Video gol: Lazio-Cittadella 4-1 | Highlights Coppa Italia

La Lazio di Simone Inzaghi è tornata al successo questa sera contro il Cittadella negli ottavi di finale di Coppa Italia. I biancocelesti, reduci dalla sconfitta interna contro il Torino che ha suscitato moltissime polemiche per l'operato dell'arbitro Giacomelli e del VAR, si sono imposti 4-1 sui veneti. Inzaghi si è concesso un ampio turn over, facendo però giocare Ciro Immobile che non potrà essere impiegato in campionato, perché squalificato, contro l'Atalanta. Il suo bomber ha risposto all'appello segnando una doppietta, così come si è messo in mostra il brasiliano Felipe Anderson che sta ritrovando la forma migliore dopo l'infortunio. Merita di essere menzionato Paolo Bartolomei del Cittadella, autore del gol della bandiera per la sua squadra; un bolide da calcio di punizione che non ha lasciato scampo a Strakosha.

Queste le parole di Simone Inzaghi al termine della partita: "Abbiamo fatto un’ottima gara, sapevamo che non sarebbe stato facile. Il Cittadella ha corso tutta la partita, se non avessimo affrontato bene questa gara non avremmo vinto, invece i ragazzi hanno fatto il loro dovere. Patric e Murgia quando li chiamo in causa rispondono presente, questa squadra può togliersi tante soddisfazioni. Alessandro può diventare una bandiera della Lazio. I nostri obiettivi? Dobbiamo rimanere in corsa su tutte le competizioni. Contro la Fiorentina dovremmo fare una grande gara per andare in semifinale. Lazio-Torino? Ho già detto che non ne parlerò più, c’è tanta delusione per quello che si è visto. Oggi volevo vedere una bella reazione e c’è stata. La gara non era semplice, il Cittadella è arrivato agli ottavi di coppa meritatamente. Dopo quello che è successo domenica potevamo rischiare di fare brutte figure, ma così non è stato".

  • shares
  • Mail