Calciomercato Juventus: Morata addio, in Spagna sicuri

Calciomercato Juventus - Il Real Madrid ha intenzione di esercitare la recompra di Alvaro Morata per 30 milioni di euro, ma il destino dell’attaccante spagnolo è lontano dalla ‘casa blanca’. Subito dopo averlo riportato a casa, infatti, Florentino Perez ha intenzione di cederlo in Inghilterra per monetizzare il più possibile. Si parla di Arsenal, ma attenzione anche al Paris Saint Germain, che ha già perso Ibrahimovic e potrebbe cedere anche Cavani.

Secondo quanto riferisce ‘AS’, dunque, l’esperienza in bianconero di Morata è da considerarsi conclusa a partire da domenica prossima. La finale di Coppa Italia contro il Milan, che il centravanti spagnolo guarderà inizialmente dalla panchina, dovrebbe essere dunque la sua ultima partita con la maglia della Juventus. La dirigenza bianconera sta facendo di tutto per trattenere il giocatore e dopo la finale di Champions League metterà sul piatto di Florentino Perez 25 milioni di euro per annullare la recompra.

Un tentativo che si rivelerà vano, stando ai giornalisti spagnoli, nonostante Morata abbia già avvistato il Real che a Torino si senta come a casa e che non ha intenzione di essere trattato come un pacco. Lo scenario che si va delineando è proprio quello indesiderato dal giocatore: Morata sarebbe riacquistato solo ed esclusivamente per essere rivenduto al miglior offerente. Pare che la migliore offerta sia dell’Arsenal, disposto a pagare ben 60 milioni di euro, ma la speranza del Real è che si giunga ad un’asta alla quale dovrebbe partecipare anche il Paris Saint Germain e, non è da escludere, il Bayern Monaco di Carlo Ancelotti.

Morata 2020

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail