - Infantino sta spiegando quello che un po' tutti sanno: nel sorteggio dei quarti di finale non esistono limitazioni. Tutti possono giocare contro tutti. La prima estratta giocherà l'andata in casa ed il ritorno in trasferta.

12:07 - Clip anche sull'Olympiastadion di Berlino, sede della finale di quest'anno.

Schermata 2015-03-20 alle 12.06.21

12:04 - Adesso c'è la solita clip sulle squadre che si sono qualificate a questi ottavi. Ricapitoliamole anche noi: Juventus, Atletico Madrid, Real Madrid, Barcellona, Bayern Monaco, Porto, Psg e Monaco.

12:01 - Ci siamo Gianni Infantino è salito sul palco per presentare questo sorteggio.

Schermata 2015-03-20 alle 12.00.42

11:59 - Nella simulazione di questa mattina la Juventus ha pescato il Porto.

11:57 - Tre minuti all'inizio del sorteggio.

Schermata 2015-03-20 alle 11.57.10

11:50 - Sale l'adrenalina. Tra 5 minuti inizierà il collegamento internazionale da Nyon.

11:25 - Tra circa 20 minuti inizierà la cerimonia del sorteggio dei quarti di Champions League. I bianconeri - tifosi, società e squadra - sono con il fiato sospeso, divisi tra il timore di dover affrontare una grandissima squadra e la speranza di pescare una tra Monaco e Porto per poter puntare concretamente ad una semifinale. Giorgio Chiellini ha parlato del sorteggio senza troppi giri di parole, augurandosi di evitare le big di questa Champions: "Vorremmo evitare Bayern, Barcellona e Real, squadre di un livello superiore, ma pensiamo alla nostra crescita". Più coraggioso invece Alvaro Morata, probabilmente anche grazie all'incoscienza dei suoi 22 anni: "Viviamo il sorteggio con energia, perché la Juve è forte".

Sorteggio Quarti di Champions League

Oggi alle ore 12 a Nyon si svolgerà il sorteggio dei quarti di finale di Champions League. L'unica squadra italiana ancora in corsa è la Juventus di Massimiliano Allegri, qualificatasi ai quarti di finale dopo aver eliminato, con pieno merito, i tedeschi del Borussia Dortmund. L'obiettivo di inizio stagione era proprio quello di riuscire a rientrare tra le prime otto squadre d'Europa, risultato importante tanto per il blasone quanto per le casse del club, per continuare a programmare un futuro ai vertici in Italia e, chissà, un domani anche in Europa.

Dai quarti in avanti i bianconeri potranno giocare senza avere più nulla da perdere, il che potrebbe rivelarsi un vantaggio considerati anche i 14 punti di vantaggio in campionato sulla Roma. Allegri potrà concedersi una gestione del gruppo tale da far arrivare riposati i suoi uomini migliori ai match di Champions, un vero lusso pensando a squadre come Barcellona e Real Madrid che lottano tra loro anche per la conquista della Liga, obiettivo che inevitabilmente gli porterà via un po' di energie.

L'unica squadra che potrà gestirsi al pari della Juventus è il Bayern Monaco di Pep Guardiola, primo con 11 punti di vantaggio sul Wolfsburg a 9 giornate dal termine della Bundesliga. Proprio i bavaresi insieme alle succitate Barcellona e Real Madrid sono sicuramente le tre formazioni più insidiose da affrontare. Appena un passettino più indietro c'è il PSG di Blanc che negli ottavi ha fatto fuori il Chelsea. I francesi dovranno comunque fare a meno dello squalificato Ibrahimovic nella gara d'andata, un'assenza che certamente rischierà di condizionarli.

Sorteggio Champions 2015

Porto e Monaco sono invece sicuramente le avversarie più abbordabili. Se sono arrivate fino ai quarti di finale meritano di non essere sottovalutate, ma allo stesso tempo bisogna anche riconoscere che le rispettive rose non sono certo migliori a confronto con quella della Juve. Poi infine c'è anche l'Atletico Madrid vice-campione in carica, che ha strappato questa qualificazione battendo ai calci di rigore il Bayer Leverkusen. La squadra di Simeone non ha impressionato favorevolmente nell'ultimo mese, ma di sicuro resta un'avversaria ostica. Con il suo gioco speculativo potrebbe mettere in difficoltà qualsiasi squadra, Juve compresa che ha già sconfitto nella fase a gironi.

Ovviamente in questo sorteggio non ci sarà alcuna limitazione e sarà solo il fato a decidere gli accoppiamenti. Potremmo quindi assistere nei quarti ad un derby spagnolo, così come ad uno francese. L'appuntamento è dunque alle ore 12 per seguire insieme questo sorteggio dei quarti di finale.

Sorteggio Champions League | I quarti di finale

PSG
Bayern Monaco
Real Madrid
Porto
Barcellona
Juventus
Atletico Madrid
Monaco

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail