Manchester United: José Mourinho ha lasciato l'incarico, esonero o dimissioni?

mourinho manchester united

José Mourinho non è più l'allenatore del Manchester United. Il club britannico ha affidato la comunicazione ad un tweet: "Il Manchester United ha annunciato che Josè Mourinho ha lasciato il club. Lo ringraziamo per il lavoro svolto durante la sua permanenza qui e gli auguriamo futuri successi".


Dal comunicato del Manchester United non si comprende se si tratti di licenziamento o dimissioni, ma secondo i tabloid sarebbe stato il club a dare il benservito all’allenatore portoghese che paga soprattutto i risultati deludenti e una gestione dello spogliatoio quantomeno discutibile, soprattutto nel caso di Paul Pogba. I Red Devils comunicano intanto che "un nuovo manager sarà nominato fino al termine della stagione in corso, mentre il club avvierà un processo di reclutamento più approfondito per un nuovo manager a tempo pieno". Insomma, per l’immediato si cerca un traghettatore fino a giugno, quando sarà scelto finalmente il tecnico che dovrà provare a guidare la rinascita di uno dei club più prestigiosi d’Inghilterra. In lizza ci sarebbero anche gli italiani Antonio Conte e Massimiliano Allegri, due che sono sempre piaciuti dalle parti dell'Old Trafford.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail