Udinese-Napoli 0-1 | Diretta 26 novembre 2017

Udinese-Napoli in diretta

Udinese-Napoli
LIVE

Udinese


0



1

Napoli

Jorginho 33′


Udi


93′


Nap

93′


  • Squadre in campo.


  • 1”

    Inizia la gara, prima palla giocata dal Napoli.


  • 2”

    Insigne per Hamsik, il cui sinistro è debole: Scuffet blocca.


  • 3”

    Fofana da fuori, palla alta.


  • 4”

    Secondo alcune indiscrezioni, ci sarebbero stati scontri tra tifosi prima dell’inizio della gara con un poliziotto ferito da una coltellata.


  • 11”

    Adnan anticipa Callejon, pronto a ricevere la palla da Hamsik in area.


  • 11”

    Angolo Napoli, la palla attraversa tutta l’area di rigore e alla fine Samir allontana.


  • 12”

    Crossa da sinistra, Widmer di testa, Reina blocca.


  • 16”

    Partita equilibrata, ritmi non alti.


  • 18”

    De Paul ha spazio, ma dal limite conclude male.


  • 21”

    Danilo ammonito per fallo su Mertens


  • 24”

    Punizione dai 25 metri: il tiro di Mertens viene respinto dalla faccia di Angella in barriera.


  • 27”

    Jorginho ammonito per fallo tattico su De Paul.


  • 31”

    Rigore per il Napoli! Che ingenuità Angella, che in scivolata tocca in area Maggio.


  • 33”

    GOOOOOOOOOL NAPOLI! Scuffet respinge con la gamba il rigore di Jorginho, ma il centrocampista azzurro è il più lesto a tornare sul pallone e a segnare a porta vuota.


  • 39”

    Allan dalla distanza, destro altissimo.


  • 45”

    1 minuto di recupero.


  • 45+1”

    Perica ammonito per gomitata a Chiriches. Finisce il primo tempo.


  • 46”

    Inizia la ripresa, non ci sono sostituzioni.


  • 50”

    Samir prima su Mertens, poi su Hamsik salva l’Udinese.


  • 53”

    Samir dalla grandissima distanza col sinistro, palla fuori di molto.


  • 55”

    Perica lanciato in profondità da De Paul, entra in area, si accentra, ma la deviazione di Maggio è decisiva e permette a Reina di bloccare.


  • 60”

    Lasagna per Perica.


  • 64”

    Angolo Napoli, schema: Hysaj dalla grande distanza col sinistro, tiraccio.


  • 65”

    Adnan ammonito.


  • 67”

    Adnan si strappa da solo la sua maglia per la rabbia dopo un fischio arbitrale.


  • 68”

    Barak dalla distanza col sinistro, Reina blocca in due tempi.


  • 70”

    Diawara per Jorginho.


  • 72”

    De Paul ammonito.


  • 74”

    Callejon al volo col destro, Scuffet blocca (ma era fuorigioco, il Var l’avrebbe segnalato in caso di gol).


  • 74”

    Jankto in campo per Fofana.


  • 77”

    Barak si gira e conclude dalla distanza, palla alta.


  • 77”

    Zielinski per Insigne.


  • 83”

    Rog per Hamsik.


  • 83”

    Bajic per Angella, Oddo aggiunge un attaccante.


  • 89”

    Widmer ammonito per fallo su Zielinski.


  • 90”

    3 minuti di recupero.


  • 90”

    Barak col sinistro dal limite, Reina blocca. Finisce la gara.

13.55 Ecco le formazioni ufficiali. Chiriches al posto di Albiol, per il resto tutto come previsto.

Napoli (4-3-3): Reina; Maggio, Chiriches, Koulibaly, Hysaj; Allan, Jorginho, Hamsik; Insigne, Mertens, Callejon. Allenatore: Maurizio Sarri.

Udinese (3-5-1-1): Scuffet; Angella, Danilo, Samir; Widmer, Fofana, Balic, Barak, Adnan; De Paul; Perica. Allenatore: Massimo Oddo.

13.00 Tra due ore il calcio di inizio di Udinese-Napoli. Non appena saranno comunicate le formazioni ufficiali ve ne daremo conto. Intanto, ecco le probabili scelte dei due allenatori.

Udinese-Napoli | Probabili formazioni

Udinese (3-5-1-1): Scuffet; Angella, Danilo, Samir; Widmer, Barak, Balic, Jankto, Adnan; de Paul; Bajic. Allenatore: Massimo Oddo

Napoli (4-3-3): Reina; Maggio, Albiol, Koulibaly, Hysaj; Allan, Jorginho, Hamsik; Insigne, Mertens, Callejon. Allenatore: Maurizio Sarri

Udinese-Napoli, in programma oggi alla Dacia Arena di Udinese, è la partita valida per la 14esima giornata di Serie A. CalcioBlog seguirà il match in liveblogging con aggiornamenti testuali e immagini in tempo reale. Calcio di inizio alle ore 15.

Gli azzurri, secondi in classifica (ma solo perché l’Inter ha giocato una partita in più – ieri ha vinto contro il Cagliari), sono imbattuti in campionato da ottobre 2016: da allora 17 vittorie e 3 pareggi. La squadra di Maurizio Sarri è reduce dall’importante successo in Champions contro lo Shakhtar che le permetterà di giocarsi il passaggio agli ottavi di finale nell’ultimo turno.

Decisamente meno positivo l’inizio di stagione per i bianconeri, freschi di cambio in panchina: Massimo Oddo, infatti, ha sostituito l’esonerato Gigi Del Neri. I friulani sono 14esimi in classifica con 12 punti all’attivo, in piena lotta per la salvezza. Solo Benevento e Verona hanno perso un numero maggiore di gare rispetto all’Udinese in questo campionato (otto).

Per il suo esordio sulla panchina bianconera, Oddo deve rinunciare a Bizzarri squalificato. Al suo posto in porta ci sarà il giovane Scuffet. Il nuovo allenatore dovrebbe optare per il 3-5-1-1, con Bajic unica punta e De Paul alle sue spalle. Se così fosse partirebbero dalla panchina sia Fofana sia Lasagna. In difesa resta fuori Nuytinck, non ancora al meglio. Valon Behrami (ex di turno) ed Emil Hallfredsson non convocati, mentre si rivede Stryger Larsen.

Nel Napoli spazio ai titolarissimi: in avanti con Mertens, a secco in campionato da due giornate, i soliti Callejon e Insigne; i terzini saranno Maggio (salvo un recupero flash di Mario Rui che ieri ha preso parte alla rifinitura) e Hysaj. In mediana Jorginho con Allan e Hamsik. Tra i convocati Michael Scarf, classe 1999 della Primavera, arrivato quest’estate dal Carpi.

Udinese-Napoli sarà arbitrata da Marco Di Bello di Brindisi. Assistenti Ranghetti e Passeri; quarto uomo Minelli. Alla Var Damato e Illuzzi.

Udinese-Napoli | Precedenti

39 i precedenti in serie A, serie B e Coppa Italia tra Udinese e Napoli in Friuli; 14 i successi della squadra di casa, 6 quelli degli ospiti; 19 i pareggi. I bianconeri hanno segnato 61 gol, gli azzurri 44.

L’ultima vittoria dell’Udinese risale all’aprile del 2016 (3-1), mentre quella del Napoli è del novembre dello stesso anno (1-2). Il pareggio più recente è datato aprile 2014.

Da segnale che il Npaoli nelle ultime cinque sfide contro l’Udinese in Serie A ha vinto quattro volte e perso una.

Udinese-Napoli | Convocati

Udinese

Borsellini, Gasparini, Scuffet; Angella, Bochniewicz, Samir, Danilo, Nuytinck, Alì Adnan, Stryger, Pezzella, Widmer; Balic, Barak, De Paul, Fofana, Ingelsson, Jankto, Pontisso; Bajic, Lasagna, Maxi Lopez, Matos, Perica.

Napoli

Reina, Rafael, Sepe, Albiol, Chiriches, Scarf, Hysaj, Koulibaly, Maksimovic, Maggio, Mario Rui, Jorginho, Allan, Diawara, Hamsik, Rog, Zielinski, Giaccherini, Callejon, Ounas, Insigne, Mertens, Leandrinho.

I Video di Calcioblog