Manchester United: 190 milioni per Neymar?

Mentre il Barcellona tratta il prolungamento con Neymar, il Manchester United vorrebbe intromettersi pagando la clausola rescissoria del brasiliano

Il Manchester United vuole intromettersi tra il Barcellona e Neymar pagando la clausola rescissoria. Lo scrive il ‘Manchester Evening News’, secondo cui i ‘Red Devils’ staccherebbero un assegno da circa 190 milioni di euro per strappare l’attaccante brasiliano ai blaugrana, approfittando del fatto che la trattativa per il rinnovo del contratto non sembra decollare. Il quotidiano britannico non parla di contatti diretti, ma sostiene che il Manchester United sta valutando attentamente la situazione e se volesse portare l’affondo, il futuro di Neymar sarebbe sicuramente in Premier League.

Insomma, il prossimo anno la nobile decaduta del calcio inglese vuole presentarsi ai propri tifosi con un colpo da 90: nelle scorse settimane si è parlato tanto di Cristiano Ronaldo, ma poiché l’agente del portoghese ha ribadito che CR7 potrebbe chiudere la carriera al Real Madrid, pare che dalle parti dell’Old Trafford abbiano cambiato obiettivo. Attualmente Neymar sta trattando con il Barcellona un prolungamento di contratto (quello attuale scade nel 2018) che dovrebbe garantirgli uno stipendio molto vicino a quello che percepisce Lionel Messi. L’inserimento dello United, in questo senso, non può che fare felice il centravanti brasiliano, che può vantare un’importante estimatore sedendosi al tavolo delle trattative con i blaugrana.

Da Barcellona sembrano essere molto tranquilli, consapevoli che se è vero come è vero che la trattativa non sarà semplice, la prima opzione del calciatore rimane sempre la camiseta dei catalani. Di recente, tra l’altro, lo stesso papà di Neymar ha ammesso l’esistenza di un’offerta del Manchester United, che sarebbe arrivato ad offrire 175 milioni per il brasiliano, ma il Barcellona ha rispedito la proposta al mittente:

“La proposta è arrivata al Barcellona e il club ci ha comunicato che non lo avrebbe venduto. Mi ha chiesto se eravamo interessati, ma non era il caso. Il Barcellona non lo vende perché ha ancora un contratto di tre anni. Era un progetto del Manchester United ma quella proposta non esiste più – conclude papà Neymar – , è passata”.

Ultime notizie su Neymar

Tutto su Neymar →