Real Madrid: Khedira annuncia l'addio

Sami Khedira annuncia l'addio al Real Madrid: "Amo questa maglia". In estate, tanti i club interessati.

Il centrocampista tedesco Sami Khedira ha annunciato ufficialmente il suo addio al Real Madrid dalle colonne di Marca. Con il contratto in scadenza a giugno prossimo - e dopo aver rifiutato l'estate scorsa il rinnovo - il giocatore (di 28 anni) sarà sicuramente un obiettivo di molte grandi nel prossimo calciomercato.

"Amo il Real Madrid, sarà difficile lasciare questo club" dice dal ritiro tedesco, ma intanto il suo agente ha già incontrato diversi altri club. "Darò tutto per questa maglia fino all'ultimo giorno del mio contratto, non ci sono dubbi". Recentemente, Khedira ha dovuto sopportare diverse critiche e ha dovuto saltare pure il Clasico a causa di una forte gastroenterite che gli ha fatto perdere tre chili in 24 ore.

In realtà, sono due anni che gli infortuni massacrano il calciatore. Ora, però, sta meglio e vuole giocare gli ultimi due mesi alla grande. Anche perché Carlo Ancelotti non gli ha mai fatto mancare la sua stima. Tanto che, a maggio dell'anno scorso, ha giocato un'ora nella finale di Champions League, nonostante fosse in condizioni precarie. E dopo aver vinto il titolo. Ancelotti lo ha pubblicamente ringraziato.

Lo stesso allenatore italiano lo ha spinto a rimanere un altro anno, anche se non era arrivato il rinnovo. E Khedira lo ha ripagato con alcune buone prestazioni. I minuti più importanti, però, stanno arrivando e il centrocampista tedesco sogna di andarsene uscendo dalla porta principale. Magari dopo aver sollevato al cielo - da protagonista - un'altra Champions League.

Khedira

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail