Serie A 2018-2019, come vedere le partite su DAZN

Ecco come effettuare la registrazione su DAZN e quando costa vedere le partite di serie A e di serie B che non saranno disponibili su Sky.

DAZN

Mancano ormai pochi giorni all'inizio del campionato di Serie A 2018/2019 e sicuramente ormai saprete che per gustarvi tutte le partite dovrete essenzialmente dividervi tra il solito Sky e il nuovo arrivato, la piattaforma digitale DAZN, che si divideranno 16 a 4 tutti gli anticipi e i posticipi del nuovo campionato.

Se la maggior parte dei match saranno visibili su Sky, DAZN è comunque riuscito ad accaparrarsi 114 partite di Serie A per i campionati 2018-2019, 2019-2020 e 2020-2021. Per il campionato 2018-2019 DAZN trasmetterà in Italia tre partite per ogni giornata: quella del sabato alle 20:30, quella della domenica alle 12:30 e una tra quelle che si giocano la domenica alle 15:00.

Chi non vuole perdersi neanche un incontro, insomma, dovrà per forza di cose fare i conti con DAZN, che funziona un po' come Netflix: è sufficiente pagare un abbonamento mensile per accedere a tutti i contenuti disponibili, senza alcun vincolo di tempo. Ogni mese l'abbonamento sarà rinnovato fino a che l'utente non deciderà di interromperlo.

Per le partite che verranno trasmesse su Sky, invece, DAZN assicura la disponibilità degli highlights subito dopo la conclusone di ciascun match.

Serie A su DAZN: quanto costa vedere le partite

Proprio come accade con Netflix o con servizi simili come Now TV, gli utenti che decideranno di abbonarsi a DAZN non avranno alcun vincolo a lungo termine, ma potranno rinnovare la propria sottoscrizione di mese in mese o annullarla in qualsiasi momento. È disponibile una sola forma di abbonamento a 9,99 euro al mese che includerà tutti i contenuti disponibili, inclusi gli highlights delle partite di Serie A, anche in alta definizione.

I nuovi utenti potranno godere subito di un mese gratuito, mentre chi è già abbonato a Mediaset Premium potrà visualizzare i contenuti di DAZN in modo assolutamente gratuito per tutta la durata dell'abbonamento a Mediaset Premium. A questo indirizzo trovate tutte le informazioni per effettuare la registrazione e beneficiare dei contenuti gratuiti .

Sono previsti degli sconti anche per gli utenti di Sky.

DAZN

Serie A su DAZN: come effettuare la registrazione

Il processo di registrazione a DAZN è molto semplice e veloce. I nuovi utenti possono collegarsi a questo indirizzo e inserire i propri dati personali - nome, cognome, indirizzo email e password - e scegliere un metodo di pagamento tra quelli disponibili per iniziare subito a visualizzare i contenuti.

DAZN precisa che "il primo mese è gratis. I € 9,99 ti saranno addebitati solo se deciderai di proseguire. I tuoi dati sono al sicuro con noi".

Ad ogni account potranno essere collegati fino a 6 dispositivi diversi, ma la visione in contemporanea è prevista soltanto per un massimo di due dispositivi tra quelli registrati.

Serie A su DAZN: i dispositivi compatibili

La versione italiana di DAZN ha ufficializzato l'elenco dei dispositivi compatibili per visualizzare le partite di Serie A che l'azienda è riuscita ad accaparrarsi e quelle di Serie B, oltre agli incontri di Liga, Ligue 1, Coppa di Lega Inglese, Coppa D'africa Delle Nazioni e molto altro.

    Dispositivi mobili:
    - iPhone e iPad (iOS)
    - Smartphone e tablet con sistema operativo Android
    - Amazon Fire Tablet (a breve)

    TV & Dispositivi Connessi
    - Android TV
    - Apple TV
    - Google Chromecast
    - LG Web OS TV
    - Samsung TIZEN TV
    - Sony TV con Android
    - Decoder Sky Q
    - Amazon Fire TV Stick (a breve)
    - Panasonic Smart TV (a breve)

    Console
    - PlayStation 4
    - Playstation 4 Pro
    - Xbox One
    - Xbox One S
    - Xbox One X

A questi si aggiunge ovviamente il vostro browser. Tutti i contenuti sono disponibili in streaming anche attraverso il sito ufficiale di DAZN.

Serie A su DAZN: che velocità di connessione è richiesta

DAZN

Al pari di quanto accade con altri servizi di streaming disponibili in Italia, DAZN non richiederà grandi risorse di banda per visualizzare i contenuti in risoluzione standard. Va da sé che per gustarvi i contenuti in alta definizione sarà necessario avere una connessione internet più veloce, ma una 10 Mega sarà più che sufficiente:


    2.0 Mbps: velocità di download consigliata per la risoluzione SD (Definizione Standard). Questa velocità è ok per guardare lo sport in movimento sul vostro telefono cellulare.
    3.5 Mbps: velocità di download consigliata per la risoluzione HD (Alta Definizione). Questa velocità è buona per guardare lo sport sul cellulare.
    6.5 Mbps: velocità di download consigliata per la risoluzione HD e frame rate elevati. Se stai guardando lo sport sulla TV, questa è la velocità minima di download che raccomandiamo.
    8.0 Mbps: velocità di download consigliata per la risoluzione HD, la più alta qualità video e frame rate elevati.

DAZN Launch Event, una settimana fa vi presentavamo la nostra squadra. Siete pronti a vivere una nuova stagione di sport insieme a noi? 💪🏻

Posted by DAZN on Thursday, August 9, 2018

Foto | Facebook

  • shares
  • Mail