Real Madrid, nuovo contratto Adidas: 140 milioni l’anno

Real Madrid e Adidas stanno per rinnovare la loro partnership: i tedeschi verseranno nelle casse madridiste 140 milioni l’anno, alla Juve ne danno 26

Il Real Madrid sta per prolungare il contratto con Adidas a cifre mostruose: l’azienda tedesca specializzata nell’abbigliamento sportivo, darebbe alle Merengues qualcosa come 140 milioni l’anno, superando i 98 milioni attualmente elargiti al Manchester United e gli 80 del Bayern Monaco. Le proporzioni della proposta, assumono ancora più valore se si pensa che la società più blasonata in Italia e a livello internazionale, la Juventus, ottiene da Adidas 26 milioni l’anno.

L’accordo è in via di ratifica, ma una volta siglato, consentirà al Real Madrid di rafforzare ulteriormente il proprio primato a livello mondiale tra i club di calcio quanto a ricavi. Un contratto che conferma, inoltre, quanta distanza vi sia attualmente tra il brand dei top club europei e quello delle squadre italiane. Al Real Madrid, infatti, Adidas darà in un anno quello che alla Juventus darà in sei anni, consentendo a Florentino Perez di mettere a segno almeno due colpi top l’anno (al netto delle sanzioni Fifa) pagandoli solo con i soldi dello sponsor tecnico. Il nuovo accordo tra Real e Addias dovrebbe avere durata 10 anni.

Real Madrid sempre più ricco della concorrenza

A livello europeo, oltre a Bayern Monaco, Barcellona e Manchester United, il nuovo contratto con l’azienda tedesca consentirà di aumentare il divario finanziario anche con altri top club come il Chelsea, che dalla stessa Adidas ottiene 39 milioni l’anno, l’Arsenal cui Puma versa la stessa cifra, e il Liverpool (32 milioni da New Balance). Dovranno aspettare ancora diversi anni per ottenere un “aumento” da Adidas, invece, le due italiane Juventus e Milan, che percepiscono rispettivamente 26 e 23 milioni annui.