Juventus-Real Madrid: info diretta TV, streaming e formazioni

juventus real madrid streaming

Juventus-Real Madrid è ormai un classico della Champions League. Questa sera, all’Allianz Stadium di Torino bianconeri e blancos si affronteranno nell’andata dei quarti di finale, sarà dunque solo il primo tempo di un doppio confronto che deciderà chi potrà staccare il pass per le semifinali. Impossibile non pensare a Cardiff, in questo caso, e alla finale persa dalla Juve proprio contro il Real di Cristiano Ronaldo. Nella partita secca, lo ha ribadito anche Buffon, gli spagnoli partono nettamente favoriti, ma nella doppia partita la storia dice che la Signora se la gioca sempre.

Insomma, sarà un’altra sfida stellare quella di questa sera, con Massimiliano Allegri che ha recuperato praticamente tutti gli infortunati, anche se ha deciso di non convocare ancora Federico Bernardeschi. Diversi i dubbi di formazione per il tecnico livornese, che annuncerà gli 11 titolari dopo la riunione tecnica del primo pomeriggio: ballottaggio tra Rugani e Barzagli in difesa, mentre a centrocampo giocherà solo uno tra Bentancur e Marchisio. In attacco, sicuri del posto Higuain e Dybala, la terza maglia dovrebbe essere Douglas Costa.

Un solo dubbio per Zinedine Zidane, che deve decidere se mandare in campo Isco per agire da trequartista dietro le punte oppure se puntare su Bale e schierare dunque un tridente classico.

Juventus-Real Madrid | Diretta TV e streaming

La partita tra Juventus e Real Madrid sarà trasmessa in diretta Tv in chiaro oggi, martedì 3 aprile, alle ore 20:45 dal nuovo Canale 20 di Mediaset. Si tratta del debutto assoluto per questa nuova rete del Biscione, che ha acquistato le frequenze della vecchia Tele Capri. In streaming, sarà possibile guardare il match dell’Allianz Stadium sul portale Mediaset.it o tramite Premium Play, servizio disponibile solo per gli abbonati e raggiungibile tramite computer, tablet e smartphone.

Juventus-Real Madrid | Formazioni

Juventus (4-3-3): Buffon; De Sciglio, Barzagli, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Bentancur, Matuidi; Dybala, Higuain, Douglas Costa.

Real Madrid (4-3-1-2): Keylor Navas; Carvajal, Sergio Ramos, Varane, Marcelo; Kroos, Casemiro, Modric; Isco; Benzema, Cristiano Ronaldo.

  • shares
  • Mail