Calciomercato Roma: fuori Gervinho, dentro Umtiti?

Calciomercato Roma - Sempre più vicino il trasferimento di Gervinho in Cina: il centravanti ivoriano ex Arsenal, senza più Rudi Garcia a difenderlo, farà le valigie nelle prossime ore. Si trasferirà al Jangsu Suning, che ha da poco rotto con il Milan facendo saltare l’affare Luiz Adriano. Alla Roma andranno circa 13 milioni di euro, ma soprattutto l’operazione in uscita sbloccherà l’arrivo di Diego Perotti dal Genoa e molto probabilmente quello di Stephan El Shaarawy dal Milan.

Con il passare delle ore, dunque, prende vita la nuova Roma di Spalletti, che chiede insistentemente un difensore. Con Castan in procinto di tornarsene in Brasile e Rudiger che non ha dato grandissime garanzie, il diesse Walter Sabatini ha fatto un tentativo per Nacho del Real Madrid: l’offerta da 8 milioni di euro sarebbe però stata respinta dalle ‘Merengues’. Nei giorni scorsi si è parlato tanto anche di Angelo Ogbonna, ex centrale di Torino e Juventus per il quale il West Ham ha speso 13 milioni di euro.

Samuel Umtiti

Al momento il club londinese non sembra disposto alla cessione, almeno non in prestito, ragion per cui la Roma si sarebbe rivolta al Lione per Samuel Umtiti. Le quotazioni del nazionale francese Under 21 sono in ascesa, mentre sullo sfondo rimane sempre la candidatura di Acerbi, punto fermo del Sassuolo di Eusebio Di Francesco. Secondo ‘Il Messaggero’, intanto, assieme a Castan potrebbe tornare in Brasile anche Gerson: non essendo tesserabile subito dai giallorossi in quanto extracomunitario, il talento verdeoro dovrebbe essere aggregato alla prima squadra giallorossa solo a giugno prossimo.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail