Swansea: Guidolin resta in ospedale

Swansea - Francesco Guidolin non sarà in panchina nemmeno contro il Norwich: dopo aver saltato la trasferta vincente contro l’Arsenal, il manager italiano dei gallesi rimane in ospedale. Ricoverato prima della gara contro i ‘Gunners’ per un’infezione toracica, Guidolin sarebbe dovuto uscire dall’ospedale proprio oggi, invece vi sarà trattenuto per qualche giorno ancora. Nessuna complicazione, ma evidentemente i medici non hanno ritenuto opportune le dimissioni.

Guidolin è subentrato sulla panchina dello Swansea a stagione in corso e dopo una serie di vittorie era incappato in due sconfitte consecutive. I gallesi sono però tornati alla vittoria proprio nell’ultimo turno contro l’Arsenal, anche se il nuovo allenatore non ha potuto seguire la partita dalla panchina. Tramite il proprio sito ufficiale, lo Swansea ha già comunicato che l’ex tecnico dell’Udinese non sarà al suo posto nemmeno contro il Norwich: lo sostituirà ancora una volta Alan Curtis, già tecnico ad interim dopo l’esonero di Monk.

"Guidolin resta in buone condizioni - recita la nota del club gallese - e sta compiendo buoni progressi ma i medici hanno consigliato di saltare la partita di questo fine settimana per continuare il suo recupero. Guidolin dovrebbe rimanere in ospedale durante il fine settimana prima di essere dimesso".

Se tutto andrà bene, dunque, Guidolin tornerà a dirigere gli allenamenti subito dopo la partita casalinga contro il Norwich.

Francesco Guidolin

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail