Milan: presto accordo con cordata cino-americana?

Nei prossimi giorni Silvio Berlusconi valuterà attentamente tutte le proposte: escluso l’interesse del gruppo Alibaba, ecco chi è interessato a comprare

” content=”” provider=”youtube” image_url=”https://media.calcioblog.it/b/b34/hqdefault-jpg-43.png” thumb_maxres=”0″ url=”https://www.youtube.com/watch?v=fc2F8SPjI78″ embed=”PGRpdiBpZD0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fNDcyMzgwJyBjbGFzcz0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudCc+PGlmcmFtZSB3aWR0aD0iNjIwIiBoZWlnaHQ9IjM1MCIgc3JjPSJodHRwOi8vd3d3LnlvdXR1YmUuY29tL2VtYmVkL2ZjMkY4U1BqSTc4P2ZlYXR1cmU9b2VtYmVkIiBmcmFtZWJvcmRlcj0iMCIgYWxsb3dmdWxsc2NyZWVuPjwvaWZyYW1lPjxzdHlsZT4jbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fNDcyMzgwe3Bvc2l0aW9uOiByZWxhdGl2ZTtwYWRkaW5nLWJvdHRvbTogNTYuMjUlO2hlaWdodDogMCAhaW1wb3J0YW50O292ZXJmbG93OiBoaWRkZW47d2lkdGg6IDEwMCUgIWltcG9ydGFudDt9ICNtcC12aWRlb19jb250ZW50X180NzIzODAgLmJyaWQsICNtcC12aWRlb19jb250ZW50X180NzIzODAgaWZyYW1lIHtwb3NpdGlvbjogYWJzb2x1dGUgIWltcG9ydGFudDt0b3A6IDAgIWltcG9ydGFudDsgbGVmdDogMCAhaW1wb3J0YW50O3dpZHRoOiAxMDAlICFpbXBvcnRhbnQ7aGVpZ2h0OiAxMDAlICFpbXBvcnRhbnQ7fTwvc3R5bGU+PC9kaXY+”]

Milan Silvio Berlusconi avrebbe deciso di prendere in mano seriamente la questione relativa alla cessione di quote societarie. Ormai tramontata la possibilità di vendere il 48% alla cordata guidata da Mr Bee, il patron rossonero riceverà nei prossimi giorni gli ultimi documenti relativi al gruppo cino-americano che si è fatto avanti di recente. Solo allora Berlusconi deciderà se dare ai potenziali acquirenti l’esclusiva, il primo passo necessario per aprire la trattativa sulla vendita. Nelle ultime ore si è fatto il nome anche di Jack Ma tra i componenti della cordata, ma da Fininvest fano sapere che non risulta l’interesse del fondatore di Alibaba, il colosso cinese dell’e-commerce.

Quel che è certo, come riferisce ‘Sportmediaset’, è che Berlusconi ha parlato con i manager del gruppo della questione Milan nel corso della tradizionale cena di inizio settimana. La dirigenza rossonera si trova esattamente tra due fuochi: alla questione societaria, infatti, si associa la crisi sportiva che nemmeno con il cambio di allenatore ha visto lo sperato cambio di rotta. Dopo la clamorosa sconfitta di Verona, i tifosi hanno inondato di proteste la pagina Facebook ufficiale del club e contemporaneamente hanno avviato una petizione via Web per chiedere il ritorno di Sinisa Mihajlovic in panchina.

In tutto ciò, a farne le spese sarà soprattutto Cristian Brocchi: ieri sono circolate voci di una sua possibile sostituzione in caso di sconfitta contro il Frosinone. A fine anno, comunque, sembra che il giovane tecnico sia destinato a tornare sulla panchina della squadra Primavera, mentre per la prossima stagione si fa nuovamente il nome di Marcello Lippi, ex allenatore della Juventus e della nazionale italiana campione del mondo.

I Video di Calcioblog