Juventus, Marchisio in campo già sabato contro l'Empoli?

Ieri a Vinovo ulteriori esami per Marchisio, che è già sulla via del recupero.

Del caso Marchisio si è scritto e discusso largamente nelle ultime ore. L'infortunio in allenamento (anzi, "fuori allenamento", come ha precisato il dottor Castellacci) a Coverciano, la notizia della lesione al ginocchio emersa dalla risonanza magnetica effettuata dal dottor Fabio Fanfani e confermata di fatto nel comunicato emesso dallo staff medico azzurro, il ritorno a Torino e quindi i nuovi esami, stavolta eseguiti dallo staff medico della Juventus, e il bel colpo di scena: nessuna lesione. Nel mezzo le tante, tantissime, polemiche con protagonisti in particolare John Elkann e Antonio Conte (ma anche Allegri, con quel tweet al vetriolo, poi rimosso, non ci è andato leggero).

Ieri il ritorno del centrocampista a Vinovo, dove si è sottoposto a ulteriori esami. Che hanno confermato le buone condizioni di salute di Marchisio, il quale sabato prossimo per la partita contro l'Empoli sarà regolarmente a disposizione. Resta da capire se Allegri sfiderà la sorte mandando in campo il Principino dal primo minuto o se preferirà fargli tirare il fiato.

Anche perché, ma questa non è una novità, incombono due appuntamenti importanti di stagione, ossia la semifinale di ritorno di Coppa Italia a Firenze e il quarto di finale di andata di Champions League, fissata il 14 aprile a Torino.

Intanto per la Juve arrivano buone notizie anche per quanto concerne le condizioni di Stephan Lichtsteiner, che era uscito uscito al 78’ di Svizzera-Estonia 3-0, partita valida per le qualificazioni europee; per il terzino destro solo una botta, che dunque non preoccupa in vista dei prossimi impegni bianconeri.

claudio marchisio foto

  • shares
  • Mail