Lazio - Verona 5-2 | Video gol e highlights | Serie A, 11 febbraio 2016


All Goals HD - Lazio 5-2 Hellas Verona 11.02... di Video-Sports

La Lazio supera 5-2 il Verona nell'anticipo della 25.a giornata di Serie A disputato giovedì 11 febbraio 2016.

Vantaggio laziale allo scadere del primo tempo con Matri che beffa Gollini in scivolata. Raddoppio a inizio ripresa con Mauri. I padroni di casa triplicano le marcature con Anderson al 69' che insacca a porta sguarnita tra l'immobilismo della difesa scaligera.

Quando sembra tutto finito, l'inaspettata reazione del Verona che accorcia sul 3-2 con una bella punizione di Greco dal limite al 72' e con un gol del solito Toni al 79'. I brividi per i (pochi) tifosi biancocelesti presenti all'Olimpico svaniscono con il 4-2 di Keita che finalizza in contropiede all'82'. Nel finale, il rigore di Candreva fissa il risultato sul 5-2.

La Lazio torna alla vittoria dopo 3 vittorie e accorcia le distanze dalla zona europea. Il Verona è sempre più ultimo in classifica. La salvezza è sempre più un'impresa per gli uomini di Delneri, cui stasera, di certo, non è mancato l'orgoglio e la voglia di lottare.

lazio-verona-serie-a-11-febbraio-2016.jpg

Serie A | Presentazione Lazio-Verona

Serie A. Oggi, giovedì 11 febbraio 2016, alle 20.45, Lazio-Verona apre il programma della 25.a giornata di Serie A. Anticipo obbligato all'Olimpico. Domenica prossima, infatti, nello stadio capitolino è di scena il Sei Nazioni di rugby con Italia-Inghilterra.

Partita importante per entrambe le squadre. La Lazio non vince da tre partite. Dal 4-1 rifilato al Chievo lo scorso 24 gennaio, sono seguiti due scialbi pareggi a reti bianche con Genoa e Udinese e una sconfitta, 0-2, contro il Napoli in casa con tanto di squalifica per curva e distinti nord per insulti razzisti al difensore partenopeo Koulibaly.

Il Verona è in serie positiva da cinque giornate con 7 punti frutto della prima vittoria stagionale con l'Atalanta e quattro pari con Inter, Genoa, Torino e Roma, risultati incoraggianti ma che non sono serviti a allontanare gli scaligeri dall'ultimo posto in classifica con la salvezza ancora lontana 9 punti.

Pioli deve ancora fronteggiare defezioni importanti (a De Vrij e Radu si sono aggiunti gli infortunati Basta e Bisevac e lo squalificato Radu). ma recupera Candreva e Biglia. In attacco ballottaggio a tre tra Klose, Matri e Djordjevic per il ruolo di attaccante centrale e tra Anderson e Keita all'esterno.

Delneri, consapevole che il Verona non può certo permettersi calcoli di classifica, punta sulla coppia Pazzini-Toni in attacco. Rispetto alla formazione schierata con l'Inter non ci sarà Marrone, squalificato. Al suo posto giocherà l'ex romanista Greco.

Lazio - Verona | Probabili formazioni

Lazio: Marchetti; Konko; Mauricio; Hoedt; Lulic; Cataldi; Biglia; Milinkovic Savic; Candreva; Djordjevic; Keita

A disposizione : Berisha, Guerrieri, Patric, Braafheid, Onazi, Mauri, Morrison, Kishna, F.Anderson, Klose, Matri

Verona: Gollini, Gliberto, Pisano, Moras, Helander, Wszolek, Greco, Ionita, Fares, Pazzini, Toni

A disposizione: Coppola, Marcone, Bianchetti, Samir, Checchin, Furman, Romulo, Gomez, Jankovic, Emanuelson

Arbitro: Gervasoni

Lazio - Verona | La diretta tv

E' possibile seguire Lazio-Verona in diretta tv sia su Sky Sport (Sky Calcio 1; Sky Supercalcio) che Mediaset Premium Sport. Streaming disponibile, per gli abbonati, su SkyGo e Premium Play.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail