Panucci furibondo in TV dopo Livorno-Crotone (Video)

Livorno-Crotone finisce con il punteggio di 0-0, ma Christian Panucci è furibondo: presentandosi davanti alle telecamere di Sky Sport, il tecnico dei toscani si sfoga esprimendo tutto il suo disappunto per una decisione dell’arbitro che a suo dire avrebbe condizionato la partita.

Il Livorno ha giocato 70 minuti e più in 10 uomini per l’espulsione di Luci al 20’: il centrocampista del Livorno è entrato in maniera scomposta, con la gamba alta, su un calciatore del Crotone, colpendolo al petto. L’arbitro lo ha ritenuto un gesto violento, tirando subito fuori il cartellino rosso, ma a Panucci la decisione non va giù.

Il tecnico del Livorno, infatti, riconosce si tratti di un intervento scomposto, ma non ci vede alcuna volontà di fare male all’avversario. In buona sostanza, l’arbitro avrebbe potuto chiudere la cosa semplicemente con un cartellino giallo.

“Troppi cartellini rossi in Serie B - si sfoga Panucci - cosa dobbiamo fare? Giocare a ballare?”

Christian Panucci

  • shares
  • Mail