Liverpool: Klopp operato d'urgenza, appendicite

Jurgen Klopp non era in panchina oggi pomeriggio in occasione di Liverpool-Sunderland. Il tecnico tedesco è stato costretto a dare forfait per via di un’appendicite che ne ha costretto il ricovero d’urgenza. Klopp sarebbe già stato operato, poiché le sue condizioni pare si fossero aggravate fino al punto di rischiare la peritonite. A consigliare l’intervento chirurgico, sarebbero stati gli stessi medici del Liverpool che gli hanno sostanzialmente impedito di andare in panchina.

Per la cronaca, il match tra il Liverpool e il Sunderland si è concluso con una piccola beffa per i padroni di casa: dopo essere andati in doppio vantaggio con Firmino e Lallana, i ‘Reds’ si sono fatti raggiungere nel finale da Johnson e Defoe. Al 77’, inoltre, è andata in scena una contestazione da parte di due frange della tifoseria del Liverpool, che hanno abbandonato Anfield per protestare contro l’aumento dei biglietti. Per finanziare la ristrutturazione dello stadio, la società ha deciso di aumentare il costo dei tagliandi a 77 sterline (da qui la scelta del minuto 77 per la contestazione), ossia circa 100 euro.

Jurgen Klopp operato

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail