Juve-Genoa, Allegri: “La Coppa Italia vale come il campionato”

La conferenza stampa di Massimiliano Allegri prima di Juventus-Genoa di Coppa Italia

[blogo-video id=”729979″ title=”Allegri pre Juventus-Genoa di Coppa Italia” content=”” provider=”youtube” image_url=”http://media.calcioblog.it/7/70a/hqdefault-jpg.png” thumb_maxres=”0″ url=”https://www.youtube.com/watch?v=KFe2Hk4MkOM” embed=”PGRpdiBpZD0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fNzI5OTc5JyBjbGFzcz0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudCc+PGlmcmFtZSB3aWR0aD0iNTAwIiBoZWlnaHQ9IjI4MSIgc3JjPSJodHRwczovL3d3dy55b3V0dWJlLmNvbS9lbWJlZC9LRmUySGs0TWtPTT9mZWF0dXJlPW9lbWJlZCIgZnJhbWVib3JkZXI9IjAiIGdlc3R1cmU9Im1lZGlhIiBhbGxvdz0iZW5jcnlwdGVkLW1lZGlhIiBhbGxvd2Z1bGxzY3JlZW4+PC9pZnJhbWU+PHN0eWxlPiNtcC12aWRlb19jb250ZW50X183Mjk5Nzl7cG9zaXRpb246IHJlbGF0aXZlO3BhZGRpbmctYm90dG9tOiA1Ni4yNSU7aGVpZ2h0OiAwICFpbXBvcnRhbnQ7b3ZlcmZsb3c6IGhpZGRlbjt3aWR0aDogMTAwJSAhaW1wb3J0YW50O30gI21wLXZpZGVvX2NvbnRlbnRfXzcyOTk3OSAuYnJpZCwgI21wLXZpZGVvX2NvbnRlbnRfXzcyOTk3OSBpZnJhbWUge3Bvc2l0aW9uOiBhYnNvbHV0ZSAhaW1wb3J0YW50O3RvcDogMCAhaW1wb3J0YW50OyBsZWZ0OiAwICFpbXBvcnRhbnQ7d2lkdGg6IDEwMCUgIWltcG9ydGFudDtoZWlnaHQ6IDEwMCUgIWltcG9ydGFudDt9PC9zdHlsZT48L2Rpdj4=”]

Domani sera all’Allianz Stadium la Juventus farà il suo esordio in Coppa Italia contro il Genoa, competizione che ha vinto per 3 anni di fila. Anche quest’anno i bianconeri lotteranno per vincere per allungare la loro striscia. A spiegarlo è stato Massimiliano Allegri: “Questa competizione rappresenta un nostro obiettivo la Coppa Italia vale come il campionato. Negli ultimi anni ci siamo comportati benissimo, quindi vogliamo andare il più avanti possibile, fino alla finale. Un eventuale passaggio del turno ci darebbe una spinta ulteriore per affrontare la Roma. Se prendiamo il Genoa alla leggere e se dovessimo uscire, anche la gara di sabato ne risulterebbe compromessa“.

Il tecnico ha fatto un bilancio della situazione infortunati: “De Sciglio ha avuto un problema al flessore, domani non ci sarà e difficilmente potrà essere disponibile per la Roma. Stesso discorso per Mandzukic, a cui hanno messo tredici punti al polpaccio. Cuadrado lo stiamo valutando giorno dopo giorno, forse con la Roma ci sarà. Buffon no, dato che questa settimana non si allenerà praticamente mai. Chiellini può darsi che giochi titolare anche domani, anche se devo decidere fra lui e Barzagli. Lichtsteiner, molto probabilmente, sarà della partita. Pjaca si sta allenando, potrà fare l’attaccante o giocare accanto ad una punta, perché è un ragazzo molto veloce e tecnico

Per questa partita Paulo Dybala tornerà a giocare dal primo minuto e potrebbe anche fare la prima punta come faceva ai tempi di Palermo: “Dybala sarà titolare, insieme a Rugani e Bernardeschi. Anche Marchisio potrebbe avere un’occasione. La condizione fisica di Paulo non è cambiata nel giro di due giorni. La partita contro il Genoa gli servirà per sbloccarsi, magari anche in zona gol, anche se questo non è un aspetto fondamentale. Come dico sempre, lui è un giocatore da 15-20 gol stagionali, altrimenti va oltre la media. Devo decidere se domani sarà lui l’unica punta oppure se farà coppia con Higuain“.

Ultime notizie su Coppa Italia

Tutto su Coppa Italia →