Chievo-Napoli 0-1 | Risultato Finale: gol di Higuain

Chievo-Napoli in diretta

Chievo-Napoli in diretta
LIVE

Chievo


0



1

Napoli

Higuain 59′


CHI


95′



NAP

95′


  • 20:30 – 15 minuti al fischio d’inizio di Chievo-Napoli.



  • 20:45 – Squadre in campo.


  • 20:48 – Iniziato il match!


  • 2”

    Subito il Napoli a fare la partita gestendo il possesso del pallone.


  • 3”

    Possesso palla tutto napoletano nei primi 3 minuti di gioco.


  • 6”

    Ancora nessuna occasione da gol.


  • 8”

    Buona copertura da parte di Ghoulam per contenere l’inserimento di Cacciatore.


  • 9”

    Prima occasione per il Napoli con Callejon, che ha impegnato Bizzarri con un tiro ad incrociare dal vertice dell’area piccola.


  • 10”

    Occasione sciupata dal Chievo! Dopo una corsa di 30 metri Pepe ha allargato il pallone per Castro, che ha tentato di scavalcare Reina in uscita colpendo però malissimo il pallone.


  • 14”

    Sta prendendo coraggio il Chievo; la partita sta diventando più intensa.


  • 16”

    Cross basso di Callejon deviato in calcio d’angolo da Gobbi.


  • 18”

    Uscita fuori dall’area di rigore da parte di Reina per anticipare di testa Paloschi.


  • 21”

    Tiro di Hamsik dal limite ribattuto dai difensori del Chievo.


  • 23”

    Palo colpito da Higuain! L’argentino ha calciato dopo essersi inserito in area di rigore, ma il suo tiro è stato deviato prima da un difensore e poi da Bizzarri, finendo quindi sul fondo.


  • 26”

    Ottima verticalizzazione di Insigne per Higuain, anticipato con perfetta scelta di tempo da Cesar.


  • 29”

    Paloschi fermato in posizione irregolare; chiamata giusta da parte del guardalinee.


  • 30”

    Tiro di Higuain dal limite; tanta potenza e poca precisione.


  • 31”

    Secondo palo colpito da Higuain! L’argentino ha calciato una sassata dal limite, vedendosi respingere il suo tentativo dal palo interno della porta di Bizzarri.


  • 32”

    Higuain fermato da Gamberini in area di rigore. Splendido l’assist con uno ‘scavetto’ di Callejon per l’argentino.


  • 34”

    Insigne ha intercettato un retropassaggio di un clivense, ma ha calciato molto male verso la porta di Bizzarri.


  • 36”

    Chievo pericoloso! Pepe è andato vicino al gol con un tiro a giro dal limite.


  • 40”

    Cross di Ghoulam deviato in calcio d’angolo.


  • 41”

    Tiro di Insigne ribattuto a corpo da Cesar.


  • 43”

    Cross basso di Callejon messo ancora fuori dal Chievo. Continuano a difendersi con ordine i veronesi.


  • 45”

    Allan murato al limite dell’area.


  • 45”

    Primo tempo terminato senza recupero.


  • 21:46 – Le squadre stanno per rientrare in campo.


  • 21:48 – Squadre nel tunnel.


  • 46”

    21:49 – Iniziato il secondo tempo.


  • 46”

    Ammonito Koulibaly per un fallo su Paloschi.


  • 49”

    È sempre il Napoli a gestire il possesso del pallone.


  • 51”

    Punizione tagliata di Pepe messa fuori area da Higuain in ripiegamento difensivo.


  • 53”

    Cross basso di Allan bloccato a terra da Bizzarri.


  • 54”

    Ammonito Meggiorini per un intervento i ritardo su Insigne.


  • 56”

    Gran tiro di Insigne da 30 metri e ottima parata in tuffo da parte di Bizzarri.


  • 59”

    GOOOOOL DEL NAPOLI! HIGUAIN! L’argentino ha calciato di prima intenzione su un cross basso di Callejon! Veramente un gran gol!


  • 61”

    Higuain vicino al raddoppio! La sua conclusione di sinistro è passato a pochi centimetri dalla traversa.


  • 62”

    Iniziativa personale di Koulibaly, che è arrivato a concludere in porta senza riuscire ad impensierire Bizzarri.


  • 63”

    Primo cambio nel Chievo: dentro Birsa e fuori Pinzi.


  • 67”

    Grande anticipo di Rigoni su Allan per interrompere un’azione offensiva del Napoli.


  • 69”

    Gol annullato giustamente a Paloschi per posizione di fuorigioco.


  • 69”

    Tiro di Hamsik altro sopra la traversa.


  • 70”

    Primo cambio anche per il Napoli: fuori Insigne e dentro Mertens.


  • 71”

    Brutto fallo da tergo di Cesar su Allan; l’arbitro Massa inspiegabilmente non ha estratto il cartellino giallo per punire lo sloveno.


  • 72”

    Secondo cambio per il Chievo: fuori Pepe e dentro Pellissier. Maran passa al tridente.


  • 73”

    Napoli vicinissimo al 2-0! Allan ha calciato dal limite sfiorando il palo alla destra di Bizzarri.


  • 75”

    Conclusione centrale di Meggiorini bloccata da Reina.


  • 76”

    Destro ad incrociare di Mertens fuori di poco!


  • 77”

    Secondo cambio anche per il Napoli: fuori Hamsik e dentro David Lopez.


  • 77”

    Conclusione di Higuain alta sopra la traversa.


  • 80”

    Chievo molto pericoloso sugli sviluppi di un angolo. Se l’è cavata la difesa del Napoli respingendo due conclusioni dei veronesi.


  • 82”

    Ultimo cambio per il Chievo: fuori Paloschi e dentro Inglese.


  • 82”

    Ultimo cambio anche per il Napoli: fuori Higuain e dentro Gabbiadini.


  • 84”

    Espulso Maran per proteste.


  • 87”

    Conclusione di Callejon deviata in angolo.


  • 89”

    Ammonito Mertens per simulazione.


  • 90”

    4 minuti di recupero.


  • 90’+1′

    Chievo pericoloso con Castro, autore di tentativo in acrobazia su torre di Pellissier.


  • 90’+4′

    Triplice fischio finale al Bentegodi! Il Napoli ha conquistato i tre punti in palio grazie ad un gran gol di Higuain.

20:07 – Ecco le formazioni ufficiali di Chievo-Napoli. Tutto confermato per quanto riguarda gli azzurri, mentre c’è qualche sorpresa nelle scelte di Maran. Il tecnico clivense ha lasciato fuori Frey e Birsa, preferendo al loro posto Cacciatore e Pepe.

CHIEVO (4-3-1-2): Bizzarri; Cacciatore, Gamberini, Cesar, Gobbi; Castro, Rigoni, Pinzi; Pepe, Meggiorini, Paloschi.

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne.

Chievo-Napoli | 25 Ottobre 2015

25 Ottobre 2015 – Il posticipo Chievo-Napoli chiude il programma della nona giornata di Serie A. Gli azzurri arrivano a questa sfida dopo aver vinto le ultime 5 partite tra campionato ed Europa League, facendo anche vittime illustri come Juventus, Milan e Fiorentina. La squadra di Maurizio Sarri sembra aver trovato il giusto equilibrio in campo dopo un inizio stentato. Anche i tifosi hanno iniziato a credere nel nuovo progetto tecnico, così come alla possibilità di vincere il desiderato Scudetto.

Adesso il Napoli è alla ricerca del vero salto di qualità, che si può fare solo raggiungendo una vera continuità nei risultati. Trovare gli stimoli per giocare contro Juve, Milan e Fiorentina è piuttosto semplice; anche nel biennio di Benitez la squadra disputava sempre ottime prestazioni nei big match. Contro il Chievo Verona il Napoli dovrà scendere in campo con la stessa concentrazione e la stessa voglia di portare a casa i 3 punti, dimostrando di essere cresciuto rispetto agli anni scorsi nei quali affrontava le squadre di provincia con troppa superficialità, finendo inevitabilmente con il perdere parecchi punti per strada.

Per puntare al titolo l’impegno contro il Chievo non può essere snobbato. I veronesi hanno cambiato pochissimo in estate ed infatti hanno iniziato benissimo questa stagione. Fino ad ora la squadra di Maran ha raccolto solo 3 punti in meno rispetto al Napoli ed anche domenica scorsa al Marassi, contro il Genoa, i veneti hanno disputato un’ottima partita pur perdendo per 3-2.

Preparando la partita contro il Napoli, il Chievo ha perso per infortunio Federico Mattiello. Solo domenica scorsa il terzino 20enne era riuscito a fare il suo esordio dopo aver recuperato dalla frattura della tibia, ma purtroppo per lui si prospetta un altro lungo stop a causa di una nuova frattura – questa volta composta – alla stessa tibia. In dubbio invece Hetemaj, al posto del quale potrebbe giocare Radovanovic. Nessun infortunato invece per quanto riguarda il Napoli, che dovrebbe aver recuperato anche il belga Mertens, l’unico acciaccato della vigilia.

Chievo-Napoli | Le probabili formazioni

CHIEVO (4-3-1-2): Bizzarri; Frey, Gamberini, Cesar, Gobbi; Castro, Rigoni, Pinzi; Birsa, Meggiorini, Paloschi.
A disposizione: Seculin, Bressan, Dainelli, Sardo, Cacciatore, Radovanovic, Christiansen, Mpoku, Pepe, Pellissier, Inglese. Allenatore: Maran.

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne.
A disposizione: Rafael, Gabriel, Maggio, Henrique, Chiriches, Strinic, Lopez, Valdifiori, Chabolah, El Kaddouri, Gabbiadini. Allenaotore: Sarri.

I Video di Calcioblog