Cristiano Ronaldo acquista un hotel a Montecarlo per 140 milioni di euro

Cristiano Ronaldo continua a investire nel settore immobiliare e acquista un hotel di lusso a Montecarlo insieme a Donald Trump

Oltre a gol e prodezze in serie, Cristiano Ronaldo continua a collezionare lauti investimenti milionari nel settore immobiliare.

L’ultimo è stato reso noto ieri. Il fuoriclasse del Real Madrid ha definito l’acquisto di un hotel di lusso a Montecarlo al modico prezzo di 140 milioni di euro. Nella compravendita sarebbero coinvolti anche il gruppo immobiliare Proto Group, diretto dall’italiano Alessandro Proto, e il magnate americano Donald Trump il quale, nonostante la candidatura alle primarie presidenziali per il partito repubblicano, non ha certo abbandonato il mondo degli affari.

Quello di Montecarlo si aggiunge ad altri investimenti del calciatore portoghese. E’ di dicembre l’accordo con il gruppo alberghiero Pestana che prevede l’apertura di quattro hotel di lusso a Funchal (città natale di CR7), Lisbona, capitale lusitana nella quale Cristiano è cresciuto calcisticamente prima del trasferimento al Manchester United, Madrid sua residenza attuale e New York, altra città in cui Ronaldo è intervenuto con l’acquisto di un attico nella cosiddetta “Torre Trump“, un grattacielo di 58 piani situato nella Fifth Avenue.

Il mio lavoro è giocare a calcio ma la vita non sarà sempre così. Sono giovane ma sono molto contento di aver intrapreso questo progettoi Penso al mio futuro, a mio figlio e alla mia famiglia

Con queste parole, Ronaldo aveva commentato l’accordo con Pestana in conferenza stampa. Dunque, non solo stravaganze milionarie ma progetti seri e munifici con rendite assicurate in un futuro lontano dal calcio.

Ultime notizie su Cristiano Ronaldo

Tutto su Cristiano Ronaldo →