Calciomercato Inter: Icardi nel mirino del Manchester City

Calciomercato Inter - Mauro Icardi non è più insostituibile, ecco perché si moltiplicano le voci attorno al suo futuro. Il bomber argentino fin qui ha messo a segno solo quattro gol e Roberto Mancini sembra poter fare tranquillamente a meno di lui. Nei giorni scorsi sono circolate indiscrezioni in merito ad un interesse dell’Arsenal, ma se il futuro di Icardi sarà davvero in Premier League, c’è un’altra pretendente. Sull’ex Samp, infatti, si sarebbe fiondato anche il Manchester City, pronto a fare un’offerta importante al club nerazzurro.

Il fatto che Icardi non sia considerato ultimamente un titolarissimo, non sembra aver fatto scende la sua valutazione e secondo la ‘Gazzetta dello Sport’, il Manchester City sarebbe pronto a spendere anche 40 milioni di euro pur di metterlo a disposizione del proprio allenatore. Manuel Pellegrini avrebbe chiesto un attaccante di peso, visto che fin qui ha giocato quasi sempre con un ‘falso nueve’ e considerato anche che Bony sembra già essere finito sul mercato. Ovviamente, sarebbe una trattativa più fattibile a giugno piuttosto che a gennaio, anche se Icardi vuole valutare bene ogni cosa.

Mauro Icardi infortunato

Il capitano dell’Inter, al momento, non prende in considerazione di lasciare Milano non fosse altro che per motivi familiari: la moglie Wanda Nara e i figli (ci sono anche quelli avuti da Maxi Lopez) propendono per la permanenza in Italia, almeno per qualche tempo ancora. L’Inter, dal canto proprio, ha bisogno di rafforzare la rosa con qualche altro top player che faccia la differenza e se dalla cessione di Icardi possono essere incassati 40 milioni, difficilmente Ausilio si farà scappare l’occasione. Come del resto è già successo in estate con Mateo Kovacic finito al Real Madrid.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail